Passare da Rete pubblica a privata su Windows 10

Come passare da Rete pubblica a Rete privata in Windows 10 Anniversary Update, Creators Update e Fall Creators Update

Sul computer Windows quando si è connessi a una rete internet pubblica ovvero accessibile a tutti (ad esempio l’hotpsot WiFi del bar, ristorante, hotel, aeroporto ecc) al fine della sicurezza è bene impostare la connessione in modalità Rete pubblica in maniera tale che il PC risulti essere non individuabile dagli altri computer e dispositivi connessi alla medesima rete così da proteggerlo dall’azione di eventuali cybercriminali, spioni e software malevoli vari pronti a entrare in azione.

Viceversa quando si sta utilizzando una rete sicura non accessibile a tutti come ad esempio quella di casa, allora si può invece settare la connessione in modalità Rete privata

Abbiamo già visto come attivare la connessione in modalità Rete privata e Rete pubblica su Windows 8 e su Windows 10 November Update.

Ma se si è passati a Windows 10 Anniversary Update 1607 o superiore la procedura è differente rispetto alla precedente versione del medesimo sistema operativo. A seguire andiamo dunque a vedere come passare da Rete pubblica a Rete privata su Windows 10 Anniversary Update o superiore.

LEGGI ANCHE: Sapere quale versione Windows 10 è installata sul PC

Procedura per Windows 10 Fall Creators Update e superiore
Se nel computer è installato Windows 10 Fall Creators Update o superiore, portarsi in Start > Impostazioni > Rete e internet > Wi-Fi fare un clic sul nome rete WiFi per visualizzare la sezione “Profilo di rete” nella quale come nell’esempio sotto in figura:
Impostazioni rete internet Windows 10 rete pubblica o privata
si deve selezionare l’opzione “Pubblico” per passare alla modalità rete pubblica, oppure “Privato” per passare alla modalità rete privata.

Procedura per Windows 10 Anniversary Update e Creators Update
1. Dopo aver connesso il computer alla rete subito dopo portarsi in Pannello di controllo > Rete e internet > Centro connessioni di rete e condivisione e prestare attenzione al riquadro “Visualizza reti attive” (a seguire si capirà perché).

2. Portarsi in Start > Impostazioni > Rete e internet > Wi-Fi per visualizzare la rete internet alla quale si è connessi (come nell’esempio sotto in figura):
Windows 10 Anniversary Update vedere nome rete WiFi connessa
Nel mio caso la rete internet alla quale è connesso il computer si chiama TISCALI.

3. Fare un clic di mouse sul nome della rete internet alla quale si è connessi per aprire la rispettiva finestra delle impostazioni.

4. Nella finestra delle impostazioni della rete internet alla quale si è connessi che subito dopo verrà visualizzata, per passare alla modalità Rete privata” (come nell’esempio sotto in figura):
Windows 10 Anniversary Update passare a Rete privata
settare su “Attivato” l’impostazione “Rendi individuabile questo PC“.

Al contrario per passare invece alla modalità Rete pubblica” (come nell’esempio sotto in figura):
Windows 10 Anniversary Update passare a Rete pubblica
settare su “Disattivato” l’impostazione “Rendi individuabile questo PC“.

Come si potrà constatare personalmente attivando o disattivando l’impostazione “Rendi individuabile questo PC“, nella finestra “Centro connessioni di rete e condivisione” del Pannello di controllo in tempo reale nel riquadro “Visualizza reti attive” si potrà vedere il passaggio dallo stato Rete pubblica allo stato Rete privata e viceversa, caratteristica questa che torna utile per sapere nell’immediato il profilo applicato alla rete alla quale si è connessi.

LEGGI ANCHE: Perché connettersi a una rete WiFi pubblica può essere pericoloso



Lascia un commento