Ora è possibile ordinare i pulsanti dei siti Google nell'App Launcher

Da poche ore è possibile ordinare i pulsanti nell'App Launcher di Google per spostarli nella posizione che più si preferisce

L'App Launcher è una delle novità che vennero introdotte da Google sulla versione Chrome 30 del suo browser internet.

Esso consiste in un pulsante, visualizzato in alto a destra delle pagine Google più popolari a partire dalla Home Page del motore di ricerca e su altri siti (Maps, Gmail, Blogger, Play e altri ancora), il quale una volta cliccato in una griglia popup mostra alcuni dei più noti servizi Google sottoforma di icone cliccabili per accedere al volo al sito/servizio corrispondente.

Fino a qualche ora fa non c'era però modo nativo di personalizzare la disposizione di questi pulsanti/icone sulla griglia, infatti per fare ciò (solo su Chrome) si doveva necessariamente installare apposite estensioni per apportare  tali modifiche, come descritto in questo articolo dedicato.
Recentemente Google ha finalmente aggiunto la possibilità di ordinare le app della griglia popup dell'App Launcher senza usare componenti aggiuntivi e su tutti i browser internet, dunque non solo Chrome ma anche Firefox, Internet Explorer e via dicendo.

Infatti se adesso si va a cliccare il pulsante App Launcher, insieme ad esso verrà visualizzata la notifica "Novità! Trascina le app nella posizione desiderata per ordinarle." (come nell'esempio sotto in figura):
Dunque per riposizionare a proprio piacimento i pulsanti delle/app servizi Google non si deve fare altro che tenere cliccato quello desiderato e spostarlo/rilasciarlo nella nuova posizione che più si preferisce.

Da notare che per poter ordinare le app dell'App Launcher è necessario aver prima effettuato l'accesso con il proprio account Google.

4 commenti

JS: Decode-BTB [Trj] trojan mi viene segnalato da avast qualsiasi pagine apro del tuo sito

Rispondi

Ciao nerone, si grazie della segnalazione. E' un codice javascript (che serve per alcuni effetti del blog) mal interpretato da Avast (un falso positivo) da qualche tempo e di punto in bianco, ma non è un malevolo altrimenti Google (il blog è basato su Blogger di Google) me lo avrebbe segnalato; inoltre anche scansionando il blog e sue singole pagine con VirusTotal, nessuno dei 50+ antivirus interpellati rileva malevoli. E' pulito. Ad ogni modo ho rimosso quel codice javascript dunque non dovrebbe più apparire la notifica di Avast. Se puoi confermarmi ti sarei grato, perché il mio Avast non lo segnala più .

Rispondi

tutto ok nessuna segnalaziona da parte di avast

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati