Saltare il controllo UAC su Windows senza disabilitarlo

Saltare il controllo UAC su Windows senza disabilitarlo

UAC (per esteso User Account Control ovvero Controllo Account Utente) è una protezione introdotta dalla Microsoft a partire da Windows Vista e tutt’ora presente anche su Windows 8.

Lo scopo del UAC è quello di gestire i permessi dei singoli utenti in maniera tale da impedire l’esecuzione di programmi che potrebbero recare danni al computer. Il tutto si traduce in svariate notifiche Desktop che verranno visualizzate ogni qualvolta si aprirà un software che necessita preventivamente di autorizzazione, il quale potrà essere eseguito soltanto dopo aver risposto positivamente alla domanda “Consentire al programma seguente di apportare modifiche al computer?”.

I programmi che necessitano di tale autorizzazione sono davvero tanti e fra l’altro dato che il sistema operativo non è in grado di ricordare i software per i quali già si aveva concesso l’autorizzazione, a seconda del lavoro che si deve fare al PC di conseguenza ci si ritroverà a rispondere a svariate notifiche di Controllo Account Utente.

All’occorrenza è comunque possibile disabilitare il UAC per non ricevere più notifiche, accedendo in Pannello di controllo, scrivendo UAC nel campo di ricerca, facendo poi clic sul link “Modifica le impostazioni di Controllo dell’account utente” e infine settando la barra di notifica al valore “Non notificare mai” (come nell’esempio sotto in figura):

Disabilitare il UAC per non ricevere più notifiche

Ma tale scelta non è però consigliata ai fini della sicurezza. L’ideale sarebbe invece poter specificare i programmi per i quali si desidera non venga visualizzata nessuna notifica UAC quando li si esegue. Per fare ciò su Windows 7 e Windows 8 c’è a disposizione una piccola applicazione gratuita dal nome ElevatedShortcut che consente di creare un’icona di collegamento del software di proprio interesse per avviare quest’ultimo senza il Controllo Account Utente. Vediamo come funziona.

1. Facile da usare, essendo un’applicazione portable non richiede neanche installazione, una volta avviato ElevatedShortcut si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

ElevatedShortcut

nella quale per prima cosa (per creare l’icona di collegamento esente da UAC) si dovrà fare clic sul pulsante New shortcut.

2. Nella successiva schermata che verrà visualizzata (sotto in figura):

ElevatedShortcut indicare programma da esentare per il UAC

in Target path indicare quale programma si desidera eseguire senza UAC e in Folder to store shortcut indicare in quale cartella creare l’icona di avvio del programma per eseguirlo senza UAC (il Desktop ad esempio o una cartella creata appositamente per queste icone); confermare cliccando OK.

Finito. Verrà così creata l’icona esente da Controllo Account Utente tramite la quale da ora in avanti sarà possibile aprire quel software senza vedersi prima restituire e dover rispondere alla notifica UAC.

All’occorrenza è comunque possibile eliminare le icone di collegamento precedentemente create, facendo clic, nell’interfaccia iniziale di ElevatedShortcut, sul pulsante Remove shortcut, selezionando poi quelle di proprio interesse e facendo clic sul pulsante Delete per eliminarle. Infine sempre dalla schermata iniziale dell’applicazione, facendoci clic su Settings e a seguire abilitando l’opzione “Add to the Explorer context menu” si potrà aggiungere la voce ElevatedShortcut al menu contestuale del tasto destro del mouse, per velocizzare la creazione delle icone di collegamento esenti da UAC per i programmi selezionati.

Compatibile con Windows: 7 e 8

Dimensione: 1.36 MB

Download ElevatedShortcut

2 commenti

Esprimo un grazie a te e al programmatore di "CCleaner", che nelle opzioni avanzate permette di ignorare l'avviso di controllo accout utente. ;-)

Rispondi

;) grazie della segnalazione Rico

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati