Cambiare tono e velocità di riproduzione a una canzone o file audio con BestPractice

Cambiare tono e velocità di riproduzione a una canzone o file audio con BestPracticeElaborare un file audio, ad esempio una canzone, cambiando tonalità oppure rallentando o accelerando la riproduzione, potrebbe tornare utile in varie occasioni.

Ed è quello che consente di fare il piccolo ma utile programma gratuito dal nome BestPractice.

Disponibile in svariate lingue italiano compreso, BestPractice permette di agire sui file audio per cambiare la loro velocità e il tono in riproduzione.

Il tutto in modo facile e veloce e al termine sarà poi possibile salvare in formato WAV nel PC il file audio modificato, che si potrà poi convertire in MP3 o altre estensioni con appositi programmi di conversione, come questi freeware. Vediamo come funziona.

Una volta avviato, BestPractice si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

BestPractice

1. Cliccare il pulsante Apri File evidenziato dal riquadro fucsia per indicare dal PC la canzone o altro file audio che si intende modificare.

2. Nell’area evidenziata dal riquadro blu agire sul cursore di:

Tonalità di Riproduzione – Per aumentare o diminuire la tonalità del file audio.

Controllo fine Tonalità – Per finalizzare la tonalità.

Velocità di Riproduzione – Per rallentare o velocizzare la riproduzione.

3. Cliccare il pulsante Salva evidenziato dal riquadro verde per salvare il file audio modificato nel computer.

Compatibile con Windows: 95, 98, NT, 2000, XP, Vista e 7

Dimensione: 616 KB

Download: Scarica gratis BestPractice



Lascia un commento