Impedire l’utilizzo dei programmi su Windows con AskAdmin in un click

Se si condivide il computer con altre persone come ad esempio figli o amici, a seconda dei casi si potrebbe avere l’esigenza di impedire agli altri utenti l’utilizzo di alcuni programmi in maniera tale da evitare che mettano mano a software e applicativi vari che in qualche modo potrebbero danneggiare il sistema oppure essere causa di distrazione.

Per fare ciò abbiamo già visto alcune risorse freeware come: Appadmin, WinGuard Pro, Game Protector, AppLocker e KaKa ExeLock.

AskAdmin è un altro programma gratis di tale tipologia ma ancora più semplice da adoperare; infatti con un solo click di mouse permette di bloccare i programmi del PC Windows di proprio interesse e impedire così l’utilizzo alle altre persone con le quali si è condiviso il computer.

AskAdmin è un software portabile cioè no richiede installazione, funziona su Windows XP, Vista, 7 e 8, una volta avviato si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

AskAdmin

Per indicare il programma che si desidera bloccare (il suo eseguibile .exe) nella barra degli strumenti di AskAdmin nell’area evidenziata in fucsia fare clic sul pulsante + per aggiungere quello di proprio interesse e ripetere la medesima procedura per indicare tutti gli altri programmi per i quali si vuole impedire l’utilizzo.

In automatico i software selezionati verranno mostrati subito sotto in elenco. Quando nella colonna “Status” la casella del programma corrispondente è spuntata con la flag, significa che quel programma è bloccato da AskAdmin. Infatti se si prova ad avviarlo verrà restituito un messaggio di errore che come nell’esempio sotto in figura:

Impossibile aprire il programma specificato perché un criterio di restrizione software lo impedisce

notifica l’impossibilità di eseguire l’applicazione perché un criterio di restrizione software lo impedisce. Ad ogni modo per sbloccare un programma bloccato con AskAdmin, nella colonna Status basterà semplicemente rimuovere la flag dalla rispettiva casella di selezione.

Se invece si desidera rimuovere direttamente il programma dall’elenco AskAdmin lo si dovrà prima selezionare con un click di mouse e poi cliccare il pulsante x all’interno dell’area evidenziata in fucsia.

Restando ancora nella barra degli strumenti di AskAdmin, cliccando il pulsante evidenziato in verde è possibile riavviare il processo Windows Explorer, soluzione utile da attuare nel caso in cui nonostante si abbia bloccato un’applicazione questa può essere ancora avviata.

Se si acquista la versione completa di AskAdmin (5 euro circa) fra le altre funzioni aggiuntive c’è anche la protezione con password del programma in maniera tale da evitare che gli altri utenti disabilitino le restrizioni; ma in questo caso basterà nascondere bene AskAdmin in qualche sottocartella del computer e il problema non si pone.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7 e 8

Dimensione: 754 KB

Download AskAdmin

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati