Scoprire le password nascoste dagli asterischi su Internet Explorer e in Windows

Scoprire le password nascoste dagli asterischi su Internet Explorer e in WindowsPer ovvie ragioni di sicurezza quando sul browser internet ma anche su Windows si digita la password dentro l’apposito campo di inserimento, essa non viene mostrata in chiaro bensì mentre la si scrive viene automaticamente nascosta con asterischi o pallini.

Nel caso in cui si abbia scelto di memorizzare la password inserita, quando si andrà a richiamare il form di accesso, la password risulterà comunque nascosta. In questo modo viene così preservata da occhi indiscreti.

Può capitare però di dimenticare la password e se risulta essere nascosta dagli asterischi, a seconda del form dove è digitata, normalmente sarebbe impossibile recuperarla. Per risolvere problemi di questo tipo abbiamo già visto come visualizzare in chiaro le password nascoste dagli asterischi su i più popolari browser internet utilizzando il bookmarklet Reveal Passwords.

Questo metodo però non funziona al di fuori del browser internet, dunque non consente di mostrare in chiaro le password nascoste dagli asterischi in Windows, ad esempio la password di Outlook Express, di Messenger e di altri programmi che in generale sono provvisti di questa funzione di sicurezza.

I  tal caso si deve allora adoperare il piccolo programma gratis BulletPassView, non richiede installazione e permette di mostrare in chiaro tutte le password criptate dai pallini su Internet Explorer e su i sistemi operativi Windows. Facile da usare, per prima cosa occorre avviare/aprire la finestra del programma o del browser dove è visualizzata la password nascosta in questione. Dunque avviare BulletPassView e come nell’esempio sotto in figura:
BulletPassView

cliccare il pulsante evidenziato in rosso per avviare il rilevamento della password. Se tutto è andato a buon fine esse verranno visualizzate subito sotto in chiaro nella lista nella colonna Password. Invece nella colonna Windows Title viene mostrato il titolo del form dal quale è stata recuperata, nella colonna Process Name il nome del programma associato. Cliccando il pulsante floppy è inoltre possibile estrarre le password selezionate in un documento di testo.

Compatibile con Windows: 2000, 2003, 2008, XP, Vista e 7

Dimensione: 56 KB

Download gratis BulletPassView

Infine nel caso in cui si volessero visualizzare in chiaro le password memorizzate nei browser internet, in questa guida abbiamo visto come fare.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati