Usare la chiavetta USB per bloccare il PC Windows quando la si scollega

USB Raptor è un programma gratis per bloccare e sbloccare il PC scollegando e collegando la chiavetta USB

Normalmente se si sta utilizzando il computer vicino ad altre postazioni, dunque con altre persone intorno, quando ci si deve allontanare dal proprio PC per evitare che qualcuno possa ficcanasare, si andrà a bloccare preventivamente con password di accesso l'account utente in questione premendo la combinazione dei due tasti Windows+L.

Ma nel caso in cui non si è provveduto a settare una password utente sul computer Windows in uso, oppure si preferirebbe adoperare un'alternativa a Windows+L, USB Raptor potrebbe allora essere la giusta soluzione.

Più nello specifico USB Raptor (per funzionare richiede che nel sistema sia installato Microsoft .NET Framework 4.0) è un piccolo programma gratis portable che consente di bloccare e sbloccare il PC Windows con la chiavetta USB, ovvero quando si andrà a scollegare la pennina il computer verrà bloccato, viceversa quando la si collegherà il computer verrà sbloccato. Vediamo come procedere.

LEGGI ANCHE: Usare la chiavetta USB per accedere a Windows - Rohos Logon Key

Una volta avviato, non richiede installazione, USB Raptor si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):
La configurazione è davvero rapida ed immediata. Dopo aver collegato la chiavetta USB al computer, quella che si desidera utilizzare per bloccare/sbloccare il PC, si dovrà semplicemente specificarla nella sezione "Select USB drive" (indicando la lettera unità ad essa assegnata) e infine cliccare il pulsante "Create k3y file" per creare nella pennina la chiave/password per il blocco/sblocco del computer.

Attivando il programma spuntando l'opzione "Enable USB Raptor", esso è subito pronto per entrare in funzione; ovvero se adesso si scollega la chiavetta USB il computer verrà bloccato e lo schermo verrà oscurato; ricollegando la chiavetta USB il computer verrà sbloccato pronto per riprendere il lavoro esattamente da dove si aveva interrotto.

Volendo, nella sezione "Encryption" è anche possibile cambiare la password predefinita "Default" con una personalizzata da usare per sbloccare il PC anche senza collegare la chiavetta USB, bensì nella schermata di blocco facendo un doppio clic di mouse per far apparire il modulo di inserimento password di sblocco settata in USB Raptor.

Ad ogni modo per gli utenti più esperti e/o che comunque vogliono di più dal programma, USB Raptor mette a disposizione alcune opzioni avanzate alle quali si accede abilitando la casella "Advanced configuration" in alto a destra dell'interfaccia dell'applicazione.
Sfogliando le varie schede è possibile trovare svariate opzioni che potrebbero tornare utili a seconda delle proprie personali esigenze, ad esempio quella per far avviare USB Raptor con Windows, per proteggere con password anche l'accesso all'interfaccia grafica del programma, settare un ritardo di 5 secondi prima che il PC venga bloccato dopo la rimozione della chiavetta USB, disattivare l'audio del computer quando è bloccato da USB Raptor, attivare lo sblocco del computer solamente quando si collega una specifica chiavetta USB e via dicendo.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 10.6 MB | Download USB Raptor

LEGGI ANCHE: Bloccare il PC con password quando ci si allontana registrando i tentativi di accesso non autorizzati

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati