Chrome 64 protegge dalla vulnerabilità Spectre e dai reindirizzamenti indesiderati

Google ha rilasciato Chrome 64. La nuova versione del browser internet ora protegge in modo più efficace dalla vulnerabilità CPU Spectre e su Android anche da i reindirizzamenti indesiderati

Da poche ore Google ha rilasciato Chrome 64 ovvero la nuova versione del suo browser di navigazione internet.

Sono due le principali novità di questa release. In primis Google Chrome adesso è in grado di proteggere in maniera più efficace il dispositivo (computer, smartphone e tablet) da parte degli attacchi che sfruttano la vulnerabilità dei processori Spectre.

LEGGI ANCHE: Come sapere se il PC è protetto da Meltdown e Spectre (vulnerabilità dei processori) e Sapere se il PC è rallentato dalla protezione contro Meltdown e Spectre.
Google Chrome Logo
La seconda novità riguarda la versione Android del browser internet di Google sul quale viene confermata è abilitata di default la già annunciata funzionalità di sicurezza (che prima poteva essere abilitata solo manualmente intervenendo dalla pagina delle funzioni sperimentali di Chrome) che impedisce agli annunci pubblicitari malevoli (pubblicati su i siti internet, consapevolmente o meno da parte del webmaster) di aprire nuove finestre o schede web senza il permesso dell'utente proteggendolo così dal reindirizzamento a collegamenti a pagine e schede web indesiderate, gravando sulla esperienza di navigazione e talvolta anche sulla sicurezza qualora tali annunci reindirizzino a contenuti malevoli.

Oltre a queste due importanti features, Google Chrome 64 guadagna ulteriori 53 correzioni di sicurezza, le quali si possono consultare nel dettaglio in modo più approfondito su questo post del blog Chrome Releases: https://chromereleases.googleblog.com/2018/01/stable-channel-update-for-desktop_24.html.

Si ricorda che per aggiornare Google Chrome alla nuova versione, su PC basta portarsi in Menu > Guida > Ingormazioni su Google Chrome per avviare il download e l'installazione della nuova versione e al termine riavviare il browser; su Android invece ci si deve portare su Play Store > Menu > Le mie app e i miei giochi > Aggiornamenti e qui cliccare il pulsante "Aggiorna" corrispondente a Google Chrome per effettuare l'aggiornamento.

All'occorrenza qualora non si avesse installato Chrome sul computer lo si può scaricare dal sito ufficiale, e dal Play Store per Android e dall'App Store per iOS.

LEGGI ANCHE: Migliori funzioni sperimentali di Chrome da attivare

2 commenti

Ciao, in pratica tra Chrome e Intenet Explorer è più sicuro navigare con il primo....giusto?

Rispondi

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore