CCleaner 5.01 adesso mostra i file che occupano più spazio sul disco

Tra le cose da fare per liberare spazio sul disco, individuare ed eventualmente eliminare o spostare su altro supporto di memoria i file di grosse dimensioni è una delle operazioni più importanti in tal senso per guadagnare capacità di archiviazione.

I programmi per ottenere questa informazione ormai neanche si contano e fra essi potrebbe tornare utile il gratuito WizTree il quale tra le altre funzioni visualizza anche la lista dei mille file più grandi presenti sul disco.

Ma se si è utilizzatori del più noto software per la pulizia del computer Windows, CCleaner, adesso con il recente rilascio della nuova versione, CCleaner 5.01, per trovare e vedere i file più grossi presenti sull'hard disk principale e/o sulle unità di memoria esterne collegate al PC non c'è più bisogno di servirsi di software di terze parti in quanto per fare ciò l'ultima release di CCleaner ha appena guadagnato la nuova funzione "Disk Analyzer".

Più nello specifico con "Disk Analyzer", disponibile nella sezione "Strumenti" del programma, sarà possibile avviare la ricerca per individuare facilmente quali sono le più grandi immagini, video, documenti, file audio, archivi, email e qualsiasi altro file che ci sono sul disco:
CCleaner funzione Disk Analyzer
Giunti nella schermata della nuova funzione, in "Categories" non si deve fare altro che selezionare le categorie di file che si intende scansionare ed analizzare in tal senso (appunto immagini, musica, documenti, video, archivi, email, tutto), e in "Drive" indicare su quali dischi effettuare la ricerca; cliccare il pulsante "Analizza" per avviare il tutto. A termine della scansione verranno mostrati i risultati per ogni categoria e disco precedentemente selezionati (come nell'esempio sotto in figura):
CCleaner risultati Disk Analyzer
In automatico i file vengono mostrati in lista in ordine decrescente, ovvero dal più grande al più piccolo (vedere colonna "Size"). Verrà mostrata anche la percentuale di spazio libero "Free Space" e lo spazio totale occupato dai file delle categorie selezionate.

All'occorrenza è possibile visualizzare solo i file di una categoria specifica cliccando quella desiderata nell'elenco "All categories" o il colore associato nel grafico a torta in alto a destra della finestra. I file selezionati nella lista si possono gestire con il tasto destro del mouse tramite le opzioni disponibili nel menu contestuale; tra queste, oltre a quelle per selezionare/deselezionare i file: "Delete Selected Files" per eliminare i file selezionato/i, "Open containing folder" per aprire la cartella dove esso/i si trovano, "Save to text file" per salvare l'intera lista dei file restituiti dalla scansione.

In conclusione, con la nuova funzione "Disk Analyzer", CCleaner diventa ulteriormente uno strumento completo per pulire ancora più a fondo l'hard disk e/o le unità di memoria su Windows.

Fra le altre novità della versione: migliorata la pulizia per Firefox 34, migliorata la pulizia della cronologia di Opera, ottimizzato l'impiego della memoria RAM e della CPU,  migliorato il supporto di localizzazione, miglioramenti minori dell'interfaccia grafica, corretti bug minori.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8, 8.1, 10 | Dimensione: 4.92 MB | Download CCleaner

LEGGI ANCHE: CCleaner funzioni e opzioni da conoscere per pulire al meglio il computer

Lista di piccoli programmi portable utili da avere su Windows o nella chiavetta USB

Tutti ormai conoscono i classici programmi da installare sul computer per svolgere le essenziali operazioni, a partire dall'antivirus, alla suite da ufficio per aprire e scrivere documenti di testo, al programma per masterizzare CD e DVD, al browser internet per navigare sul web, il player multimediale per vedere film e ascoltare musica e via dicendo.

Ma oltre a questi software sul computer, Windows in questo caso specifico, per ogni evenienza è sempre bene tenere da parte e pronti all'uso altri programmi di contorno, di complemento e/o con i quali poter affrontare le più disparate situazioni qualora fosse necessario.

Utility di "emergenza" che non richiedono installazione e di ridotte dimensioni così da poterle contenere in poco spazio anche sulla chiavetta USB. A tale proposito sotto a seguire andiamo a vedere una lista di alcuni programmi gratis portable presi così a caso ma che possono tornare utili da avere su Windows. Se volete potete contribuire alla lista segnalando in un commento (tramite apposito modulo in fondo alla pagina) i programmi portable non convenzionali che reputate utili da avere.
Portable per Windows
1. CCleaner - La versione senza installazione del noto programma per pulire il computer Windows cancellando la cronologia di navigazione dei browser internet,i file temporanei creati dai programmi installati sul PC e per effettuare altre utili operazioni di pulizia del sistema operativo.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8, 8.1, 10 | Dimensione: 5.92 MB | Download CCleaner Portable

2. ProcessExplorer with VirusTotal - È la migliore alternativa al Task Manager di Windows per vedere tutti i processi in esecuzione. Inoltre grazie all'integrazione di VirusTotal è ora possibile scoprire subito se tra i processi in esecuzione ci sono virus o altri malware.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 1.18 MB | Download Process Explorer

3. RKill - Programmino che una volta eseguito va a chiudere tutti i processi in esecuzione su Windows legati a malware noti che stanno impedendo l'avvio dei programmi per la ricerca e la rimozione di virus dal sistema.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 1.85 MB | Download RKill

4. WhatInStartUp - Leggera applicazione per vedere subito quali programmi si avviano con Windows all'accensione del PC, comodo per individuare e stoppare quelli inutili così da velocizzare il caricamento del sistema operativo in avvio.

Compatibile con Windows: NT, 2000, 2003, 2008, XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 52 KB | Download WhatInStartup

5. ServiWin - Altra leggera app per vedere e gestire subito i servizi e i driver installati su Windows e disattivare o eliminare quelli ormai inutili.

Compatibile con Windows: NT, 2000, 2003, 2008, XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 48.3 KB | Download ServiWin

6. GeekUninstaller - Ottimo programma per disinstallare completamente i programmi dal computer che trova ed elimina anche i file e le tracce residue rimaste dopo la disinstallazione, spazzatura che il tool predefinito di Windows non riesce ad individuare, dunque a pulire.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 1.64 MB | Download GeekUninstaller

7. Complete Internet Repair -  Ottimo programma per riparare diversi problemi della connessione internet (connessione lenta o assente) su i computer Windows.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 1.31 MB | Download Complete Internet Repair

8. Tweaking.com - Registry Backup - Programma per fare copie di backup del registro di sistema, utile da usare preventivamente quando si stanno per fare modifiche importanti su Windows che interessano il registro, così da poterlo ripristinare allo stato precedente funzionante nel caso in cui venissero fuori problematiche.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 3.84 MB | Download Tweaking.com - Registry Backup

9. Speccy - È un ottimo programma per vedere tutte le caratteristiche hardware del computer e anche le temperature in tempo reale della scheda madre, scheda video, hard disk.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 4.66 MB | Download Speccy

10. RAMExpert - Programma per vedere esclusivamente le caratteristche della memoria RAM montata nel computer; utile qualora si avesse necessità di sostituirla con una nuova così da comprare il giusto modello compatibile.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 1.16 MB | Download RAMExpert

11. Blank And Secure - Utile programmino per cancellare file dal computer in modo permanente senza possibilità futura di recupero, ottimo dunque per i file di una certa sensibilità dal punto di vista della privacy.

Compatibile con Windows: Tutte le versioni | Dimensione: 65 KB | Download Blank And Secure

12. Roadkil's Disk Wipe - Programma per cancellare completamente le unità di memoria (hard disk, chiavetta USB, schede SD) in maniera tale da rendere irrecuperabili i file eliminati precedentemente in memoria.

Compatibile con Windows: 2000, XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 53.5 KB | Download Roadkil's Disk Wipe

13. Tor Browser - È attualmente il miglior sistema per navigare su internet in pieno anonimato senza possibilità di essere rintracciati; non per niente è utilizzato da militari, giornalisti, funzionari di polizia, attivisti, hacker e via dicendo.

Compatibile con: Windows, Mac e Linux | Dimensione: 20.7 MB | Download Tor

14. Everything - È una migliore, più efficiente e decisamente più veloce alternativa alla ricerca file interna dei sistemi operativi Windows, grazie alla quale trovare subito ciò che si sta cercando sul disco fisso ma anche su unità di memoria esterne collegate al computer.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 500 KB | Download Everything

15. USB Flash Benchmark - Programma per testare la velocità in scrittura e lettura delle chiavette USB.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 35 KB | Download USB Flash Benchmark

16. Rufus - È uno dei più semplici programmi per creare rapidamente chiavette USB avviabili partendo da un'immagine ISO; ottimo ad esempio per installare un sistema operativo al boot dalla pennina.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 416 KB | Download Rufus

17. rCon - Piccola utility che una volta avviata in automatico sul browser internet apre la giusta pagina internet per accedere al pannello di configurazione del proprio modem router.

Compatibile con Windows: Tutte le versioni | Dimensione: 90 KB | Download rCon

18. DimScreen - Programmino con il quale regolare rapidamente la luminosità dello schermo senza dover intervenire dalle impostazioni del sistema operativo lasciandole così invariate.

Compatibile con Windows: Tutte le versioni | Dimensione: 421 KB | Download DimScreen

19. 64bit Checker - Piccola utility per sapere al volo se il proprio PC 32 bit supporta anche l'architettura a 64 bit; comodo nel caso in cui si volesse installare un sistema operativo a 64 bit sul computer in uso scoprendo così preventivamente se è compatibile o meno.

Compatibile con Windows: Tutte le versioni | Dimensione: 76 KB | Download 64bit Checker

20. MP3Gain - Programma utile per portare liste di file audio MP3, canzoni, tutte allo stesso volume in una volta sola.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 700 KB | Download MP3Gain

LEGGI ANCHE: GEGeek Tech Toolkit una suite di 300 programmi portable per riparare problemi al PC

Bitdefender rilascia gratis CryptoWall Immunizer per proteggere il computer dal malware Cryptolocker

Negli ultimi anni uno dei malware che più ha fatto parlare di se è sicuramente Cryptolocker ovvero quel virus che prende in ostaggio tutti i file del computer bloccandoli (criptandoli) con una password chiedendo poi all'utente vittima di pagare il riscatto entro toto tempo per avere la chiave di sblocco, in caso contrario tali file andranno inevitabilmente perduti.

Per fortuna molti sviluppatori di software si sono attivati per combattere questo malware mettendo a disposizione soluzioni e software gratuiti per proteggersi e/o per tentare il recupero dei file bloccati da Cryptolocker; a tale proposito leggere i due articoli dedicati: Come proteggere Windows da virus CryptoLocker e altri Ransomware e Cryptolocker come sbloccare i file criptati senza pagare il riscatto.

CryptoWall Immunizer, della nota Bitdefender, è un nuovo programma gratis per vaccinare, immunizzare, proteggere preventivamente il computer Windows da Cryptolocker al fine di evitare il blocco dei file da parte di questo virus. Un software leggero, che non richiede installazione e facile da usare, che a detta dell'azienda è in grado di proteggere il PC dall'attacco della prima e seconda versione di Cryptolocker.

Nello specifico la funzione del programma, una volta attivata l'immunizzazione, è di impedire l'avvio di file eseguibili nelle directory %appdata% e %startup% solitamente prese di mira da questa tipologia di virus. Una volta avviato, CryptoWall Immunizer si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):
CryptoWall Immunizer protezione Cryptolocker attivata
nella quale non si deve fare altro che settare su "ON" il cursore dell'opzione "Immunization" per attivare appunto la protezione, l'immunizzazione del computer da Cryptolocker. Facoltativamente accendendo in "Settings" (schermata sotto in figura):
CryptoWall Immunizer settaggi
si ha la possibilità di lanciare CryptoWall Immunizer con Windows all'avvio, minimizzare il programma nell'area di notifica della barra delle applicazioni all'avvio, minimizzare il programma nell'area di notifica quando si clicca il pulsante per chiudere la sua interfaccia grafica.

Tenere in considerazione che l'immunizzazione delle directory %appdata% e %startup% potrebbe eventualmente bloccare anche l'esecuzione di file eseguibili legittimi, ovvero che non sono dei virus. In tal caso qualora si presentasse questo problema basterà semplicemente disattivare la protezione di CryptoWall Immunizer settando su "OFF" l'opzione "Immunization". Per sicurezza, prima di attivare l'immunizzazione, è consigliabile creare un punto di ripristino del sistema in maniera tale che se venissero fuori degli inconvenienti dovuti a questo programma si possa comunque tornare facilmente indietro.

Compatibile con Windows: 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 13.2 MB | Download Bitdefender CryptoWall Immunizer

LEGGI ANCHE: Consigli per non prendere virus da internet che infettano il PC

Regali di Natale online dell'ultimo minuto, Amazon li consegna anche il 24 Dicembre

A pochi giorni dalla vigilia di Natale per chi decide di fare regali comprati online potrebbe già essere troppo tardi per vederseli recapitare in tempo per la festività.

Ma se il negozio online di riferimento e Amazon è ancora possibile ricevere in tempo i regali acquistati su internet, tanto che a seconda della modalità di spedizione indicata, l'oggetto acquistato la mattina del 24 Dicembre verrà consegnato la sera del medesimo giorno.

Per i ritardatari dei regali all'ultimo minuto, Amazon ha infatti aperto una sezione dedicata dal nome "Spedizioni Natale" nella quale riporta le date e le modalità di spedizione utili per ricevere ancora in tempo i regali per Natale comprati online sullo store. Andiamo a vedere più nello specifico le tempistiche disponibili.
Amazon regali di Natale
LEGGI ANCHE:  10 idee regalo hi-tech sotto i 60 euro per Natale 2014 che fanno bella figura

Giovedì 18 Dicembre entro le 23:59 è l'ultimo giorno per ordinare e comprare i regali con la modalità di spedizione gratuita 3-5 giorni.

Sabato 20 Dicembre entro le 23:59 è l'ultimo giorno per per ordinare e comprare i regali con la modalità di spedizione 2-3 giorni (modalità di spedizione che ha un costo aggiuntivo di 5 euro sul totale per ordine; è invece gratuita per gli utenti iscritti al Programma Amazon Prime).

Martedì 23 Dicembre entro le 16:30 è l'ultimo giorno per per ordinare e comprare i regali con la modalità di spedizione 1 giorno (modalità di spedizione che per tutti i clienti ha un costo aggiuntivo di 8 euro sul totale per ordine; mentre il costo è di 3,98 euro per ordine per gli utenti iscritti al Programma Amazon Prime).

Martedì 23 Dicembre entro le 16:30  è l'ultimo giorno per per ordinare e comprare i regali con la modalità di spedizione Mattino (consegna entro le 12:00 del giorno seguente) che ha un costo di 10 euro per spedizione più 2 euro per ogni singolo articolo incluso nell'ordine; mentre il costo è di 5,99 euro per articolo per gli utenti iscritti al Programma Amazon Prime.

Mercoledì 24 Dicembre entro le 09:00 del mattino è l'ultimo giorno per per ordinare e comprare i regali con la modalità di spedizione Sera (modalità disponibile solo per l'area di Milano) e riceverli il giorno stesso entro le 21:00. Questa modalità ha un costo di 10 euro per spedizione più 4 euro per ogni singolo articolo incluso nell'ordine; mentre il costo è di 6,99 euro per articolo per gli utenti iscritti al Programma Amazon Prime.

Dunque se l'intenzione è di fare regali di Natale comprati da internet, Amazon mette a disposizione ancora un po' di tempo anche per i clienti più ritardatari, ma è bene approfittarne il prima possibile per evitare costi aggiuntivi o peggio di fare questa volta davvero tardi.

LEGGI ANCHE: Migliori smartphone 2014 sotto i 100 euro (Android e Windows Phone)

Disattivare la doppia spunta blu su WhatsApp è ora possibile anche sull'ultima versione stabile

Funzione che ha causato non poche polemiche a partire dallo scorso Novembre, mese in cui è stata introdotta, la conferma di lettura dei messaggi inviati e ricevuti su WhatsApp, graficamente nota come la doppia spunta blu, da ieri è diventata finalmente facoltativa anche nella versione stabile dell'applicazione, ma al momento solo su Android mentre iPhone e iOS e gli altri dispositivi dovranno attendere ancora qualche giorno.

Novità importante per chi vedeva questa funzione come un ostacolo alla privacy in quanto non avendo modo di disattivarla non reggeva più la scusa "Non ho letto il messaggio che mi hai inviato". Ecco allora che subito dopo sul web son venuti fuori metodi alternativi ma decisamente scomodi per leggere i messaggi WhastApp senza far sapere al mittente di averli letti; fino a quando a metà Novembre gli stessi sviluppatori dell'app rilasciarono la versione beta di WhatsApp nella quale venne introdotta la possibilità di disattivare la conferma di lettura (opzione "Read receipts").

Essendo una beta tale versione non era però disponibile sugli store ufficiali di riferimento, Google Play, dunque la si doveva scaricare e installare manualmente agendo dal sito dell'app; procedura difficoltosa per gli utenti meno esperti. Ma adesso il problema è stato risolto, per ora su Android. Infatti aggiornando o scaricando da Google Play l'ultima versione stabile di WhatsApp (la numero 2.11.476 e superiori) sarà ora possibile disattivare facilmente la doppia spunta blu. Vediamo come.
Disattivare doppia spunta blu WhatsApp
Nella schermata iniziale dell'applicazione toccare il tasto menu e da qui spostarsi Impostazioni > Account > Privacy dunque come nell'esempio sopra in figura, a fondo pagina deselezionare la casella corrispondente all'opzione "Conferme di lettura".

Finito. Da ora in avanti, eccetto nei gruppi di chat, nessuno potrà sapere se e quando abbiamo letto il messaggio su WhatsApp. Tenere però in considerazione che disattivando le conferme di lettura neanche noi potremo più sapere quando la persona alla quale abbiamo inviato il messaggio lo ha letto o meno.

LEGGI ANCHE: WhatsApp trucchi e funzioni da conoscere per usarlo al meglio

App per creare la finta prima pagina di giornale con notizie false (Android, iPhone e Windows Phone)

Fra tutte le applicazioni per cellulari e tablet che è possibile scaricare dai rispettivi Store di riferimento, se si è in vena di fare scherzi ad amici e parenti potrebbe tornare utile l'app gratis Crea Prima Pagina.

Un'applicazione diventata subito popolare su Android e in seguito rilasciata anche nelle varianti per iPhone e Windows Phone, come lo stesso nome lascia intuire con questa app è possibile creare la prima pagina dei più popolari giornali italiani scrivendoci sopra una notizia falsa con tanto di titolo e sottotitolo più l'aggiunta di una foto per completare il tutto.

L'effetto finale è altamente realistico tanto che accorgersi della bufala a prima vista non è facile dato che la grafica del giornale è perfettamente fedele all'originale (esempio sotto in figura). Vediamo come procedere (come riferimento verrà presa la versione dell'app per Android).
Finta prima pagina di giornale creata con app Crea Prima Pagina
Il tutto si effettua in modo abbastanza semplice e rapido. Una volta installata e avviata l'applicazione per prima cosa dall'apposito elenco si dovrà indicare con quale giornale creare la prima pagina dove scrivere la falsa notizia; al momento è possibile scegliere tra: La Repubblica, Il Giornale, il Corriere dello Sport, Novella 2000, Time e Playboy.
App Android Crea Prima Pagina
A seguire si dovrà scrivere il titolo principale della falsa notizia che si desidera stampare sulla pagina, accompagnato dal sottotitolo nel quale aggiungere qualche dettaglio aggiuntivo della news (largo alla fantasia). Infine per completare l'articolo non resta altro che aggiungere una foto scegliendola da quelle già presenti nella Galleria del cellulare/tablet oppure scattandola al momento con la fotocamera del proprio dispositivo. Fatto ciò occorre confermare e avviare il tutto toccando il pulsante "Crea la Prima Pagina!".

Dopo qualche secondo di elaborazione verrà così creata e visualizzata l'anteprima della prima pagina del giornale indicato con stampata sopra la falsa notizia appena inventata; se si desidera modificare qualcosa è ancora possibile tornare indietro; se si è soddisfatti si ha la possibilità di salvare nella Galleria del dispositivo la prima pagina per condividerla in un secondo momento, oppure condividerla immediatamente toccando l'apposito pulsante.

Download applicazione Crea Prima Pagina per: Android | iPhone e Apple iOS | Windows Phone

Sulla stessa scia potrebbero tornare utili anche queste altre risorse: Creare una falsa patente di guida online, Finti diplomi, lauree e attestati da compilare online e stampare gratis, Creare finte conversazioni Facebook per fare scherzi agli amici e parenti.

RKill termina i processi legati ai malware per eliminare i virus su Windows

È ormai noto che alcuni virus una volta infettato il computer Windows impediscono l'avvio, dunque l'uso, dei programmi per fare la scansione ed eliminare i malware dal sistema. Di conseguenza pulire il PC in tal senso si rivela essere più difficoltoso.

In queste circostanze le soluzioni sono due: adoperare un rescue disk così da lanciare la scansione antivirus al boot prima che venga caricato Windows, oppure se si è già effettuato l'accesso a Windows si può prendere in considerazione di terminare tutti i processi in esecuzione tranne quelli essenziali al sistema operativo in quanto così facendo verranno terminati anche i processi legati ai malware che stanno impedendo l'utilizzo dei programmi per la loro ricerca e pulizia. Per fare ciò torna utile la già recensita applicazione gratuita KillEmAll.

RKill è un'app simile a KillEmAll con la differenza però che invece di chiudere tutti i processi in esecuzione andrà a terminare soltanto i processi legati a virus e malware noti così da permettere l'esecuzione dei programmi con i quali intervenire con la loro ricerca ed eliminazione dal sistema. Facile da usare (non richiede installazione), RKill una volta lanciato farà tutto in automatico lavorando in un'interfaccia DOS (come nell'esempio sotto in figura):
Rkill interfaccia DOS del programma
Più nello specifico oltre che andare a cercare e a chiudere gli eventuali processi di sistema creati da malware noti, esso effettuerà lo stesso lavoro sia con i servizi che con le chiavi di registro originati da tali malevoli così da terminare completamente l'attività degli eventuali virus che stanno infettando il computer.

L'intera operazione non dovrebbe prendere più di due minuti di tempo. Al termine comparirà una finestra di notifica nella quale l'utente viene informato che adesso può lanciare il programma o i programmi per trovare ed eliminare i malware dal computer, software che infatti ora dovrebbero avviarsi senza problemi di sorta in quanto RKill dovrebbe aver provveduto nel sbloccarli terminando appunto gli eventuali processi, servizi e chiavi di registro che ne impedivano il normale utilizzo. Fra le altre cose al termine del lavoro di RKill, verrà anche creato in un file di testo il report delle operazioni compiute dall'applicaizone.

Ovviamente una volta che RKill ha concluso il suo lavoro è bene effettuare subito la ricerca dei malware senza riavviare il computer in quanto altrimenti insieme a Windows verrebbero eseguiti nuovamente anche i processi, servizi e chiavi di registro legate ai virus, tornando dunque punto e capo.

Notare che nella pagina di download del programma, RKill si può scaricare sotto diversi nomi. Ciò è voluto appositamente dal suo sviluppatore in quanto potrebbe capitare di ritrovarsi nel PC un malware che conosce RKill impedendone così l'avvio; in tal caso basterà scaricare RKill camuffato sotto altro nominativo così da ingannare il malevolo. Lo stesso stratagemma fra l'altro è adottato anche da Malwarebytes Antimalware come già descritto nell'articolo dedicato: Malwarebytes è bloccato da un virus? Come installarlo o avviarlo comunque.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 1.85 MB | Download RKill

LEGGI ANCHE: Programmi per eliminare virus dal computer quando l’antivirus fallisce