App Android per ritardare, annullare, programmare l’invio di SMS

Applicazioni gratis Android per ritardare, annullare o programmare l’invio di messaggi SMS e MMS con il cellulare

Anche ai più pignoli può capitare una svista e in questo caso particolare di inviare con il cellulare un messaggio alla persona sbagliata o con contenuti non esatti, oppure proprio dimenticare di inviare un SMS a una persona cara o speciale, magari per il giorno del suo compleanno.

Se con i vecchi cellulari non c’era alcun modo di porre rimedio a tali circostanze, oggi con gli smartphone e i tablet si possono prendere le giuste precauzioni preventive ed evitare così figuracce e altre problematiche varie riguardo l’invio degli SMS ma anche MMS.

Più nello specifico andremo ora a vedere alcune applicazioni gratis per cellulari Android con le quali ritardare e/o annullare l’invio di un messaggio oppure programmare l’invio automatico di SMS nel futuro così da non doversi più preoccupare di ricordarsi di farlo il giorno fatidico.

LEGGI ANCHE: Come annullare l’invio di una email con Gmail entro 5 o 30 secondi

Chomp SMS applicazione Android per ritardare e/o annullare l’invio di SMS
Da premettere che Chomp SMS non è solo un’applicazione Android per ritardare/annullare l’invio dei messaggi, bensì si tratta di una vera e propria completa alternativa gratuita di messaggistica a quella predefinita del sistema operativo del robottino verde ma con tante funzionalità in più. Il bello è che Chomp SMS non obbliga a rimpiazzare l’app nativa Android di messaggistica, piuttosto si possono usare entrambe a propria discrezione senza alcun problema.

Ritardare e annullare l’invio degli SMS è appunto una delle tante funzioni di questa app. Da impostazioni predefinite è però disattivata, dunque occorre abilitarla. Per cui accedere nelle impostazioni di Chomp SMS nella sezione “Invio ritardato” e come riportato nel primo screenshot sopra in figura, indicare di quanto tempo si desidera ritardare l’invio degli SMS scegliendo tra un minimo di un secondo fino a un massimo di tre secondi di ritardo; confermare toccando OK.

Finito. Da ora in avanti quando con Chomp SMS si invierà un messaggio, l’invio effettivo avverrà dopo i secondi di ritardo indicati nelle impostazioni dell’app. Subito dopo aver toccato il pulsante di invio infatti comparirà la barra rossa del ritardo e prima che essa si completati, toccando la “X” rossa si avrà la possibilità di annullare l’invio del messaggio qualora il destinatario o il suo contenuto fosse sbagliato.

Sempre come applicazione gratis per Android per ritardare e annullare l’invio degli SMS c’è anche Undo SMS, tra l’altro molto più generosa di Chomp SMS riguardo il tempo di ritardo settabile nelle impostazioni che arriva infatti fino a un massimo di 15 secondi. Purtroppo non ho avuto modo di testare personalmente l’app perché sul mio Samsung Galaxy Ace 2 crasha. Dunque se avete modo di provarla, se vi va lasciate un commento a riguardo tramite apposito modulo in fondo a questa pagina.

Text Later applicazione Android per programmare l’invio di SMS
L’app gratuita Text Later fa solo una cosa, ovvero permette di creare messaggi programmati per essere inviati automaticamente l’esatto giorno e ora indicati. Una risorsa che può salvare da situazioni come dimenticarsi di fare gli auguri a una persona per il suo compleanno, anniversario o altre circostanze ancora.

Facile da usare, una volta avviato Text Later, per creare un SMS a invio programmato si deve toccare il pulsante “Schedule SMS” e come nell’esempio riportato nel secondo screenshot sopra in figura, indicare il destinatario (o i destinatari), il testo del messaggio e infine la data e l’ora di invio desiderate.

Fatto ciò, non resta altro che toccare il pulsante di invio in alto a destra della finestra (che ha come icona l’aeroplanino di carta) per aggiungere il messaggio alla lista di quelli in programmazione di invio automatico. Tali messaggi all’occorrenza si possono vedere accedendo nella sezione “View Scheduled” e modificare ulteriormente qualora si avesse necessità di cambiare data e/o ora d’invio o contenuto del messaggio.

LEGGI ANCHE: App per non perdere mai chiamate e SMS su Android



Lascia un commento