Ricerche Cortana su qualsiasi browser con EdgeDeflector

Cercare con Cortana su qualsiasi browser internet e non solo con Microsoft Edge su Windows 10

Su Windows 10 per impostazione predefinita i risultati delle ricerche web effettuate con l'assistente vocale Cortana vengono aperti sul preinstallato browser Microsoft Edge.

Non c'è un'opzione nel sistema operativo che consenta di aprire i risultati di ricerca Cortana su di uno degli altri eventuali browser internet installati sul computer.

EdgeDeflector è un piccolo programma gratis per Windows 10 che una volta installato permette di reindirizzare le ricerche web di Cortana sul browser internet impostato come predefinito fra quelli installati sul computer. Vediamo come procedere.

LEGGI ANCHE: Windows 10 come cambiare browser predefinito, visualizzatore foto, lettore video e musicale

1. Da questa pagina scaricare EdgeDeflector e copiare il file eseguibile "EdgeDeflector.exe" nella cartella "Programmi (x86)" che in "Risorse del computer (Questo PC)" si trova sotto la directory dell'hard disk principale ovvero "Disco locale (C:)" e con un doppio clic di mouse eseguire EdgeDeflector.exe (non verrà visualizzata alcuna interfaccia grafica).

2. Su Cortana adesso cercare una qualsiasi cosa sul web. Se EdgeDeflector è stato installato correttamente (in caso contrario copiare il file eseguibile EdgeDeflector.exe nella cartella "Programmi" sotto "Disco locale (C:)", riavviare il PC e ritentare), subito dopo come nell'esempio sotto in figura:
Ricerca Cortana con EdgeDeflector
sullo schermo verrà visualizzato il popup "Come vuoi aprire questo file?" nel quale ci si deve assicurare che l'opzione "Usa sempre questa app" sia attivata e poi cliccare "EdgeDeflector" e confermare cliccando il pulsante OK.

Subito dopo i risultati di ricerca web di Cortana verranno aperti sul browser internet impostato come predefinito su Windows 10 e non con Microsoft Edge come invece avverrebbe normalmente.

Unico neo è che i risultati di ricerca web verranno però portati a termine con il motore di ricerca Bing di Microsoft. Se invece si desidera visualizzare i risultati di ricerca Google allora sarà necessario avere impostato come browser internet predefinito Chrome o Firefox con installato questo apposito componente aggiuntivo che reindirizza le ricerche da Bing a Google.

LEGGI ANCHE: Come disattivare Cortana su Windows 10

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati