Telemetria in Windows 7 con l'aggiornamento KB4516065 e KB4516033, come disattivarla

Come disattivare la telemetria in Windows 7, che ritorna con gli aggiornamenti di sicurezza KB4516065 e KB4516033 di settembre 2019, che includono l'update spione KB2952664

Pubblicità

Su Windows 7 sia con l'aggiornamento cumulativo mensile di sicurezza KB4516065, che con l'aggiornamento qualitativo della sicurezza KB4516033 di settembre 2019, incluso in entrambi i pacchetti torna l'aggiornamento spione KB2952664 che porta la telemetria sul sistema operativo per la e raccolta anonima di dati diagnostici e telemetrici circa l'utilizzo di Windows da parte delle applicazioni.

L'inclusione di tale aggiornamento di telemetria non viene accennata in Windows Update, ma portandosi sulla corrispettiva pagina del Microsoft Catalog Update ecco che nella scheda "Dettagli pacchetto" della finestra dei dettagli dell'aggiornamento, è riportata la lista degli aggiornamenti che vengono sostituiti con l'update cumulativo e qualitativo di sicurezza, lista comprensiva, fra gli altri, anche dell'aggiornamento KB2952664 (come nell'esempio sotto in figura):
Microsoft Update Catalog scheda dettagli pacchetto aggiornamento KB4516065
Preso atto di ciò, se non si hanno problemi in tal senso si può installare l'aggiornamento e lasciare tutto così com'è; in caso contrario, ovvero se si reputa ciò un problema, dopo aver installato l'aggiornamento cumulativo e/ qualitativo (cosa consigliata in quanto comprensivo di svariati fix di sicurezza) si dovrà procedere alla disattivazione della telemetria e a seguire andremo a vedere come fare in quattro step.

1. Disattivare le attività pianificate di telemetria
Una volta installato, l'aggiornamento KB2952664 aggiunge in Windows 7 fino a tre attività pianificate, nello specifico:
  • AitAgent
  • Microsoft Compatibility Appraiser
  • ProgramDataUpdater
Attività che vengono eseguite ogni giorno in quanto pianificate e perciò disattivabili dall'Utilità di pianificazione di Windows.

In tal senso, aprire il menu Start, digitare "pianificazione" e nei risultati di ricerca cliccare "Utilità di pianificazione" per avviare l'omonimo strumento. Avviato Utilità di pianificazione portarsi in Libreria Utilità di pianificazione > Microsoft > Windows > Application Experience, ed ecco che a questo punto saranno visibili le attività pianificate attivate dall'aggiornamento KB2952664 (come nell'esempio sotto in figura):
Utilità di pianificazione modifica attivazione azione pianificata di telemetria
Procedendo un'attività alla volta, fare un clic destro di mouse sulla prima attività, nel menu contestuale cliccare la voce "Proprietà" per aprire la finestra delle proprietà dell'azione nella quale portarsi sulla scheda "Attivazione", qui cliccare il pulsante "Modifica" per aprire la finestra "Modifica attivazione" nella quale si deve deselezionare la casella dell'opzione "Attivato" e confermare cliccando i pulsanti OK fino a tornare alla schermata iniziale dello strumento Utilità di pianificazione.
Utilità di pianificazione disattivare azione pianificata di telemetria dal menu contestuale
Qui infine, come nell'esempio sopra in figura, si deve fare un clic destro di mouse sull'attività in questione e nel menu contestuale cliccare l'opzione "Disattiva".

Ripetere la medesima procedura con le restanti attività pianificate aggiunte e attivate dall'aggiornamento KB2952664.

2. Disattivare la telemetria dai criteri di gruppo locali
Nell'Editor Criteri di gruppo locali di Windows c'è inoltre un'apposita impostazione che regola l'azione della telemetria.
Editor Criteri di gruppo locali disattivare la telemetria
In tal senso, aprire il menu Start, digitare "gpedit.msc" e nei risultati di ricerca cliccare "gpedit.msc" per avviare l'omonimo strumento. Avviato l'Editor Criteri di gruppo locali portarsi in Configurazione Computer > Modelli amministrativi > Componenti di Windows > Compatibilità tra applicazioni e qui fare un doppio clic di mouse sull'impostazione "Disattiva Telemetria applicazioni".

Verrà così aperta la finestra di gestione dell'impostazione "Disattiva Telemetria applicazioni" della quale si deve settarne lo stato su "Attivata" per disabilitare la telemetria; confermare cliccando i pulsanti Applica e OK e chiudere l'Editor Criteri di gruppo locali.

3. Disattivare la telemetria dal registro di sistema
Nell'Editor del Registro di sistema c'è un valore che regola l'azione di monitoraggio diagnostico della telemetria.
Editor del Registro di sistema disattivare la telemetria
In tal senso, aprire il menu Start, digitare "regedit" e nei risultati di ricerca cliccare "regedit.exe" per avviare l'Editor del Registro di sistema. Avviato l'Editor del Registro di sistema portarsi in HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\DiagTrack e individuare il valore "Start".

Fare un doppio clic di mouse sul valore "Start" per aprire la finestra di modifica dei dati di tale valore, dunque nella casella di inserimento "Dati valore" digitare il numero 4 tenendo in considerazione che il significato dei valori è: 2 (automatico), 3 (manuale), 4 (disattivato); dunque dopo aver digitato il numero 4 confermare cliccando il pulsante OK e chiudere l'Editor del Registro di sistema.

4. Disattivare Analisi utilizzo software Windows
In tal senso abbiamo già visto la guida dedicata su come procedere, alla quale si rimanda: Disattivare Analisi utilizzo software Windows per avere più privacy al PC.

A questo punto la telemetria su Windows 7, abilitata dall'installazione dell'aggiornamento KB2952664 incluso nell'aggiornamento cumulativo mensile di sicurezza KB4516065 e nell'aggiornamento qualitativo della sicurezza KB4516033, è disattivata, o comunque lo sarà almeno fino ai prossimi aggiornamenti di sistema che si installeranno e che perciò sarebbe opportuno controllare a dovere per verificare tutti gli altri update in essi inclusi, evitando sorprese di questo tipo, che adesso si sa come affrontare.

A proposito di telemetria e raccolta dati diagnostici, potrebbe tornare utile dare uno sguardo a queste ulteriori guide:


Pubblicità

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog