Risolvere Windows Store non funziona dopo l'aggiornamento di Windows 10

Windows 10 come risolvere problemi Windows Store che non si apre, non carica, non scarica le applicazioni o non funziona come dovrebbe

Dopo aver aggiornato a Windows 10 e/o a una nuova versione più recente di Windows 10, si potrebbero riscontrare alcuni problemi con l'app Windows Store che non si avvia, oppure che si avvia ma non carica, oppure se si apre e carica non riesce però a scaricare e installare le applicazioni sul computer.

Se ci si riconosce in questa situazione, a seguire andiamo a vedere alcune soluzioni per risolvere il problema e dunque nuovamente fare funzionare il Windows Store.

I Soluzione - WSReset
WSReset è una piccola applicazione preinstallata in Windows 10 che per impostazione predefinita si trova sotto al percorso Risorse del computer > Disco locale (C:) > Windows > System32 e serve a ripristinare Windows Store senza modificare le impostazioni dell'account e/o senza eliminare le applicazioni installate.
Eseguire come amministratore l'app WSReset
Dunque come nell'esempio sopra in figura, portarsi in Risorse del computer > Disco locale (C:) > Windows > System32, individuare WSReset, farci sopra un clic destro di mouse e nel menu contestuale cliccare l'opzione "Esegui come amministratore".

Subito dopo WSReset verrà eseguito sotto il prompt dei comandi, dunque attendere il completamento dell'operazione fino a che la finestra del prompt non si chiude automaticamente.

Fatto ciò, in automatico verrà lanciato il Windows Store che adesso dovrebbe avviarsi e funzionare correttamente; in caso contrario tentare con la seguente soluzione.

II Soluzione - Ri-registrare l'app Windows Store
Aprire il menu Start, digitare la parola prompt, dunque nei suggerimenti di ricerca che verranno restituiti individuare il "Prompt dei comandi", farci sopra un clic destro di mouse e nel menu contestuale cliccare l'opzione "Esegui come amministratore".

Aperto il Prompt dei comandi con diritti amministrativi, adesso al suo interno incollare e inviare il comando:

PowerShell -ExecutionPolicy Unrestricted -Command "& {$manifest = (Get-AppxPackage Microsoft.WindowsStore).InstallLocation + '\AppxManifest.xml' ; Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $manifest}"

Attendere che l'operazione di re-registrazione venga eseguita. Al termine se tutto è andato a buon fine, l'app Windows Store adesso dovrebbe funzionare correttamente.


III Soluzione - Disinstallare e reinstallare Windows Store
Aprire il menu Start, digitare la parola powershell, dunque nei suggerimenti di ricerca che verranno restituiti individuare il "Windows PowerShell", farci sopra un clic destro di mouse e nel menu contestuale cliccare l'opzione "Esegui come amministratore".

Aperto Windows PowerShell come amministratore, adesso digitare e inviare il comando:

Remove-AppxPackage Microsoft.WindowsStore_8wekyb3d8bbwe

per disinstallare l'app Windows Store.

Fatto ciò, avviare nuovamente Windows PowerShell come amministratore e questa volta incollare e inviare il comando:

Add-AppxPackage -register "C:\Program Files\WindowsApps\Microsoft.WindowsStore_8wekyb3d8bbwe\AppxManifest.xml" -DisableDevelopmentMode

per installare nuovamente il Windows Store. Se tutto è andato per il verso giusto adesso il Windows Store dovrebbe funzionare correttamente. In caso contrario riavviare il computer e ritentare. Se l'esito è negativo provare con la successiva soluzione.

IV Soluzione - Fresh Start
Se si è arrivati a questo punto significa che le altre soluzioni non hanno portato risultati, per cui l'unica resta la funzione Fresh Start che su Windows 10 Creators Update permette di effettuare l'installazione pulita del sistema operativo risolvendo allo stesos tempo prolemi di malfunzionamenti vari.

In alternativa, per chi sta utilizzando una precedente versione di Windows 10, si può tentare di risolvere il problema con lo strumento integrato per reimpostare e reinstallare Windows 10 allo stato di fabbrica.

LEGGI ANCHE: Riparare Windows 10 con Risoluzione dei problemi integrata nel SO e Soluzioni a problemi e errori di Windows 10

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati