Windows 10 accedere all'account con il PIN al posto della password

Come accedere all'account utente con il PIN invece che con la password su Windows 10

Su Windows 10 sono diversi i metodi di autenticazione per poter accedere al proprio account utente alternativi alla classica password.

Più nello specifico su Windows 10  si può entrare nell'account utente con: Windows Hello (metodo di autenticazione biometrico che prevede il riconoscimento facciale, dell'iride o delle impronte digitali, è necessario disporre di un PC compatibile con questa tecnologia); con la Password grafica (componendo su una foto preferita un segno personalizzato precedentemente configurato); con il Blocco dinamico (avvicinando al PC un dispositivo Bluetooth associato al fine di blocco/sblocco dell'account utente); con il PIN (digitando una password esclusivamente di tipo numerica).

Se i primi tre possono risultare più affascinanti in quanto sanno di avveniristico, dal lato pratico la migliore e più comoda alternativa alla password per accedere all'account utente su Windows resta il PIN in quanto essendo composto da soli numeri è più facile e rapido da digitare, volendo anche con una mano se si utilizza il tastierino numerico.

LEGGI ANCHE: Come attivare il tastierino numerico all'avvio di Windows 10

Per cambiare metodo di accesso all'account su Windows 10, ci si deve portare in menu Start > Impostazioni > Account > Opzioni di accesso, quindi nel pannello a destra individuare la sezione dedicata alla modalità "PIN".

NOTA: Dato che il PIN si lega all'account Microsoft dell'utente è necessario che il computer sia connesso a internet per poterlo creare.

Cliccare il pulsante "Aggiungi" e quando richiesto digitare la password del proprio account Microsoft ed effettuare l'accesso cliccando il pulsante "Accedi".
Impostazioni Windows 10 Opzioni di accesso PIN
Fatto ciò, come nell'esempio sopra in figura, verrà visualizzata la finestra "Imposta un PIN" nella quale si deve digitare per due volte (la seconda è di conferma) il codice numerico PIN da usare come alternativa alla password (deve essere lungo minimo quattro cifre e non può essere composto da schemi numerici come ad esempio 1111, 123456 e banalità simili facili da indovinare); confermare cliccando il pulsante OK.

In pochi secondi verrà così creato il PIN il quale adesso verrà applicato come opzione di accesso primaria all'account utente Windows 10. Ad ogni modo qualora ci si dimentichi il PIN, nella schermata di login sarà comunque possibile accedere all'account con la classica password (cliccando il link "Opzioni di accesso" visualizzato subito sotto il campo di inserimento del PIN e poi selezionando la modalità "password").

Tenere in considerazione che tornando in menu Start > Impostazioni > Account > Opzioni di accesso > PIN sarà possibile modificare e rimuovere il PIN tutte le volte che si desidera.

LEGGI ANCHE: Windows come reimpostare la password account dimenticata

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati