Come trovare e eliminare preferiti e segnalibri non funzionanti e duplicati dal browser internet

Come trovare e eliminare preferiti e segnalibri non funzionanti e duplicati dal browser internet

Per tenere traccia di tutti i siti e pagine internet interessanti o che si visitano più spesso, non c’è cosa migliore di salvarli nei preferiti o nei segnalibri del browser web che si adopera normalmente per navigare in rete.

Cos’ facendo li si avrà comodamente sempre a portata di mouse evitando di doverli andare a cerca manualmente tutte le volte che occorre. Agendo in questo modo però è anche normale che nel tempo la lista dei propri segnalibri e preferiti cresca a dismisura e di conseguenza non è raro che nell’elenco vi sia anche qualche duplicato oppure qualche preferito o segnalibro che non funziona più.

In tal caso se si desidera fare un po’ di pulizia può tornare utile il piccolo programma gratis AM DeadLink di fatti sviluppato appositamente per trovare ed eliminare segnalibri e preferiti rotti e/o doppi memorizzati su i popolari browser internet Chrome, Firefox, Internet Explorer e Opera. Vediamo come funziona.

AM DeadLink è facile da usare e una volta installato e avviato si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

AM DeadLink vedere segnalibri e preferiti rotti

1. La prima cosa da fare è di cliccare il pulsante evidenziato dal riquadro verde per indicare dal menu a tendina per quale browser internet si intende trovare i segnalibri e preferiti non funzionanti e duplicati.

2. Nella barra degli strumenti del programma cliccare il pulsante evidenziato dal riquadro fucsia per avviare l’analisi dei preferiti e segnalibri memorizzati nel browser internet appena indicato.

Al termine della scansione sarà ora possibile vedere quelli che non funzionano più (evidenziati in rosso da AM DeadLink) e per i quali nella colonna Stato riporta la notifica “Errore” o “File non trovato”. Infatti tali segnalibri e preferiti sono rotti, non funzionanti, cosa che si può verificare semplicemente provando ad aprirli con il browser interno del programma facendo clic destro sul preferito/segnalibro di proprio interesse e nel menu contestuale cliccando la voce Verifica bookmark selezionati (oppure più rapidamente usare la combinazione dei due tasti Ctrl+K).

3. Invece per vedere i segnalibri e preferiti duplicati, terminata la scansione da parte di AM DeadLink, nella barra degli strumenti del software cliccare il pulsante evidenziato dal riquadro blu:

AM DeadLink vedere segnalibri e preferiti doppi

In automatico verranno mostrati tutti i doppioni divisi per dominio con indicato anche il numero di volte che si ripete lo stesso preferito o segnalibro.

4. Per eliminare segnalibri e preferiti rotti o duplicati è prima di tutto necessario che il browser internet scansionato con AM DeadLink, sul quale si sta per agire, sia chiuso non in esecuzione. Dunque come nell’esempio sotto in figura:

AM DeadLink eliminare preferiti e segnalibri rotti e duplicati

indicare i segnalibri/preferiti da rimuovere e una volta selezionati quelli di proprio interesse fare un clic destro di mouse sulla selezione, quindi nel menu contestuale cliccare la voce Elimina e confermare (la notifica “Eliminare tutti i Bookmarks selezionati?”) cliccando Si. Infine per rendere effettiva l’eliminazione, nella barra dei menu di AM DeadLink cliccare File>Salva e confermare (la notifica “Assicurarsi di avere chiuso il browser.  Continuare?”) rispondendo/cliccando il pulsante Si.

Finito. Adesso aprendo nuovamente il browser internet in questione si potrà notare personalmente che i segnalibri e preferiti non funzionanti e/o duplicati che si è appena provveduto ad eliminare non sono più presenti nelle rispettive liste e/o barre, di conseguenza il browser internet risulterà essere più pulito e ordinato da questo punto di vista.

Compatibile con Windows: 2000, XP, Vista, 7 e 8

Dimensione: 1.87 MB

Download AM DeadLink

1 commenti:

Ottimo programmino, tra l'altro in fase d'installazione c'è la scelta di metterlo su pendrive USB !
Grazie Vinnie.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati