Eliminare i vecchi backup iTunes per liberare spazio su Windows

Liberare spazio su PC Windows eliminando i vecchi backup di iTunes

Se si possiede un iPhone, iPad o un iPod touch, per fare il backup dei contenuti del dispositivo si può procedere attraverso iCloud oppure con iTunes.

Se si è preferita la soluzione con iTunes è però bene tenere in considerazione che i backup creati con questo programma vengono salvati in locale ovvero sull'hard disk del computer.

Si deve inoltre tenere in considerazione che ogni singolo backup può occupare diverso spazio sul disco, dunque se nel corso degli anni sono stati fatti diversi backup, magari anche con iPhone, iPad o iPod touch che non si possiedono più, è molto probabile che qualche decina di gigabyte di memoria dell'hard disk sia da essi occupata.

Di conseguenza è consigliabile in primis appurare l'eventuale presenza di backup iTunes sul computer e in tal caso provvedere poi con l'eliminare almeno quelli più vecchi, magari tenendo soltanto quello più recente. Vediamo come procedere.

Dove sono i backup iTunes su Windows (tutte le versioni)?
1. Nella tastiera premere la combinazione dei due tasti Windows+R per aprire la finestra di dialogo "Esegui" e qui digitare e inviare il comando  %appdata% per aprire la cartella "Dati applicazioni" o "Application data".

2. Nella cartella "Dati applicazioni" portarsi in Apple Computer > MobileSync > Backup e all'interno di questa cartella, se ce ne sono, ecco che verranno visualizzati tutti i backup iTunes disponibili (vedi esempio sotto in figura):
Trovare backup iTunes su Windows
Per ogni backup sarà possibile vedere la data di creazione e la dimensione sul disco (se tali informazioni non vengono visualizzate nelle colonne della modalità di Visualizza > Dettagli allora fare un clic destro sul singolo backup e nel menu contestuale cliccare la voce "Proprietà" per vedere questi dati).

Come eliminare i backup iTunes dal PC Windows?
Valutato lo spazio totale occupato dai backup si può ora prendere in considerazione di eliminare dal computer quelli più vecchi conservando soltanto il più recente.

Per fare ciò si può agire direttamente dalla cartella "Backup" selezionando ed eliminando quelli di proprio interesse, ma è preferibile procedere in modo più pulito e ufficiale ovvero attraverso il programma iTunes. Vediamo come.

1. Aprire iTunes e nella barra dei menu portarsi in Modifica > Preferenze (altrimenti accessibili con la combinazione dei due tasti Ctrl+virgola).

2. Nella finestra delle "Preferenze" di iTunes che subito dopo verrà visualizzata, portarsi sulla scheda "Dispositivi" e come nell'esempio sotto in figura:
Eliminare backup iTunes da Windows
nella sezione "Backup dispositivo" selezionare i backup che si desidera rimuovere (basandosi anche sulla data della loro creazione riportata nell'apposita colonna a destra), cliccare il pulsante "Elimina backup" e confermare cliccando il pulsante "Elimina" nella notifica che verrà visualizzata sullo schermo. Infine cliccare il pulsante "OK" della finestra "Preferenze Dispositivi" di iTunes.

Finito. In questo modo su Windows si avrà liberato spazio prezioso su disco, e anche parecchio a seconda dei casi. Se l'esigenza è di liberare spazio sull'hard disk del PC Windows ricordo inoltre gli articoli dedicati: 10 suggerimenti per liberare spazio su disco in Windows e Liberare spazio su disco su Windows 10.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati