Esportare e salvare ID e password memorizzate su Firefox in un documento

Salvare password Firefox in un documentoMemorizzare le password di accesso ai vari siti e servizi web ai quali ci si è registrati, è una prassi comune a svariati utenti.

Un operazione comoda che consente di non dover digitare manualmente i dati di login ogni qual volta si vuole entrare dentro quei siti e/o servizi web.

Operazione però che è meglio effettuare solo quando si è i soli ad utilizzare il PC, in quanto tutte le altre persone che adopereranno il computer potranno facilmente visualizzarle. Nel caso in cui si rischia di correre questo pericolo è bene non memorizzare le password sui browser internet, oppure memorizzarle ma bloccare l’utilizzo dei browser internet con una password di sicurezza in modo tale da impedire l’accesso a persone non autorizzate come spiegato in questo articolo.

Chiusa la premessa, per fare il punto della situazione della propria vita virtuale, un bel giorno può tornare utile sapere, vedere e salvare tutte le password e ID di accesso ai vari siti web ai quali ci si è registrati nel tempo, ad esempio per salvarle in una cartella apposita oppure per trascriverle su carta creandone una copia di riserva nel caso in cui venissero smarrite.

Per vedere password e ID di accesso memorizzate su Firefox, si può andare in Strumenti-Opzioni-Sicurezza-Password salvate, ma in questo caso è possibile solamente vederle e non salvarle.

Per salvarle in un documento ci si dovrà servire di un’apposita estensione dal nome Password Exporter che come si può evincere dal nome stesso, consente appunto di esportare (salvare) in un documento XML, ID e password di accesso memorizzate sul browser, dei vari siti web ai quali ci si è registrati.

Facile da usare, una volta installato seguire questo percorso: Strumenti-Componenti aggiuntivi e dalla lista individuare l’addon Password Exporter, quindi cliccare il suo pulsante Opzioni. Verrà visualizzata questa finestra:

Password Exporter

nella quale cliccando il pulsante Esporta password evidenziato dal riquadro rosso, esse insieme ai corrispondenti user ID si potranno salvare nel PC in un documento in formato XML.

Il documento XML si potrà poi aprire con qualsiasi editor di testo, ad esempio con il predefinito WordPad o il Blocco note di Windows (come nell’esempio sotto in figura):

Password Exporter

all’interno del quale verranno mostrate user ID e password salvate nel tempo su Firefox (cancellate per ovvi motivi, rispettivamente in rosso e in blu).

Download: Installa gratis l’addon Password Exoprter

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati