Scaricare Windows 10 October 2018 Update dai canali ufficiali

Windows 10 October 2018 Update si può scaricare e installare dai canali ufficiali Media Creation Tool, Assistente aggiornamento e immagine ISO

Da ieri 2 ottobre è possibile scaricare e installare dai canali ufficiali Microsoft l'aggiornamento Windows 10 October 2018 Update versione 1809, numero di build 17763.

Si tratta del secondo grande aggiornamento del 2018 di Windows 10 (il primo è quello rilasciato lo scorso aprile).

Tante le novità e le migliorie apportate da questa release a Windows 10, come ad esempio il tema scuro per Esplora risorse, la clipboard potenziata, la tastiera SwiftKey, l'anteprima delle ricerche nel menu Start, un nuovo tool per catturare schermate, miglioramenti di Microsoft Edge e del Blocco note e molto altro ancora.

Come scaricare Windows 10 October 2018 Update
I canali ufficiali Microsoft che già da ieri stanno distribuendo l'aggiornamento in questione sono il Media Creation Tool e l'Assistente aggiornamento.

Alcuni utenti potrebbero già ricevere l'aggiornamento anche in Windows Update, canale sul quale Windows 10 October 2018 Update debutterà per tutti gli utenti (che sul computer hanno installato Windows 10 April 2018 Update) il prossimo 9 ottobre.

LEGGI ANCHE: Sapere quale versione Windows 10 è installata sul PC

NOTA: Assicurarsi di avere spazio libero su disco a sufficienza in quanto Windows Update non funziona su Windows 10 se c'è poca memoria di archiviazione a disposizione.

Media Creation Tool
Microsoft Media Creation Tool
Il Microsoft Media Creation Tool si scarica dalla pagina https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10 cliccando il pulsante "Scarica ora lo strumento" che nel computer difatti scaricherà il file "MediaCreationTool1809.exe" il quale una volta avviato eseguirà lo strumento attraverso il quale, dopo avere accettato le condizioni di licenza, si potrà procedere al download e installazione di Windows 10 October 2018 Update scegliendo fra le due opzioni:

  1. Aggiorna il PC ora che scaricherà e installerà automaticamente l'aggiornamento sul PC (si dovranno seguire le istruzioni che verranno mostrate sullo schermo);
  2. Crea supporti di installazione con la quale creare un supporto di installazione su chiavetta USB o l'immagine ISO da utilizzare per installare l'aggiornamento in un secondo momento e/o su altri PC.

Assistente aggiornamento
Assistente aggiornamento Windows 10
Se invece si desidera aggiornare il PC a Windows 10 senza passare per il Media Creation Tool, allora dalla pagina https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10 cliccare il pulsante "Aggiorna ora" (la pagina va visitata da un PC Windows 10 altrimenti il pulsante "Aggiorna ora" non verrà visualizzato) per scaricare nel computer il file "Windows10Upgrade9252.exe" il quale una volta avviato eseguirà lo strumento Assistente aggiornamento Windows 10.

Qui non si deve fare altro che cliccare il pulsante "Aggiorna" dopodiché lo strumento si occuperà automaticamente del download e dell'installazione dell'aggiornamento Windows 10 October 2018 Update (solo se sul computer è installato il precedente aggiornamento Windows 10 April 2018 Update).

Immagine ISO
Sito TechBench per scaricare ISO Windows 10
Se invece si desidera scaricare l'immagine ISO di Windows 10 October 2018 Update senza passare per il Microsoft Media Creation Tool, allora ci si può servire del sito https://tb.rg-adguard.net/public.php dove in "Select type" si deve selezionare l'opzione "Windows (Final)", dunque selezionare la versione 1809, l'edizione Windows 10, la lingua italiana, e infine scegliere l'architettura a 32 bit oppure a 64 bit.

Fatto ciò, a destra non resta altro che cliccare il pulsante "Download" per scaricare nel computer l'immagine ISO di Windows 10 October 2018 Update con la quale creare una chiavetta USB avviabile, oppure da masterizzare su DVD vergine.

Nei prossimi giorni vedremo più nel dettaglio le più importanti novità di questo aggiornamento. Restate sintonizzati.

6 commenti

Ho aggiornato a W10 -1809 e ,due cose strane :!1) se vado a vedere la cronologia degli aggiornamenti non me la da piu'; 2) wmoviemaker,che era scomparso da un po' di tempo (pur figurando fra i programmi istallati)e' improvvisamente ricomparso(???).

Rispondi

Nel primo caso se ti visualizza solo gli aggiornamenti relativi a Windows 10 v.1809 è normale.
Nel secondo caso il problema è stato semplicemente risolto con il rinnovo dell'associazione file/programmi con l'installazione della nuova versione del SO.

Rispondi

Ok.grazie per la risposta. Se tutto e' andato bene, e' opportuno (per liberare spazio) eliminare subito la cartella Windows.old,o aspettare un po'?

Rispondi

Dipende. Se sei certo che tutto va bene e che non ti manca niente allora si.

Rispondi

ok.in ogni caso,se non mi sbaglio, il sistema la elimina in automatico entro 30 gg.

Rispondi

Il ripristino della precedente versione di Windows puoi farlo entro 10 giorni dall'aggiornamento.

Rispondi

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore