Importare Esportare preferiti e impostazioni Chrome, Firefox, Edge, Opera

Come importare e esportare i preferiti, password e impostazioni tra i browser Chrome, Firefox, Microsoft Edge e Opera

Al computer si potrebbe avere l'esigenza di utilizzare più browser internet a seconda delle loro caratteristiche e di ciò che si deve fare sul web.

Ad esempio in alcune circostanze si può preferire Chrome perché è più veloce, Opera per la sua VPN integrata, Firefox per i tanti addon disponibili, Microsoft Edge perché si è passati a Windows 10 e si vuole imparare a usarlo.

Qualunque sia il motivo, per avere comuni punti di riferimento con ogni browser installato sul PC sarà poi necessario esportare e/o importare tra loro i preferiti, le password salvate, la cronologia e/o altre impostazioni.

Per fare ciò si deve procedere con l'apposito strumento integrato nei singoli browser e a seguire andremo ora a vedere come procedere con Chrome, Firefox, Edge e Opera.

NOTA: Qualora lo strumento di importazione preferiti non dovesse vedere un browser installato sul PC, allora su quest'ultimo si può procedere prima con l'esportazione dei segnalibri in un file HTML per poi importarli sul browser di destinazione utilizzando l'apposito strumento dedicato, come spiegato qui sotto per ognuno di essi.

Importare Preferiti e impostazioni Chrome
Chrome importare preferiti e impostazioni da altro browser internet
Come nell'esempio sopra in figura, con il browser di Google portarsi in Menu > Impostazioni > Persone > Importa Preferiti e impostazioni (altrimenti raggiungibile inviando il link chrome://settings/importData) e nell'omonima finestra che verrà visualizzata in sovrimpressione, espandere il menu a tendina per indicare il browser dal quale si desidera importare i preferiti e le impostazioni su Chrome, dunque selezionare gli elementi da importare e avviare il tutto cliccando il pulsante "Importa".

Esportare Preferiti in file HTML Chrome
Chrome esportare preferiti HTML per altro browser internet
Per esportare in un fil HTML i preferiti e le impostazioni di Chrome ci si deve portare in Menu > Preferiti > Gestione Preferiti e come nell'esempio sopra in figura, nella pagina chrome://bookmarks che verrà visualizzata cliccare la freccetta della voce "Organizza" e nel menu contestuale che verrà visualizzato cliccare l'opzione "Esporta i preferiti in file HTML..." dunque scegliere la destinazione sul PC dove salvare il file HTML che verrà subito dopo generato.

NOTA: Per importare preferiti su Chrome da file HTML portarsi in Menu > Preferiti > Gestione Preferiti > Organizza > Importa i preferiti in file HTML.

LEGGI ANCHE: Chrome come esportare e importare password

Importare Preferiti e impostazioni Firefox
Firefox finestra libreria con menu opzioni importa esporta segnalibri
Sul browser di casa Mozilla per importare i preferiti e le impostazioni da un altro browser portarsi in Cronologia > Visualizza la cronologia e nella finestra "Libreria" che verrà visualizzata, come nell'esempio sopra in figura cliccare il pulsante "Importa e salva" e nel menu contestuale che comparirà cliccare l'opzione "Importa dati da un altro browser..." per aprire la finestra "Importazione guidata" (sotto in figura):
Firefox importare preferiti e impostazioni da altro browser internet
nella quale non resta che indicare il browser internet dal quale importare i preferiti e le impostazioni e confermare cliccando il pulsante "Avanti" e poi "Fine" per avviare il processo.

Esportare Preferiti in file HTML Firefox 
Firefox esportare preferiti HTML per altro browser internet
Per esportare in un file HTML i segnalibri di Firefox portarsi in Cronologia > Visualizza la cronologia, nella finestra "Libreria" che verrà visualizzata cliccare il pulsante "Importa e salva" e nel menu contestuale che comparirà cliccare l'opzione "Esporta segnalibri in HTML..." dunque scegliere la destinazione sul PC dove salvare il file HTML che verrà subito dopo generato.

NOTA: Per importare preferiti su Chrome da file HTML portarsi in Cronologia > Visualizza la cronologia > Libreria > Importa e salva > Importa segnalibri in HTML.

Importare Preferiti e impostazioni Microsoft Edge
Microsoft Edge importare preferiti e impostazioni da altro browser internet
Su Edge, il browser internet esclusivo di Windows 10, per importare i preferiti e i segnalibri da un altro browser installato sul computer portarsi in Menu > Impostazioni > Importa da un altro browser, dunque come nell'esempio sopra in figura selezionare il browser di proprio interesse e avviare il tutto cliccando il pulsante "Importa".

Esportare Preferiti in file HTML Microsoft Edge
Microsoft Edge esportare preferiti HTML per altro browser internet
Per esportare in un file HTML i preferiti di Edge portarsi in Menu > Impostazioni > Importa da un altro browser e qui cliccare il pulsante "Esporta in un file" (come nell'esempio sopra in figura) dunque scegliere la destinazione sul PC dove salvare il file HTML che verrà subito dopo generato.

NOTA: Per importare preferiti su Edge da file HTML portarsi in Menu > Impostazioni > Importa da un altro browser e qui cliccare il pulsante "Importa da un file".

Importare Preferiti e impostazioni Opera
Opera importare preferiti e impostazioni da altro browser internet
Sul browser norvegese per importare preferiti e impostazioni da un altro browser ci si deve portare in Menu > Impostazioni > Browser > Browser predefinito e qui cliccare il pulsante "Importa segnalibri e impostazioni..." (altrimenti raggiungibile inviando il link opera://settings/importData) e nell'omonima finestra che comparirà in sovrimpressione, come nell'esempio sopra in figura non resta che selezionare il browser internet desiderato, le impostazioni da importare e avviare il tutto cliccando il pulsante "Importa".

Esportare Preferiti in file HTML Opera
Opera addon per esportare preferiti HTML per altro browser internet
Il browser Opera a differenza degli altri appena visti, è però sprovvisto di un'impostazione per esportare e importare preferiti in file HTML. A ciò comunque si rimedia facilmente installando l'estensione Bookmarks Import & Export attraverso la quale come si può vedere nell'esempio sopra in figura, non resta altro che cliccare il pulsante "Import" per importare i segnalibri di un altro browser da file HTML, oppure il file "Export" per esportare i segnalibri di Opera in un file HTML.

LEGGI ANCHE: Come cambiare la cartella Download dei file scaricati con Firefox, Chrome, Internet Explorer, Edge

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati