Scoprire cosa fa una persona al PC e ricevere l’email con scritto tutto quello che ha fatto

Scoprire cosa fa una persona al PC e ricevere l’email con scritto tutto quello che ha fattoSe spiare una persona al PC per scopi personali è violazione della privacy, nel caso in cui un genitore vuole sapere cosa fa il proprio figlio al computer, spiare la sua attività se è un minorenne, potrebbe invece tornare utile per essere sicuri che non incappi in qualche cosa di poco piacevole via internet.

Per questo scopo bisogna usare un keylogger, ovvero un programma che di nascosto serve a monitorare l’attività degli utenti al PC, come quelli visti in questa categoria dedicata.

Oggi andiamo a parlare di un altro keylogger gratuito dal nome KidLogger, sviluppato come si può evincere dal nome stesso per tenere sotto controllo i bambini al computer.

KidLogger è caratterizzato da alcune interessanti funzioni fra le quali: memorizzare in un file html tutto quello che una persona ha digitato con la tastiera del PC, tutti i siti e i programmi utilizzati. Ma non solo. KidLogger infatti è in grado di catturare schermate del monitor, cattura le conversazioni su Skype e registra anche l’audio del microfono se collegato e adoperato.

Tutte queste attività spiate si possono poi consultare fisicamente sul PC quando ad esempio si torna a casa da lavoro, oppure ancora più comodo, si può dire a KidLogger di inviare per email a uno specifico indirizzo di posta elettronica, tutte le attività spiate sul computer monitorato. Vediamo come funziona.

Una volta installato e avviato, KidLogger si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

KidLogger - Schermata principale

1. Nell’area evidenziata dal riquadro fucsia verranno mostrati tutti gli account del computer in uso. Quindi selezionare mettendo la spunta, quelli delle persone da spiare.

2. Cliccare il pulsante Start logging evidenziato dal riquadro verde per iniziare a spiare gli account indicati.

3. Cliccando il pulsante View current log evidenziato dal riquadro blu, in ogni momento sarà possibile aprire il file di log nel quale vengono visualizzate tutte le attività spiate da KidLogger.

Per personalizzare a piacimento e secondo le proprie esigenze le opzioni spia del programma, cliccare il pulsante Options evidenziato dal riquadro rosso.

Verrà visualizzata la finestra Proprietà - KidLogger, suddivisa in quattro schede: General, E-mail, Sound recorder, Screen capture. Vediamole una alla volta.

General

KidLogger - General

In questa scheda, nell’area evidenziata dal riquadro rosso, abilitare la protezione del programma digitando una password di sicurezza. La password servirà a fare in modo che chi non conosce la parola segreta non possa usare quindi modificare le impostazioni di KidLogger.

Nell’area evidenziata dal riquadro blu indicare dopo quanti giorni deve essere automaticamente eliminato il file log delle attività spiate.

E-mail

KidLogger - E-mail

Nell’area evidenziata dal riquadro fucsia indicare ogni quanti minuti si desidera ricevere l’email dell’attività spiata sul computer dell’utente monitorato.

Nell’area evidenziata dal riquadro verde digitare l’indirizzo di posta elettronica sul quale ricevere le email.

Cliccare il pulsante Send test file evidenziato dal riquadro blu per verificare se KidLogger è in grado di inviare le email. Lo Status: OK significa che le email possono essere inviate. Ovviamente il PC spiato dovrà essere connesso a internet.

Sound recorder

KidLogger - Sound recorder

In Select Recording device indicare la fonte audio da registrare, ad esempio il microfono (front mic) che può essere usato nelle videochiamate con Messenger, Skype e/o nelle videochat su internet.

Screen capture

KidLogger - Screen capture

Nell’area evidenziata dal riquadro blu indicare ogni quanti minuti KidLogger deve catturare una schermata per fare una foto al monitor del PC e immortalare quello che attualmente sta vedendo l’utente spiato.

Nell’area evidenziata dal riquadro verde indicare invece ogni quanti secondi catturare in foto le videochiamate fatte su Skype dall’utente spiato.

Confermare tutte le modifiche apportate cliccando il pulsante OK evidenziato dal riquadro rosso.

Finito. A questo punto se tutto è andato a buon fine e se KidLogger non fa brutti scherzi, l’account dell’utente indicato verrà correttamente monitorato e per email si riceveranno tutte le attività spiate di nascosto.

Compatibile con Windows: 2000, 2003, 2008, XP, Vista e 7 | Mac OS X | Android OS

Dimensione: 1.6 MB

Download: Scarica gratis KidLogger

11 commenti

ma il kid logger deve essere installato sul computer di chi si vuole spiare?! o si può installare anche su un altro pc?

Rispondi

Esatto va installato sul PC della persona da monitorare, così come tutti i keylogger.

Rispondi

si puo installare su una penna usb

Rispondi

kidloger funziona in esecuzione automatica dopo l'installazione o deve essere avviato ogni volta che si accende il pc?

Rispondi

Come riportato nel sito ufficiale si avvia in automatico con Windows:

http://kidlogger.net/kidlogger-windows-features.html

Rispondi

ma perche mi dice che devo essere amministratore? quando imposto i dettagli per spiare?
io ho solo un account..è impossibile, premetto che sono riuscio a installare tutto, ma quando devo mettere la password per aprire il programma qnd decido io, mi dice che devo essere amministratore?

Rispondi

Nìkò avvia il programma cliccando l'icona con il tasto destro del mouse e nel menu fai clic sulla voce Esegui come amministratore. Vedi se così funziona.

Rispondi

mi spavento penso che poi il pc non è più sicuro...

Rispondi

Bisogna prendere le giuste precauzioni se si ritiene essere a rischio. Consulta la categoria Sicurezza:

http://www.guidami.info/search/label/Sicurezza

Rispondi

So che esidte abche l'applicazione per smartphone Android. Ma se volessi controllare lo smartphone di mio figlio come faccio? Devo installare l'applicazione sul mio pc inserendo poi i dati del suo smartphone?

Rispondi

No suppongo tu debba installare l'app sul suo cellulare, magari risulterà invisibile, diversamente la vedo dura.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati