Scarica il Media Creation Tool di Windows 10 con inclusi gli aggiornamenti fino a Febbraio 2016

Disponibile al download il Media Creation Tool di Windows 10 con inclusi tutti gli aggiornamenti rilasciati fino a Febbraio 2016

Il Media Creation Tool è lo strumento messo a disposizione da Microsoft attraverso il quale è possibile aggiornare o creare il supporto (USB o ISO) di installazione del sistema operativo Windows, in questo caso specifico di Windows 10.

Da poche ore la Microsoft ha rilasciato la nuova versione aggiornata del Media Creation Tool (versione Build 10586.104) che adesso permette di aggiornare o di creare il supporto di installazione di Windows 10 November Update con inclusi tutti gli aggiornamenti cumulativi rilasciati in questi mesi, più nello specifico da Novembre 2015 al 9 Febbraio 2016 (e perciò questo aggiornamento prende il nome di Windows 10 February Update).

Soluzione comoda che fa risparmiare diverso tempo per chi deve installare da zero Windows 10 oppure sul computer ha installato la prima versione del sistema operativo (quella rilasciata a Luglio 2015), senza dover invece agire gradualmente in tal senso da Windows Update.

Il nuovo Media Creation Tool si scarica da questa pagina web cliccando il pulsante "Scarica ora lo strumento". Come nell'esempio sotto in figura:
Media Creation Tool Windows 10 February Update
una volta avviato e dopo aver accettato le condizioni di licenza, come nelle versioni precedenti dello strumento, sarà possibile scegliere se aggiornare direttamente il sistema operativo selezionando l'opzione "Aggiorna ora", oppure creare un supporto di installazione (su chiavetta USB o su file ISO da masterizzare su DVD) con la possibilità all'occorrenza di scegliere lingua, edizione e architettura diverse da quella consigliata (per impostazione predefinita infatti vengono proposte le opzioni lingua, edizione e architettura consigliate per il PC in uso).

LEGGI ANCHE: Scaricare la ISO di Windows 7, 8.1 e 10 tutte le edizioni da Microsoft senza mettere il Product Key

5 commenti

Ho usato ieri il media creation tool (aggiorna ora ) per installare Windows 10 su un HP Papillon Portatile ( di un mio amico ) Si è piantato dopo aver scaricato per almeno 3 ore e con la finestra cambiata con la scritta " Sto Verificando la disponibilità di aggiornamenti " ( attendi qualche minuto ) il qualche minuto è diventato altre 2 ore e così dopo aver guardato una indicazione che sembrava interessante su hardware upgrade ma che non funzionava ( interrompere windows update ...net stop wuauserv che non si è interrotto ) ho chiuso la finestra con relative imprecazioni personali verso Microsoft ed ora : 1- ricominciare a lanciare il Media Creation ?
Prenotare Windows 10 dalla icona nella barra in basso a destra ? 3- fare una ISO e poi fare un aggiornamento con la ISO ? Cosa consigli ? Grazie Ciao Silvio

Rispondi

In Un PC portatile HP Pavilion del 2013 ( di un amico a cui sto dando una mano per aggiornare windows 8.1 a Windows 10 ) il Media Creation tool si pianta dopo aver fatto la prima parte sulla schermata Sto verificando gli aggiornamenti disponibili. Il problema potrebbe essere che Windows 8.1 ha almeno 50 aggiornamenti importanti ( più altri 50 consigliati ) che windows update dice "aggiornamento non riuscito". Dalle tue guide deduco che non resti che fare aggiornamenti manuali . Purtroppo il mio amico non conoscendo bene cosa fare non li ha mai fatti da almeno 1,5 anni. Hai suggerimenti per venirne fuori in tempi ragionevoli ? Grazie

Rispondi

Ciao Silvio, allora prima di tutto prima di aggiornare a Windows 10 sul PC installate tutti gli aggiornamenti Windows Update disponibili nei quali sicuramente sono presenti gli update che hanno a che fare anche con Windows 10 (confronatli con questi: http://www.guidami.info/2016/03/aggiornamenti-da-non-installare-su-windows-7-81-per-non-passare-a-windows-10.html).

Fatto ciò ritenta l'aggiornmaneto con il Media Creation Tool, oppure con l'app Ottieni Windows 10 (l'icona in basso a destra) oppure scarica direttamente la ISO e installa da DVD:

http://www.guidami.info/2016/02/scaricare-iso-di-windows-7-tutte-le-edizioni.html

Rispondi

Grazie Vinnie sempre molto sollecito e gentile. Ho fatto una immagine con Redo del vecchio Win 8.1 ( anche se non con gli update ma comunque avevo verificato sia Virus Malware etc e non c'è nulla ) Ho provato a scaricare con Windows Update ( 67 importanti ) e dopo due ore di attesa la schermata era ancora su zero scaricato . Io il DVD con la ISO Windows 10 ce l'ho già per cui starei tentato di installare da zero come dici tu ( i file personali li ho messi sulla partizione F da 300 GB che avevo fatto e quindi C: è libero da file personali. Dato però che ho visto che l'HP Pavillion ha delle partizioni particolari , posso installare su C da zero Win 10 e per l'attivazione cosa devo fare ? Puoi dirmi come lanciare la ISO ? Per chiarezza EaseUS Partition Master dice che : le partizioni indicate sono *:WINRE (NTFS) 400MB poi *: EFI System partition FAT32 260 MB poi Reserved Partition 128MB poi C: (NTFS) 130 GB ( 85 GB liberi) (BOOT) , poi F:Dati (NTFS) 318GB Poi una partizione piccola senza lettera di 450MB non usata ed infine D:RECOVERY (NTFS) 16GB (solo 2 GB liberi) . Scusa la lunghezza ......

Rispondi

Al momento dell'installazione tu indica C come destinazione dell'installazione che è la partizione primaria di sistema. L'installazione la fai partire dal DVD avviandolo da Risorse del computer oppure entrando nel BIOS e qui indicando al PC di avviarsi da CD/DVD.

Prima di fare l'installazione annottati su un foglio il product key di Windows 8.1 che poi dovrai immettere quando durante la procedura di installazione (o dopo) ti verrà chiesto di attivare la copia di Windows 10.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati