Rendere le pagine web più facili da leggere con Clearly per Chrome

Rendere le pagine web più facili da leggere con Clearly per Chrome

Infatti ci sono ancora diversi siti internet dalla grafica piuttosto disordinata, con contenuti difficili da leggere e da seguire, magari perché inzuppati di banner, vari elementi grafici di troppo, formattazioni particolari e via dicendo.

Nell’insieme tutti questi fattori rendono illeggibili le pagine web in questione. Chi adopera il browser Google Chrome per navigare in rete, a tale proposito, ovvero per migliorare l’esperienza di lettura su tale tipologia di siti, può servirsi dell’interessante estensione Clearly sviluppata specificatamente per alleggerire le pagine internet caratterizzate da grafica pesante e disordinata.


Nello specifico con un solo clic di mouse Clearly semplifica all’ennesima potenza la formattazione della pagina web in questione consentendo anche di cambiare la colorazione dello sfondo e la dimensione dei caratteri. Vediamo come funziona.


Facile da usare, una volta installata su Chrome, l’icona dell’estensione verrà posizionata accanto alla barra indirizzi del browser:

Icona estensione Clearly

e una volta cliccata ecco che la pagina web cambierà nettamente nell’aspetto (esempio sotto in figura):
Pagina web normale
Pagina web riformattata con Clearly
Inoltre nel lato destro della pagina verrà mostrata una barra degli strumenti (sotto in figura):
Clearly opzioni
nella quale sono riportate quattro icone. Nello specifico partendo dall’alto la prima serve per tornare alla visualizzazione originale della pagina internet in questione. La seconda per salvare la pagina sul proprio account Evernote (dunque per servirsi di questa funzione sarà necessario disporre di un account o crearne uno). La terza icona serve per gestire la formattazione del testo, la dimensione dei caratteri e la colorazione della pagina; l’opzione Personalizza permette di creare un tema personalizzato.

Infine l’ultima icona consente di stampare la pagina web tenendo però il formato semplificato. Di conseguenza avviando la stampa con tale formattazione si avrà anche un risparmio delle cartucce della stampante in quanto la grafica risulta essere decisamente più leggera.



Lascia un commento