Quiz Microsoft per scoprire se sai distinguere i falsi antivirus dai veri

Con il termine rogue software o rogue antispyware si identificano tutti quei malware mascherati da (finti) programmi antivirus o comunque destinati alla sicurezza del computer.

Software fasulli e che in realtà invece di proteggere il sistema lo attaccano mostrando all’utente finestre popup che riportano inesistenti problemi di sicurezza di vario tipo e genere, falsi risultati di altrettanto fasulle scansioni antivirus e via dicendo, con lo scopo finale di indurre l’utente ad acquistare la versione completa del finto programma che in realtà non serve a nulla.

Anzi nei casi più gravi i rogue software potrebbero anche rallentare il PC, interferire con la navigazione internet, potrebbero aumentare il consumo dati nelle connessioni a tariffazione flat, oppure installare ulteriori e più pericolosi malware o ancora peggio installare delle backdoor.

Va da se che il problema non è dunque da prendere sottogamba e anzi per prevenirlo sono state sviluppate diverse risorse gratuite con le quali difendersi dai rogue software come ad esempio Rogue Applications Remover e Remove Fake Antivirus per individuare ed eliminare quelli eventualmente già installati nel proprio computer inavvertitamente, o ancora la Rogue Gallery dove consultare un vasto archivio online sempre aggiornato dei falsi programmi antivirus rilevati.

Dato che la maggior parte delle volte i rogue software si mascherano davvero bene e graficamente a vederli sembrano dei programmi dei quali ci si può fidare, sareste in grado di distinguere i falsi programmi per la sicurezza da quelli veri?

La Microsoft a tale proposito su Facebook ha pubblicato un quiz di dieci domande in ognuna delle quali è raffigurata l’interfaccia grafica di un software per il quale l’utente in base alle sue conoscenze informatiche e intuito dovrà rispondere spuntando Rogue se ritiene che si tratti di un falso programma per la sicurezza oppure dovrà rispondere Real se lo ritiene vero (come nell’esempio sotto in figura):

Domanda Quiz Microsoft Real vs. Rogue

Al termine, dopo aver risposto alle dieci domande verrà mostrato il risultato del quiz nel quale in Your Score è riportata la percentuale delle risposte esatte (esempio sotto in figura):

Quiz Microsoft Real vs. Rogue

Come si può vedere, per ogni risposta vengono anche fornite utili informazioni riguardo il software in questione con tanto di nome, natura (reale o rogue) e descrizione. Il quiz pur non essendo difficile soprattutto per gli utenti che hanno spesso a che fare con i programmi, è un buon inizio per testare quanto possiamo essere colti di sprovvista in tal senso. Il quiz è disponibile su questa pagina e per avviarlo occorre cliccare il pulsante Take the Test.

6 commenti

Test utile e simpatico, ma esiste qualcosa di simile per le mail fasulle (phishing)?
Ieri ho segnalato come spam due mail col logo identico a quello delle poste, scritte in buon italiano, nella seconda addirittura i pop-up dei link apparivano come "www.poste.it", se non che il vero link cominciava con "www.mosholod-9.ru"... ;-)

Rispondi

Hai ragione, vedo se trovo qualcosa su internet ed eventualmente pubblico una recensione. Si, si stanno migliorando i truffatori, ormai i loghi sono identici; l'unica cosa che ancora li frega è l'italiano fino a che non troveranno qualche nostro paesano con cui accordarsi per le traduzioni. L'unico modo per ora come hai fatto tu e come faccio sempre e come ho già suggerito (http://www.guidami.info/2011/12/come-riconoscere-un-sito-di-phishing.html), è di controllare il link nella barra dei componenti aggiuntivi del browser o ad ogni modo la URL visualizzata in basso a sinistra della finestra del browser quando si posa il mouse su un link.

Rispondi

ciao, sono Ale.
ho provato il quiz, e ne ho sbagliato soltanto uno,, bello!

P.S
di solito saluto sempre a winni,, ma oggi vedo VINCENZO MANCA,educatamente ho anche salutato.
niente;la mia curiosita, e sapere se tu sei un suo collaboratore, o magari sei sempre winni! ciao lo stesso, e buon lavoro, siete grandi, ,con voi ho imparato tante cose .

ciaoo

Rispondi

Ciao Ale sono sempre Vinnie, ho dovuto collegare il mio profilo Google+ come nome dell'autore dei post, ma sono sempre io comunque ;) Dai come risultato del quiz il 90% non è male ;)

Rispondi

Si, anche io ne ho sbagliato solo uno, per eccesso di prudenza: "action center" di Microsoft mi pareva sospetto, invece esiste!

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati