Come mettere audio a un video senza usare Movie Maker e Pinnacle

Come mettere audio a un video senza usare Movie Maker e PinnacleNormalmente per aggiungere o sostituire l’audio a un video vengono suggeriti programmi ormai noti come Windows Movie Maker (preinstallato su Windows) e Pinnacle Studio (a pagamento), o simili.

Ma nel caso in cui questi due software siano troppo difficili da usare, per mettere comunque l’audio a un video in modo facile e veloce si può usare il programma gratis VirtualDub.

Così facendo sarà ad esempio possibile montare una canzone come colonna sonora su un filmato, magari quello delle vacanze, in maniera del tutto semplice. Vediamo come procedere.

N.B. Se il video in questione è già provvisto di audio, al termine del processo l’originale verrà sostituito dal file audio che si ha indicato nel montaggio.

Per chi ancora non lo avesse, scaricare VirtualDub da questo indirizzo, quindi avviarlo.

1. Dalla barra degli strumenti di VirtualDub cliccare File-Open video file (come sotto in figura):

Montare audio su video con VirtualDub

e indicare il video al quale si vuole aggiungere l’audio. Sono supportati diversi formati video come i popolari avi, mpg e mpeg.

2. Dalla barra degli strumenti di VirtualDub cliccare Audio-Audio from other file (come sotto in figura):

Montare audio su video con VirtualDub

e dal PC indicare il file audio che si vuole montare sul video.

Attenzione però. Con VirtualDub è possibile aggiungere un solo file audio al video, dunque se ad esempio il video dura 10 minuti e il file audio (magari una canzone) dura 3 minuti, i restanti 7 minuti resteranno scoperti ovvero muti.

Quindi per coprire tutta la durata dal video occorre creare un file audio che abbia all’incirca la stessa durata del filmato.

Dunque annottarsi su un foglio di carta la durata totale del video e nel PC individuare una serie di canzoni o file audio di proprio interesse delle quali la somma della loro durata è uguale o simile a quella del video.

Copiare le canzoni in una nuova cartella. Adesso non resta che unire le canzoni in un unico file audio e per farlo basterà servirsi di uno di questi due programmi gratis:

JoinEXT Guida e Download (funziona fino a Windows XP)

Merge MP3 Guida e Download (funziona con tutte le versioni di Windows)

Ottenuto il file audio unico, dalla barra degli strumenti di VirtualDub cliccare Audio-Audio from other file e indicare il file audio unico appena creato.

3. Non resta che montare il video con l’audio appena indicato e salvare il tutto, quindi dalla barra degli strumenti di VirtualDub cliccare File-Save as AVI (come sotto in figura):

Montare audio su video con VirtualDub

assegnare un nome al file e indicare dove salvarlo una volta terminato il processo (ad esempio indicare di salvarlo nel desktop).

Terminato il processo, si avrà ottenuto il video con montato l’audio indicato.

Unico problema è che il file che si andrà ad ottenere sarà di grandi dimensioni. Dunque lo si dovrà rimpicciolire in modo tale da renderlo più gestibile. Per ridurre la dimensione dei video AVI, in questo articolo abbiamo visto come fare in modo semplice e veloce utilizzando il programma gratis AVI ReComp.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati