Zoomare foto senza perdere qualità con A Sharper Scaling

A Sharper Scaling un programma gratis per Windows per ingrandire le immagini senza perdere qualità anche del 400% di zoom

Quando si va a ingrandire un immagine, già oltre il 100% di ingrandimento la foto perde a livello di qualità con problemi di sfocatura, della nitidezza, di pixellatura e bordi frastagliati.

Ciò accade utilizzando i comuni e/o predefiniti visualizzatori di immagini come ad esempio quello preinstallato in Windows.

Ma nel caso in cui si avesse necessità di zoomare una foto da un minimo del 50% fino anche al 400% senza perdere qualità, o comunque con perdita di qualità nettamente inferiore a quella che normalmente viene restituita dal visualizzatore di foto che si utilizza abitualmente, in tal caso torna utile il programma gratis A Sharper Scaling.

A Sharper Scaling, compatibile con Windows Vista, 7, 8 e 10, è un software che è stato sviluppato appositamente per questo scopo e si avvale di algoritmi specializzati di ingrandimento fotografico che permettono di ridimensionare e ottenere immagini più nitide di quanto si potrebbe ottenere da altri software di editing.
A Sharper Scaling schermata iniziale
Facile da usare, disponibile sia in versione a installazione che portable, una volta avviato agendo su i due pulsanti in alto a sinistra dell'interfaccia è rispettivamente possibile caricare le foto da zoomare dalla clipboard di Windows (se si è copiato il rispettivo file immagine in precedenza) oppure dalla cartella di origine indicando direttamente il file sul quale si desidera intervenire (sono supportati i formati JPEG, TIFF, PNG, BMP).

Caricata la foto, nel lato a destra della schermata di A Sharper Scaling, se si desidera specificare la percentuale di ingrandimento desiderata si deve selezionare come "Sizing Mode" la modalità "Sizing Mode: Selection > Scaling" (che è la seconda dall'alto) dunque, più sotto, nel campo di inserimento "Scaling" digitare la percentuale di ingrandimento desiderata compresa tra un mino di 50 e un massimo di 400.


Volendo se non si intende zoomare l'intera foto ma solo una specifica porzione di essa, è possibile ridimensionare la maschera di selezione intorno all'immagine restringendola alla sezione desiderata trascinandola con il puntatore del mouse. Per vedere in anteprima il risultato ottenuto non resta che cliccare il pulsante "Result Preview" in basso a destra della schermata.
A Sharper Scaling risultati zoom foto
Nella finestra dei risultati che seguirà, come nell'esempio sopra in figura nel riquadro di anteprima a sinistra è visualizzato l'ingrandimento convenzionale della foto, mentre il riquadro di anteprima a destra mostra l'ingrandimento ottimizzato da A Sharper Scaling, qualitativamente superiore.

A questo punto se si è soddisfati del risultato ottenuto, servendosi dei due pulsanti posti centralmente a destra della schermata, rispettivamente partendo da quello in alto è possibile salvare nella clipboard di Windows l'immagine zoomata, oppure salvarla come un nuovo file immagine.

Tenere in considerazione che all'occorrenza A Sharper Scaling può anche essere utilizzato per ingrandire più foto alla volta nella percentuale di proprio interesse. Per fare ciò, nella schermata iniziale si deve cliccare il pulsante "Bulk Processing" (che è il secondo in alto a destra della finestra) e successivamente, come nell'esempio sotto in figura:
A Sharper Scaling finestra per Bulk Processing
nella finestra "A Sharper Scaling - Bulk Processing" che verrà visualizzata, in "Source folder" indicare la cartella di origine dalla quale prendere le immagini da zoomare, in "Output Size" indicare la percentuale di ingrandimento desiderata, e in "Output Folder" indicare la cartella nella quale si intende salvare le foto ridimensionate; avviare il tutto cliccando il pulsante "Run".

Compatibile con Windows: Vista, 7, 8, 10 | Dimensione: 649 KB | Download A Sharper Scaling

LEGGI ANCHE: Programma gratis per ingrandire immagini senza perdere qualità – Smilla Enlarger download

Per quanto riguarda la gestione di file audio e video senza perdere in qualità possono tornare utili queste risorse: Tagliare video senza perdere qualità e in modo veloce con LosslessCut, Ridurre le dimensioni dei video HD senza perdere qualità con IFME per Windows, Ridurre la dimensione dei file WAV senza perdere qualità.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati