RestartMe riavvia in automatico i programmi chiusi accidentalmente

RestartMe riavvia in automatico i programmi chiusi accidentalmente

Un programma di questo tipo che già abbiamo visto è ProcessAlive che però a differenza di RestartMe agisce esclusivamente sulle applicazioni già in esecuzione, ovvero quelle che si desidera vengano riavviate automaticamente in caso di crash o chiusura accidentale devono essere già state avviate.

RestartMe invece consente di settare anche i programmi che non sono stati ancora avviati. Risorse di questo tipo possono rivelarsi particolarmente utili e importanti. Ad esempio tramite esse si potrebbe configurare l’antivirus in maniera tale che venga riavviato in automatico nel caso in cui venisse terminato da un malware che sta infettando il PC. Ma allo stesso modo è possibile settare al riavvio automatico qualsiasi altro programma per il quale si vuole evitare che venga chiuso accidentalmente smettendo di conseguenza di fare il suo lavoro.

Facile da usare, RestartMe funziona con i sistemi operativi Windows e una volta installato e avviato si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

RestartMe

Per aggiungere un programma da monitorare si deve cliccare il pulsante Add a process evidenziato in fucsia e nella finestra di selezione che verrà visualizzata (sotto in figura):

RestartMe Add New Process

indicare quello di proprio interesse cliccando il pulsante Browse for a program. Si deve indicare l’eseguibile del software, ovvero il file .exe che si trova dentro la cartella principale del programma. I programmi installati nel computer sono reperibili in Disco locale (C:)>Programmi. Invece cliccando il pulsante evidenziato in arancione è possibile indicare un processo di sistema o un programma già in esecuzione selezionandolo dalla lista. In entrambi i casi confermare cliccando il pulsante Add.

Nell’area evidenziata in giallo attivando la modalità Remember processes for the next time è possibile fare in modo che RestartMe al prossimo avvio ricordi i programmi indicati le volte precedenti, diversamente li si dovrà settare manualmente ogni volta che si avvia l’applicazione.

Ancora, è possibile proteggere RestartMe con password (digitandola nell’area evidenziata in verde cliccando poi il lucchetto sia per bloccare/sbloccare) in maniera tale che chi non è autorizzato non possa modificare i settaggi apportati. Cliccare il pulsante Minimize To Tray per ridurre a icona RestartMe vicino all’orologio di Windows. Nel caso in cui dalla lista di monitoraggio si volesse rimuovere un programma, selezionarlo con un clic di mouse quindi cliccare il pulsante Remove Selected evidenziato in rosso.

Compatibile con Windows: XP, Vista e 7

Dimensione: 460 KB

Download RestartMe

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati