Installare virtualmente Windows 8 sul PC per provare il nuovo sistema operativo gratis

Con il recente rilascio della Windows Developer Preview, sul proprio PC è possibile scaricare e usare gratis in anteprima Windows 8 il nuovo sistema operativo della Microsoft per scoprire com’è e provare le nuove caratteristiche.

Questa versione di Windows 8 non va installata sull’hard disk quindi non andrà a sostituire e a sovrascrivere in alcun modo il sistema operativo già esistente sia esso XP, Vista o 7. Bensì sotto a seguire vedremo come installare Windows 8 virtualmente sul PC utilizzando la macchina virtuale VirtualBox della Oracle. Vediamo come procedere.

Per prima cosa si deve scaricare la Windows Developer Preview ovvero la ISO di Windows 8 Enterprise in italiano (gratis e pienamente funzionale per un periodo di prova di 90 giorni) disponibile sia a 32 bit che a 64 bit facendo il download da questa pagina ufficiale della Microsoft (la ISO pesa oltre 2 GB di dimensione).

Nel mentre da questo indirizzo scaricare e installare anche il programma VirtualBox che è gratuito e compatibile con Windows NT, 2000, 2003, XP, Vista e 7.

Scaricata la ISO di Windows 8 non resta che montarla sulla macchina virtuale. Vediamo come procedere:

N.B. Per maggiore chiarezza è anche possibile vedere il video tutorial a fine articolo.

1. Avviare VirtualBox e cliccare Nuova – Avanti e in Nome MV e sistema operativo (sotto in figura):

VirtualBox Nome MV e sistema operativo

in Nome digitare Windows 8, in Versione espandere la lista e selezionare la voce Other Windows e confermare cliccando Avanti.

2. In Memoria:

VirtualBox Memoria

assegnare un adeguato quantitativo di RAM al nuovo sistema operativo (la metà di quella disponibile) trascinando il cursore al limite della linea verde senza però superarla. Cliccare Avanti.

3. Nelle successive schermate lasciare tutto così com’è confermando sempre cliccando Avanti fino ad arrivare alla schermata di Riepilogo (sotto in figura):

VirtualBox Riepilogo

nella quale cliccare il pulsante Crea per generare il computer virtuale sul quale far girare Windows 8.

4. Adesso si deve configurare velocemente il PC virtuale appena creato, quindi selezionarlo e cliccare il pulsante Impostazioni:

VirtualBox Imposatzioni per  Windows 8

5. Procedere cosi:

In Sistema-Scheda madre abilitare la funzione IO APIC;

In Sistema-Processore abilitare PAE/NX;

In Schermo-Video abilitare l’accelerazione 3D;

In Archiviazione (come nell’esempio sotto in figura):

VirtualBox Archiviazione  Windows 8

fare un clic su Vuoto (evidenziato in fucsia), cliccare il pulsante evidenziato dal riquadro rosso e dal menu cliccare Scegli un file… ed indicare la ISO di Windows 8 precedentemente scaricata. Confermare cliccando OK.

6. Finito. Adesso non resta altro che avviare il nuovo sistema operativo Windows 8 facendo clic sul pulsante Avvia:

Avvia  Windows 8

Subito dopo avrà inizio l’installazione di Windows 8 sulla macchina virtuale:

Prima schermata installazione  Windows 8

dove in Time and currency format si deve indicare la lingua Italian (o altra preferita), confermare cliccando Next e a seguire cliccando il pulsante Install now. Quindi accettare i termini di utilizzo mettendo la flag su I accept the license terms e confermare cliccando Next.

A seguire si dovrà decidere quale modalità di installazione adoperare:

Metoso installaizone  Windows 8

scegliere la Custom e confermare cliccando il pulsante Next. Dopo qualche secondo avrà così inizio l’installazione di Windows 8:

Installazione Windows 8

Al termine il PC virtuale verrà riavviato e al successivo avvio verrà caricata Windows Developer Preview e, dopo aver assegnato il nome utente del PC e dopo aver effettuato il Login (Log on) con il proprio account Hotmail, verrà finalmente caricato il desktop di Windows 8 tramite il quale iniziare ad usare in anteprima il nuovo sistema operativo della Microsoft (sotto in figura):

Desktop Windows 8

Per vedere in video la preparazione e la configurazione della macchina virtuale VirtualBox per Windows 8, riprodurre questo filmato:

LEGGI ANCHE: Scaricare Windows 8 per creare il disco d’installazione: 5 modi per farlo.



Lascia un commento