Accedere a Windows con il riconoscimento facciale Rohos Face Logon Free

Accedere a Windows con il riconoscimento facciale Rohos Face Logon Free

Per accedere al proprio account Windows normalmente per sicurezza si deve digitare la password di login (preventivamente impostata) in modo tale da proteggerlo da eventuali accessi non autorizzati da parte di altri utenti.

Per chi nell’arco della giornata, ad esempio sul posto di lavoro, effettua più volte la disconnessione e l’accesso al proprio account, per evitare di dover ogni volta digitare manualmente la password per fare il login, in questo articolo in alternativa abbiamo visto come usare la chiavetta USB per accedere a Windows automaticamente senza adoperare la tastiera.

Ma per accedere a Windows c’è anche un altro metodo, il riconoscimento facciale. Ovvero all’account verrà associato il proprio volto utente, acquisito tramite webcam, che fungerà da password di accesso unica in quanto se non si ha un gemello nessun altro potrà entrare nell’account con la sua faccia. Rohos Face Logon Freeware è la versione gratuita del programma Rohos Face Logon che appunto consente di configurare il proprio account in maniera tale da accedere a Windows tramite riconoscimento facciale. Vediamo come funziona.

Ovviamente è necessario che l’account risulti essere già protetto da password di accesso. Collegata la webcam al computer, una volta installato e avviato Rohos Face Logon Freeware, per settare il tutto si dovrà procedere in questo modo:

Rohos Face Logon Freeware

1. Cliccare il pulsante Register your faces per indicare come fonte di acquisizione video la propria webcam.

2. Nella finestra Register your faces che a seguire verrà visualizzata (sotto in figura):

Rohos Face Logon Freeware impostare la webcam

nel campo “Please enter your Windows password” digitare la password di accesso al proprio account utente Windows e confermare cliccando il pulsante REGISTER FACES.

3. A seguire verrà così visualizzata la finestra Rohos Face Logon per l’acquisizione del volto da associare all’account Windows in questione per l’accesso via riconoscimento facciale (esempio sotto in figura):

Rohos Face Logon Freeware registrazione volto

Possibilmente assumere una posizione frontale alla webcam ponendo il volto in primo piano in maniera tale che stia completamente all’interno della finestra di acquisizione. Non appena il programma avrà rilevato correttamente il volto verrà mostrata questa notifica:

Rohos Face Logon Freeware notifica registrazione volto avvenuta con successo

Ovvero il volto è stato correttamente registrato ed è pronto per essere utilizzato per accedere al proprio account Windows tramite riconoscimento facciale. Per fare una prova immediata disconnettere l’account, porsi frontalmente alla webcam ed ecco che entro pochi secondi il volto verrà riconosciuto provvedendo in automatico ad effettuare l’accesso al proprio account Windows associato. Ovviamente nella finestra di login sarà comunque possibile accedere all’account anche alla vecchia maniera digitando manualmente la password.

Inoltre con Rohos Face Logon Freeware è possibile registrare più volti senza limitazioni, utile ad esempio nel caso in cui lo stesso computer Windows è utilizzato da più utenti ognuno dei quali ha il proprio account personale associando a ciascuno il volto del proprietario.

N.B. Nel caso in cui il volto non venisse rilevato, nella schermata iniziale di Rohos Face Logon Freeware cliccare il pulsante Not recognized faces, nella finestra Not logged in faces cliccare il pulsante REMOVE FACES per rimuovere le istantanee del viso precedentemente catturate, dunque ripetere la procedura di acquisizione/registrazione del volto.

Compatibile con Windows: XP, Vista e 7

Dimensione: 4.03 MB

Download Rohos Face Logon Freeware

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati