Estrarre parte di un video in modo facile e veloce: Video Cutter Max

Estrarre parte di un video in modo facile e veloce: Video Cutter MaxPer tagliare un video in più parti abbiamo già visto varie risorse per farlo, ad esempio con i programmi free: VirtualDub, My MP4Box GUI, SolveigMM AVI Trimmer e Free Video Dub.

Ma nel caso in cui si volesse estrarre una parte precisa di un video, magari una scena cult da caricare poi su YouTube o da mettere sul cellulare, torna utile il programma gratis Video Cutter Max sviluppato appositamente per questa funzione.

Questo software supporta i più popolari formati video come AVI, ASF, WMV, MOV, FLV, MPG, MPEG, MP4, RM, YUV e nel caso occorresse permette anche di convertire lo spezzone del filmato che si andrà ad ottenere in un altro formato video fra quello supportati. Vediamo come funziona.

Facile da usare, una volta installato e avviato Video Cutter Max si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

Video Cutter Max

1. Cliccare il pulsante Load Video File per indicare il filmato dal quale si desidera estrarre la spezzone video, dunque avviare la riproduzione cliccando il pulsante Play. Per trovare subito la parte del filmato di proprio interesse si può scorrere il cursore della barra temporale del player integrato nel programma.

2. Non appena individuata la parte iniziale dello spezzone video, marcarla cliccando il pulsante Start Selection, dunque continuare la riproduzione fino ad individuare la parte finale dello spezzone di proprio interesse e marcarlo cliccando il pulsante End Selection.

3. Cliccare il pulsante Browse evidenziato in fucsia per indicare dove si desidera salvare lo spezzone video che verrà generato, ad esempio nel Desktop.

4. Nel caso in cui si volesse convertire lo spezzone in un altro formato video e magari regolare anche alcuni parametri audio/video, cliccare il pulsante Change evidenziato in giallo, dunque nella finestra Output Video Formats che verrà visualizzata (sotto in figura):

Video Cutter Max Output Video Formats

in Custom (Advanced) cliccare il pulsante evidenziato in verde per indicare il formato di conversione preferito ed eventualmente agire sulle opzioni Output Audio Options e Output Video Options nel caso in cui si volessero regolare parametri come bitrate, dimensione del video (Video Size), l’aspetto, il Frame rate (fotogrammi per secondo) e i canali audio. Confermare le modifiche apportate cliccando il pulsante Save & Close.

5. Tornati alla schermata principale del programma cliccare il pulsante Start evidenziato in blu per avviare il processo. Al termine la porzione video estratta dal filmato verrà salvata nella cartella di destinazione indicata precedentemente.

Compatibile con Windows: XP, Vista e 7

Dimensione: 6.15 MB

Download gratis Video Cutter Max

2 commenti

Provato e subito disinstallato per i seguenti motivi:in play il file video caricato si vede a scatti(quando si vede).Contestualmente al programma, vengono scaricati altri non utili ed addirittura fastidiosi.Il file memorizzato,dura molto meno dei parametri di tempo inseriti.L'audio è sensibilmente basso o assente nel sudetto file A/V.

Rispondi

Si è vero i programmi sponsor sono fastidiosi, però durante l'installazione si possono deselezionare. Io ho etsratto una porzione di video senza problemi (durata 30 secondi), i parametri audio e video li ho settati alla massima qualità e ho ottenuto un buon risultato.

Fai una cosa se con questo software non ti sei trovato bene prova con la funzione Adattatore Video di Format Factory che è gratis e otterrai sicuramenti ottimi risultati. Ne ho parlato qui:

http://guidami.blogspot.com/2009/05/format-factory-185-download-format.html

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati