Quali servizi Windows 10 disattivare in sicurezza

I servizi di Windows 10 che si possono disabilitare in sicurezza senza danneggiare il sistema operativo

Windows 10 viene fornito con un’ampia serie di servizi che si avviano in automatico all’accensione del computer (inclusi sia i servizi predefiniti di Windows che i servizi di software e driver di terze parti) affinché il sistema operativo funzioni in modo adeguato senza problemi.

È anche vero però che a seconda dei casi alcuni servizi possono rivelarsi inutili se dipendenti da funzionalità non utilizzate al PC.

Ragione per cui alcuni utenti che intendono migliorare le prestazioni in termini di velocità del computer, fra le varie cose che si possono fare (in tal senso leggere la guida: Come rendere Windows 10 più veloce senza aggiungere RAM o SSD), optano anche per la disattivazione dei servizi inutilizzati.

LEGGI ANCHE: Disattivare i servizi di Windows velocizza davvero il PC?

A tale proposito a seguire andremo a vedere una lista di servizi Windows 10 che è possibile disattivare in sicurezza.

Come visualizzare i servizi di Windows 10
Aprire il menu Start e qui digitare e inviare il comando services.msc (in alternativa richiamare la finestra di dialogo Esegui con la combinazione dei due tasti Windows+R e qui inviare il comando services.msc) per aprire la finestra di gestione dei servizi di Windows (sotto in figura):
Finestra dei Servizi di Windows 10
Nella finestra “Servizi” è conveniente ordinare la lista dei servizi in base al tipo di avvio cliccando l’intestazione di colonna “Tipo di avvio” fino a che per primi vengano visualizzati i servizi con avvio “Automatico“, ovvero che si avviano con Windows e che di conseguenza influiscono direttamente con le prestazioni del sistema operativo.

Come disattivare i servizi
Prima di procedere è consigliabile creare un punto di ripristino di sistema e annottarsi i servizi che si è disattivato.

Nella lista, individuato il servizio di proprio interesse, farci sopra un clic destro di mouse e nel menu contestuale cliccare la voce “Proprietà” per aprire la relativa finestra delle proprietà (come nell’esempio sotto in figura):
Finestra delle proprietà di un servizio di Windows 10
Qui, nella scheda “Generale“,  nella sezione “Tipo di avvio” espandere il menu a discesa e selezionare l’opzione “Disabilitato“, quindi confermare cliccando i pulsanti Applica e OK.

NOTA: Invece di disattivare un servizio, si potrebbe prendere in considerazione di settarne il tipo di avvio in modalità “Manuale” affinché quel servizio venga avviato esclusivamente quando si utilizzerà la funzionalità al quale esso è associato, e non automaticamente all’avvio di Windows 10.

Lista dei servizi
  1. Accesso rete disattivarlo se non ci si trova in un ambiente controller di dominio
  2. Accesso secondario disattivarlo se si è l’unico utente
  3. Acquisizione di immagini di Windows (WIA) disattivarlo se non si utilizza scanner e fotocamere digitali
  4. Configurazione Desktop remoto disattivarlo se non si fa uso della funzionalità Desktop remoto
  5. Controllo genitori disattivarlo se non si utilizza tale funzione
  6. Esperienze utente connesse e telemetria disattiva feedback, telemetria e raccolta dati di diagnostica
  7. Fax disattivarlo se non si utilizza il fax
  8. Gestione autenticazione Xbox Live disattivarlo se non si utilizza Xbox
  9. Gestione mappe scaricate disattivarlo se se non si utilizza l’app Bing Maps
  10. Giochi salvati su Xbox Live disattivarlo se non si utilizza Xbox
  11. Helper IP disattivarlo se non si utilizza la connessione IPv6
  12. Helper NetBIOS di TCP/IP disattivarlo se non si fa parte di una rete del gruppo di lavoro
  13. Interfaccia servizio guest Hyper-V disattivarlo se non si utilizzano le macchine virtuali
  14. Registro di sistema remoto disattivarlo per impedire a chiunque di accedere al registro in remoto
  15. Richiedente Copia Shadow del volume Hyper-V disattivarlo se non si utilizzano le macchine virtuali
  16. Servizio AVCTP disattivarlo se non si utilizzano dispositivi audio Bluetooth o cuffie wireless
  17. Servizio Arresto guest Hyper-V disattivarlo se non si utilizzano le macchine virtuali
  18. Servizio Google Update disattivarlo se non si utilizza software Google e/o se lo si aggiorna manualmente
  19. Servizio Heartbeat Hyper-V disattivarlo se non si utilizzano le macchine virtuali
  20. Servizio Hotspot di Windows Mobile disattivarlo se il computer non ha una connessione dati
  21. Servizio Scambio di dati Hyper-V disattivarlo se non si utilizzano le macchine virtuali
  22. Servizio Sincronizzazione ora Hyper-V disattivarlo se non si utilizzano le macchine virtuali
  23. Servizio Virtualizzazione Desktop remoto Hyper-V disattivarlo se non si utilizzano le macchine virtuali
  24. Servizio Windows Defender Antivirus disattivarlo se si utilizza un programma antivirus di terze parti
  25. Servizio Windows Insider disattivarlo se non si fa parte del Programma Windows Insider
  26. Servizio cronologia file disattivarlo se non si utilizza mai il backup di Windows o il Ripristino configurazione di sistema
  27. Servizio di aggiornamento Microsoft Edge disattivarlo se non si utilizza questo browser e/o se lo si aggiorna manualmente
  28. Servizio di crittografia unità BitLocker disattivarlo se non si utilizza la crittografia BitLocker
  29. Servizio di monitoraggio a infrarossi disattivarlo se non si utilizza mai il trasferimento di file tramite dispositivi a infrarossi
  30. Servizio di segnalazione errori di Windows disattivarlo se non si intende inviare segnalazioni di errori a Microsoft
  31. Servizio di supporto Bluetooth disattivarlo se non si utilizza il Bluetooth
  32. Servizio monitoraggio sensori disattivarlo se non si utilizzano i sensori del PC
  33. Servizio router AllJoyn disattivarlo se non si ha a che fare con l’Internet of Things (IoT)
  34. Servizio sessione macchina virtuale Hyper-V disattivarlo se non si utilizzano le macchine virtuali
  35. Servizio tastiera virtuale e pannello per la grafia disattivarlo se non si dispone di un dispositivo touch
  36. Servizio telefono disattivarlo se non si deve gestire la telefonia al PC
  37. Spooler di stampa disattivarlo se non si intende utilizzare la stampante
  38. SysMain disattivarlo se invece che un HDD si utilizza un disco SSD
  39. Windows Camera Frame Server disattivarlo se non si utilizza la webcam o fotocamera integrata
  40. Windows Defender Firewall disattivarlo se si utilizza un programma firewall di terze parti
  41. Windows Search disattivarlo se non si usa la Ricerca di Windows e/o se ci si affida a software di ricerca di terze parti (come Everything)
  42. Xbox Accessory Management Service disattivarlo se non si utilizza Xbox
Tenere in considerazione che a seconda della versione di Windows 10 in uso alcuni servizi potrebbero non esserci oppure potrebbero avere nome differente (la lista qui sopra si rifà a Windows 10 versione 1909).

Ulteriori e utili consigli per una migliore gestione e configurazione dei servizi di Windows 10, si possono ottenere su questa pagina di Black Viper.



Lascia un commento