Windows 8: avviare la modalità provvisoria con F8 alla vecchia maniera

L’avvio rapido è sicuramente fra le caratteristiche più interessanti di Windows 8 che difatti rispetto ai precedenti OS della Microsoft dal momento dell’accensione impiega pochi secondi nel caricare il sistema operativo.

Questo comportamento, come dice la Microsoft stessa, è reso possibile dal fatto che “in Windows le informazioni di sistema vengono salvate in un file al momento dell'arresto. Quando si avvia di nuovo il PC, tali informazioni di sistema vengono utilizzate da Windows per riattivare il PC anziché riavviarlo.

L’unico inconveniente dell’avvio rapido, in quanto troppo veloce, è di impedire il classico accesso di avvio di Windows in Modalità provvisoria premendo il tasto F8 come ci si è abituati fino a Windows 7. Ad ogni modo è comunque possibile avviare Windows 8 in modalità provvisoria, con altra metodologia già descritta in questa guida.

Qualora però si volesse accedere alla modalità provvisoria di Windows 8 con il classico metodo del tasto F8 premuto all’accensione del computer, è bene sapere che è possibile farlo cambiando il comportamento di avvio del sistema operativo. Il tutto è reversibile in ogni momento, non c’è rischio di danneggiare il computer e sono necessari pochi click di mouse. Vediamo come procedere.

1. Richiamare la Charm bar con la combinazione dei due tasti Windows+C, qui cliccare Ricerca e cercare prompt dei comandi, dunque nei risultati cliccare il Prompt dei comandi con il tasto destro del mouse ed eseguirlo come amministratore.

2. Nella finestra Amministratore: Prompt dei comandi che a seguire verrà visualizzata, come nell’esempio sotto in figura:

Windows 8 Amministratore: Prompt dei comandi

incollare il comando bcdedit /set {default} bootmenupolicy legacy e confermare cliccando Invio. Subito sotto la notifica Operazione completata confermerà la buona riuscita.

In questo modo, con il comando appena immesso, da ora in avanti sarà possibile avviare la modalità provvisoria in Windows 8 premendo il tasto F8 ripetutamente all’accensione del computer, proprio come si è sempre fatto con i precedenti sistemi operativi:

Windows 8 Modalità provvisoria classica

Qualora si volesse ripristinare il metodo di avvio predefinito, basterà nuovamente eseguire come amministratore il Prompt dei comandi e questa volta immettere il comando bcdedit /set {default} bootmenupolicy standard e confermare premendo Invio per ripristinarlo.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati