Sapere se i propri dati Facebook sono stati venduti a Cambridge Analytica

Come scoprire se le proprie informazioni Facebook fanno parte di quelle vendute a Cambridge Analytica nell'omonimo scandalo

This is your digital life è il nome dell'app Facebook dal quale ha avuto origine l'attuale scandalo Cambridge Analytica.

Più nello specifico "This Is Your Digital Life" era un'applicazione di tipologia quiz sulla personalità, che è stata installata da circa 270.000 utenti Facebook.

Il problema però è che tale app non ha ottenuto soltanto i dati di questi utenti effettivi utilizzatori. Bensì, grazie alla più che discutibile politica sulla privacy del social network (che permette di condividere in automatico, con le app installate da un utente, le informazioni degli amici, e degli amici degli amici di quest'utlimo) dalla cifra iniziale di 270.000 persone, la raccolta dati si è allargata a macchia d'olio accaparrandosi così i dati e le informazioni di ben oltre 87 milioni di utenti Facebook.

LEGGI ANCHE: Ridurre i dati personali inviati a Facebook per più privacy

Tali dati poi sono stati poi venduti e dunque ceduti all'ormai popolare società di consulenza Cambridge Analytica, che li ha impiegati per la campagna elettore dell'attuale presidente USA, Donald Trump.

Di questi 87 milioni di utenti, stando alle analisi fin'ora effettuate, oltre 200 mila sono italiani, coinvolti direttamente o indirettamente per aver utilizzato l'app This Is Your Digital Life, oppure perché amici o amici di amici di qualcuno che l'ha usata.

A tale proposito, qualora si volesse sapere se il proprio profilo Facebook e annesse informazioni sono state cedute a Cambridge Analytica, oggi è possibile farlo con un'apposita pagina dedicata messa a disposizione da Facebook stesso.

Più nello specifico, dopo aver effettuato l'accesso a Facebook, non si deve fare altro che portarsi sulla pagina https://www.facebook.com/help/1873665312923476.
Facebook test per sapere se i propri dati sono stati condivisi con Cambridge Analytica
Se come nell'esempio sopra in figura, nella sezione "Le mie informazioni sono state condivise?" viene riportata la dicitura "In base ai dati a nostra disposizione, né tu né o tuoi amici avete effettuato l'accesso a This Is Your Digital Life. Di conseguenza, non ci risulta che le tue informazioni di Facebook siano state condivise con Cambridge Analytica tramite This Is Your Digital Life" allora significa che non si è stati interessati dallo scandalo, dunque i propri dati e informazioni del profilo e dell'account non sono state cedute Cambridge Analytica.

Per chi se lo avesse perso, consiglio la visione del video "Facebook e Cambridge Analytica: cosa è davvero successo" di Marco Montemagno.

LEGGI ANCHE: Come disattivare o eliminare l'account Facebook

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore