Liberare spazio su disco se si è aggiornato il PC a Windows 8.1

Quando si aggiorna Windows a un nuovo sistema operativo, oppure si installano nuovi aggiornamenti Windows Update e Service Pack, in questi casi nel PC viene conservata una copia di tutte le precedenti versioni in maniera tale che si possano ripristinare qualora andasse storto qualcosa con i più recenti update installati.

Va da se che queste copie occupano spazio sul disco, quantitativo di memoria che a seconda dei casi può persino superare anche i 10 GB se non i 20 GB.

Ma dopo un po’ di tempo dall’aggiornamento di Windows se con le nuove versioni installate va tutto bene (per sicurezza usare il computer per almeno 2-3 giorni ma anche per una settimana per verificare che tutto funzioni a dovere), dunque non si ha necessità di ripristinare le vecchie, queste copie di conseguenza risulteranno essere inutili e inutilmente occuperanno spazio sul disco. Dunque si potrebbe prendere in considerazione di eliminarle al fine di liberare memoria; in tal caso a seguire andiamo a vedere come procedere.

1. Aprire risorse del Computer, cliccare l’hard disk principale con il tasto destro del mouse e nel menu a tendina cliccare la voce Proprietà. Nell’omonima finestra che verrà visualizzata, nella scheda Generale cliccare il pulsante “Pulizia disco” come nell’esempio sotto in figura:

Pulizia disco Windows

2. Verrà così avviato il calcolo della quantità di spazio che è possibile liberare dall’hard disk in questione. Al termine verrà visualizzata questa schermata:

Pulizia disco Windows Pulizia file di sistema

nella quale si deve cliccare il pulsante “Pulizia file di sistema”. A seguire verrà avviato nuovamente il calcolo della quantità di spazio che è possibile liberare sul disco.

3. Terminato il calcolo verrà ora visualizzata questa finestra (sotto in figura):

Pulizia disco Windows Installazioni di Windows precedenti

nella quale scorrendo la lista dei “File da eliminare” sarà disponibile l’opzione “Installazioni di Windows precedenti”, ovvero il quantitativo di memoria su disco occupato dalla copia della precedente versione di Windows, Windows 8 in questo caso. Come si può vedere su nell’immagine, l’installazione precedente sul mio disco occupa 7,04 GB di memoria.

Per liberare tale spazio non resta altro che selezionare l’opzione “Installazioni di Windows precedenti e confermare cliccando il pulsante OK per avviare la cancellazione. Tenere in considerazione che una volta eliminati, tali dati non potranno essere più ripristinati.

LEGGI ANCHE: Eliminare i vecchi aggiornamenti di Windows per liberare spazio (novità Microsoft).

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati