Anche i servizi TIM LoSai e ChiamaOra diventano a pagamento, come disattivarli

Dopo Chiamami e Recall di Vodafone, anche i due servizi TIM LoSai e ChiamaOra diventano a pagamento

Da sempre attivando una SIM telefonica della TIM in automatico vengono anche attivati gratuitamente i due servizi LoSai e ChiamaOra.

LoSai è quel servizio della TIM che ci invia un SMS della persona che ci ha cercato quando il nostro telefonino era spento, non raggiungibile, occupato in un’altra conversazione e in generale in tutti gli altri casi in cui risultava essere impossibile contattarci.

ChiamaOra è invece quel servizio della TIM che ci invia un SMS quando la persona che abbiamo tentato di telefonare torna ad essere nuovamente  raggiungibile, in quanto aveva il cellulare spento, fuori copertura o era occupata in un’altra conversazione.

Se ancora in merito non si è ricevuto alcun messaggio da parte della compagnia telefonica, è bene sapere dopo tanti anni di fruizione gratuita  i due servizi TIM LoSai e ChiamaOra diverranno a pagamento a partire dal 21 Luglio 2014, proprio come sta facendo la Vodafone riguardo i suoi corrispettivi servizi Chiamami e Recall, come riportato in questo articolo dedicato.


Per continuare ad utilizzare questi due servizi TIM i clienti Ricaricabili dovranno pagare 1,90 euro a quadrimestre (7,60 euro all’anno), come testualmente riportato sul sito della compagnia telefonica: “Il servizio è a tempo indeterminato e per tutti i Clienti TIM Ricaricabili il servizio LoSai e ChiamaOra di TIM è GRATUITO fino al 20/07/2014. A partire dal 21/07/2014 il servizio è fruibile a 1,90€ ogni quattro mesi con addebito su credito residuo“.

Invece “Per i Clienti con Abbonamento il servizio è a tempo indeterminato  ed è GRATUITO fino al 6/09/2014. A partire dal 7/09/2014  il servizio è fruibile a 48 cent al mese solare, con addebito bimestrale di 96 cent sul rendiconto TIM” ovvero 5,76 euro all’anno.

Infine “Per chi passa a TIM mantenendo il numero o attiva una nuova linea, LoSai e ChiamaOra di TIM è già attivo e in promozione GRATIS per i primi quattro mesi!”.

Dunque anche se in fin dei conti la spesa per continuare ad usare questi servizi non è eccessiva, se non si intende sostenerla è dunque bene ricordarsi di disattivare i due servizi TIM LoSai e ChiamaOra entro il 20 Luglio 2014 per gli utenti Ricaricabili, entro il 6 Agosto 2014 per gli utenti con Abbonamento, e allo scadere dei quattro mesi dal passaggio o attivazione a linea TIM.

Per disattivare i servizi LoSai e ChiamaOra della TIM è sufficiente telefonare il numero 40920 (gratuito per i clienti TIM).

LEGGI ANCHE: Siti per ricevere SMS senza dare il proprio numero di cellulare



Lascia un commento