Fare il backup del registro di sistema per ripristinarlo in caso di problemi dovuti a software o malware

Fare il backup del registro di sistema per ripristinarlo in caso di problemi dovuti a software o malware

Per ragioni di sicurezza in via preventiva su i computer Windows oltre che a creare una copia di backup e/o a creare un’immagine del sistema operativo sarebbe bene creare una copia di backup anche del registro di sistema.

Il registro di sistema di Windows infatti è un database nel quale sono contenute tutte le opzioni e impostazioni del sistema operativo e di tutti i programmi installati. Se qualche dato, chiave o valore nel registro venisse accidentalmente eliminata o danneggiata, a seconda dei casi potrebbe venire compromesso il funzionamento degli eventuali software interessati oppure ancora peggio del sistema operativo stesso, anche seriamente, costringendo nei casi più gravi a un ripristino di Windows o alla formattazione.

Inoltre c’è da tenere in considerazione che quando si installano programmi nel computer, per poter funzionare essi vanno ad aggiungere voci nel registro di sistema. Di conseguenza quando si ha a che fare con software di dubbia affidabilità, in alcune circostanze, soprattutto con la procedura di disinstallazione, queste applicazioni potrebbero andare ad interessare chiavi di registro importanti per il funzionamento di altri software o di Windows dando luogo così a possibili conseguenti problematiche. Anche un attacco di virus e/o di malware di vario tipo può compromettere seriamente il registro di sistema; ecco perciò perché è importante fare il backup del registro di sistema periodicamente o almeno prima di installare un nuovo programma nel PC.

Con il software gratis Tweaking.com - Registry Backup, fra l’altro disponibile anche in versione portable, fare la copia di backup del registro di sistema di Windows per poterlo ripristinare in caso di errori e problemi è piuttosto facile e veloce. Tweaking.com - Registry Backup consente di creare il backup manualmente (ci vuole un solo clic di mouse) oppure di programmare a piacimento la creazione automatica dei backup tramite la funzione Operazioni pianificate di Windows.

Come creare una copia di backup del registro di sistema con Tweaking.com - Registry Backup

Una volta avviato Tweaking.com - Registry Backup si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

Tweaking.com - Registry Backup creare backup del resgistro di sistema di Windows

nella quale per avviare la creazione di una copia di backup del registro di sistema, nella scheda Backup Registry dopo aver selezionato tutte le voci di registro visualizzate in lista, non resta che cliccare il pulsante Backup Now evidenziato in rosso. L’operazione per completarsi impiegherà meno di un minuto e al termine da impostazioni predefinite il backup creato verrà salvato in Risorse del computer>Disco locale (C:)>RegBackup.

Come ripristinare il registro di sistema con Tweaking.com - Registry Backup

Per ripristinare il registro di sistema agendo dalla copia di backup precedentemente creata con Tweaking.com - Registry Backup, nell’interfaccia grafica del programma si deve accedere nella scheda Restore Registry e come nell’esempio sotto in figura:

Tweaking.com - Registry Backup ripristinare nackup del registro di sistema di Windows

cliccare il pulsante evidenziato in giallo e selezionare il backup da ripristinare (in caso di diversi backup creati è possibile distinguerli l’uno dall’altro in base alla data e all’ora di creazione di ognuno di essi). Avviare il ripristino cliccando il pulsante Restore Now evidenziato in rosso.

Pianificare la creazione dei backup del registro di sistema con Tweaking.com - Registry Backup

Nel caso in cui si volesse automatizzare la creazione dei backup del registro, nell’interfaccia grafica di Tweaking.com - Registry Backup accedere nella scheda Settings e come nell’esempio sotto in figura:

Tweaking.com - Registry Backup Settings

cliccare il pulsante Create Schedule evidenziato in fucsia e dopo aver confermato con OK la finestra di notifica “Schedule created” a seguire cliccare il pulsante Edit Schedule evidenziato in rosso per programmare a piacimento l’Operazione pianificata in questione facendo, nell’omonima finestra Windows che verrà visualizzata, doppio clic sul file Tweaking.com - Registry Backup per gestirne la Pianificazione (come nell’esempio sotto in figura):

Tweaking.com - Registry Backup pianificare la creazione automatica dei backup del registro di sistema di Windows

indicando quando Tweaking.com - Registry Backup deve creare automaticamente una copia di backup del registro di sistema: all’accesso di Windows, ogni giorno alle.., ogni settimana alle.., quando il PC è inattivo o come meglio si preferisce; confermare la pianificazione cliccando Applica e OK. Finito. Da ora in avanti Tweaking.com - Registry Backup provvederà automaticamente a creare il backup del registro ogni volta che verrà soddisfatta la tempistica pianificata.

Nella scheda Settings del programma, come si può notare in corrispondenza del campo Auto Delete Old Backups evidenziato in giallo (vedi penultima figura), da impostazioni di default Tweaking.com - Registry Backup è abilitato per cancellare automaticamente i backup creati più vecchi di 30 giorni. All’occorrenza è possibile disabilitare tale funzione rimuovendo la flag dalla casella Enable, oppure modificare l’intervallo di tempo di cancellazione immettendo a piacimento un valore differente da 30 Days or older.

Compatibile con Windows: 2003, 2008, XP, Vista, 7 e 8

Dimensione: 3.84 MB | 1.46 MB

Download Tweaking.com - Registry Backup

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati