Come eliminare le bande nere da un video per vederlo a schermo pieno

Come eliminare le bande nere da un video per vederlo a schermo pienoSoprattutto quando li si scarica da internet non è raro che i video oppure i film quando vengono riprodotti risultino troppo piccoli nello schermo perché le bande nere sopra e sotto il filmato (delle volte anche laterali) sono troppo grandi e occupano troppo spazio.

Quando poi il monitor sui quali vengono riprodotti è di ridotte dimensioni, magari un cellulare ma anche una TV piccola, le barre nere che stanno sopra e sotto al video potrebbero dare non poco fastidio.

Per rimediare all’inconveniente è possibile utilizzare il programma gratis Avidemux, che fra le altre funzioni è anche provvisto di quella che consente di ritagliare ed eliminare le bande nere dai video. Vediamo come fare.

Dopo averlo installato e avviato, Avidemux si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

Avidemux

1. Cliccare il pulsante evidenziato in fucsia per selezionare il video dal quale ritagliare le bande nere.

2. In Video cliccare il pulsante evidenziato in giallo e nella lista selezionare il codec MPEG-4 ASP (Xivd).

3. In Format cliccare il pulsante evidenziato in rosso e nella lista selezionare il formato video AVI ad esempio.

4. Nella barra degli strumenti di Avidemux cliccare Video>Filters e nella finestra Video Filter Manager fare doppio clic sulla voce Crop per aprire l’omonima finestra Crop tramite la quale ritagliare ed eliminare le bande nere dal filmato (sotto in figura):

Avidemux Crop

Dunque agire sui valori (aumentandoli) delle voci evidenziate in fucsia per coprire completamente (in verde) le bande nere che si desidera eliminare dal video in questione:

Left – Per il bordo nero a sinistra;

Right – Per il bordo nero a destra;

Top – Per il bordo nero in alto;

Bottom – Per il bordo nero in basso.

Oppure cliccare il pulsante Auto Crop evidenziato in rosso per eliminare i bordi in automatico. Conclusa la modifica confermare cliccando OK e successivamente Close. Tornati alla schermata inziale di Avidemux, cliccare il pulsante floppy (evidenziato in verde nell’altra immagine sopra) per salvare nel PC il video senza bande nere; dunque assegnargli un nome e confermare il salvataggio.

Salvato il video è probabile che risulti inapribile in quanto sprovvisto di estensione. In questo caso bisognerà aggiungerla manualmente; quindi cliccare il file con il tasto destro del mouse, nel menu cliccare la voce Rinomina e subito dopo il nome digitare l’estensione .avi ad esempio: “TitoloVideo.avi”.

Compatibile con: Windows, Linux e Mac

Dimensione: 10.7 MB

Download gratis Avidemux



Lascia un commento