Su Chrome 77 debutta il pulsante per la gestione veloce dei contenuti multimediali

Google Chrome 77 guadagna il pulsante per la gestione veloce dei contenuti multimediali in riproduzione sul browser "Global Media Controls"

Pubblicità

La nova versione del browser internet di Google, Chrome 77, ha guadagnato la nuova funzione "Global Media Controls" con la quale è possibile gestire rapidamente i contenuti multimediali audio e video in riproduzione.

NOTA: La medesima funzionalità che circa un mese fa ha esordito sul browser web Microsoft Edge Chromium.

Caratteristica che su Chrome 77 non è abilitata per impostazione predefinita, dunque è necessario attivarla manualmente. In tal senso procedere come segue:
Chrome flags attivare funzionalità Global Media Controls
  • Nella barra degli indirizzi incollare e inviare la stringa chrome://flags/#global-media-controls per passare alla funzione sperimentale "Global Media Controls";
  • Espandere il menu a discesa della funzione "Global Media Controls" e settarne il valore da "Default" a "Enabled";
  • Cliccare il pulsante "Relaunch Now" per applicare le modifiche riavviando il browser.
Da ora in avanti quando sul browser vi saranno in riproduzione contenuti multimediali quali video o solo audio, alla destra della barra degli indirizzi internet di Chrome comparirà il pulsante che come icona ha il triangolino "Play", come nell'esempio sotto in figura:
Chrome pulsante Global Media Controls
Facendo un clic su tale pulsante, subito dopo comparirà un menu a discesa nel quale vengono mostrati, ognuno nel suo riquadro, tutti i contenuti multimediali aperti nella sessione del browser. Fra l'altro ai riquadri dei contenuti YouTube come sfondo verrà applicato un frame del relativo video.

Come si avrà modo di notare ogni riquadro riporta informazioni quali l'indirizzo del sito web di provenienza, il titolo del contenuto multimediale, e per i video di YouTube anche il nome del canale che ha pubblicato quel filmato.

Cosa più importante sono i pulsanti di gestione della riproduzione presenti in ogni riquadro, con i quali mettere in pausa/play la traccia e/o video, tornare indietro o andare avanti alla prossima traccia e/o video.

Soluzione particolarmente comoda quando nella sessione di navigazione corrente aperte vi sono diverse schede web: in questo modo, con il pulsante "Global Media Controls" sarà facile individuare i contenuti multimediali e gestirli rapidamente dal suo menu a discesa.

LEGGI ANCHE: Chrome 73 supporta i tasti multimediali della tastiera per YouTube e altri siti di video e audio su internet


Pubblicità

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog