Comandare il computer dal cellulare in WiFi su Android e iPhone

Come usare il computer a distanza con il cellulare o tablet Android e iOS come telecomando WiFi con controllo mouse, tastiera, media ecc

Per chi utilizza il computer a distanza, magari come un media center collegato magari alla TV, poterlo comandare da remoto dal cellulare senza dover toccare mouse e tastiera può rivelarsi la soluzione più comoda e dunque ideale.

In tal senso fra le tante soluzioni disponibili si può provare Unified Remote che è un'applicazione per smartphone e tablet Android e iOS per comandare a distanza il PC Windows, Mac o Linux attraverso la rete WiFi.

Con la versione gratis dell'app Unified Remote basti pensare che è possibile usare il cellulare come mouse strisciando e toccando il display, come tastiera, per gestire la riproduzione di file audio e video, per cercare e aprire file del computer, per spegnere, riavviare, ibernare o sospendere il PC a distanza, il tutto in modo davvero facile e alla portata di tutti. Vediamo come.

1. Per prima cosa sul cellulare o tablet installare l'applicazione Unified Remote per Android o Unified Remote per Apple iOS.

2. Sul computer Windows, Mac o Linux dalla pagina https://www.unifiedremote.com/download scaricare e poi installare il file "ServerSetup-3-6-0-950.exe" che servirà a far comunicare il dispositivo mobile con il PC.

3. Assicurarsi che il computer e il cellulare/tablet siano connessi entrambi alla stessa rete internet WiFi.

4. Avviare il server Unified Remote sul computer, quindi su Android o iOS avviare l'applicazione Unified Remote. Se tutto è andato a buon fine allora, in automatico dopo qualche secondo, sullo schermo del dispositivo mobile comparirà la notifica "Connected to NomePC", quindi confermare e proseguire toccando il pulsante "Let's get started".
Schermate app Unified Remote per Android e iPhone
Finito. Si verrà così rimandati alla schermata "Remotes" nella quale è possibile accedere ai vari comadi di gestione a distanza del computer; nello specifico:
  • Basic Input per usare il cellulare/tablet come mouse (per muovere il puntatore del mouse strisciare il dito sullo schermo, per fare un clic sinistro toccare lo schermo con un dito, per fare un clic destro toccare lo schermo con due dita) e tastiera (si attiva toccando in basso a sinistra il pulsantino che come icona ha appunto la tastiera);
  • File Manager per trovare e aprire i file presenti sul computer e/o nelle unità di memoria a esso collegate;
  • Keyboard per usare il cellulare come tastiera QWERTY vera e propria, in alternativa a quella del cellulare che si attiva da "Basic Input";
  • Media per gestire i file multimediali in riproduzione sul computer con i comandi per mettere in pausa e riprendere, stoppare, andare avanti e indietro tra i file, regolare il volume;
  • Power per gestire le opzioni di alimentazione del computer, ovvero per spegnerlo o riavviarlo da distanza, disconnettere o bloccare l'account Windows corrente, sospendere o ibernare il PC.
Ancora, all'occorrenza toccando il pulsante verde "+" in basso a destra della schermata, è possibile aggiungere qualche altra opzione gratis di controllo da remoto come ad esempio il Task Manager e il Menu Start dalla sezione "Utility", il controllo di VLC, Windows Media Player, Spotify, Windows Media Center dalla sezione "Media", il tastierino numerico dalla sezione "Input".

Ovviamente la versione a pagamento dell'app è completa di ulteriori funzioni aggiuntive, oltre 70, come ad esempio il supporto dei comandi vocali, il mirroring dello schermo, integrazione NFC e tanto altro ancora. Ad ogni modo la versione gratis si rivela essere più che sufficiente per la maggior parte degli utenti per comandare a distanza il computer.

LEGGI ANCHE: Controllare il PC da Android da remoto con Chrome Remote Desktop (guida)

1 commenti:

RICEVUTO...: SCELTA DEFENDER-W- KARPESHY..ANTIVIRUS...-L.HO PROVATO 10 GIORNI..NON ANDAVA MALE E NESSUN NEGATIVO IMPATTO,..SU W-10, NONOSTANTE LA GUERRA MEDIALE TRA MICROSOFT E KARSP...- ANZI ADDIRITTURA MI SEMBRA D.AVE CAPITO CHE MICROSOFT LASCIA, INSTALLARE OLTRE L.ANTIVIRUS RUSSO, ANCHE COMPONENTI M PER OTTIMIZZARE LA DIFESA VIRALE, SENZA COMPROMETTERE LE FUNZIONI DI W- 10- GRAZIE,PRECISO,GENTILE E PROFESSIONALE COME SEMPRE... SHANDAM

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati