Passa ai contenuti principali

App per prenotare il numero alle Poste per non fare la fila

Saltare la fila alla Posta prenotando il ticket online con l'app Ufficio Postale per Android e iPhone e non fare la coda
A seconda del giorno e/o dell'ora in cui ci si reca alla Posta per pagare, prelevare, spedire pacchi e/o effettuare qualsiasi altra operazione allo sportello con l'operatore, è molto probabile che dopo aver preso il numero ci sarà da fare la fila prima del proprio turno e a seconda dei casi attendere anche diverso tempo.

Ufficio Postale è allora l'applicazione per Android e iOS che in questi casi può tornare particolarmente utile in quanto permette di saltare la fila alle Poste prenotando il ticket online direttamente dal cellulare senza dover fare la coda bensì presentandosi all'ora desiderata che si è indicata sull'app. Vediamo meglio come fare.

L'app Ufficio Postale si scarica gratis da questa pagina per i dispositivi Android e da questa pagina per i dispositivi Apple iOS. Come nell'esempio sotto in figura:
App Ufficio Postale ricerca uffici Posta in città per ticket online
una volta avviata ci si deve portare sulla mappa toccando il pulsante "Prenota Ticket" oppure "Cerca ufficio postale" e qui nell'apposito campo di ricerca digitare il nome della città di proprio interesse e confermare.

Nella mappa che verrà restituita compariranno vari segnaposto che identificano i rispettivi uffici postali disponibili in città. Adesso come nell'esempio sotto in figura:
App Ufficio Postale seleziona ufficio Posta per fare ticket online
non resta che individuare l'ufficio postale più vicino a casa che prevede il servizio di prenotazione del ticket online (il numeretto della fila); segnaposto che è possibile riconoscere al volo in quanto come icona ha appunto il biglietto del numeretto strappato. Dopo aver toccato il segnaposto comparirà sopra esso il popup "Prenota Ticket" dunque toccarlo per passare alla schermata dove si deve indicare il tipo di operazione che si desidera effettuare alle Poste fra quelle disponibili visualizzate (terzo screenshot sopra in figura).

Specificata l'operazione postale desiderata adesso verrà visualizzata la schermata (primo screenshot sotto in figura):
Ticket fila Poste prenotato dall'app Ufficio Postale
nella quale si deve indicare l'ora in cui si desidera essere ricevuti allo sportello dall'operatore scegliendo fra le fasce orarie disponibili e poi confermare per prenotare il numeretto. Finito. La notifica "Ticket prenotato!" che comparirà subito dopo sullo schermo (secondo screenshot sopra in figura) conferma il successo dell'operazione e dopo aver toccato il pulsante "OK" nel popup, ecco che subito dopo verrà generato il codice QR della propria prenotazione con i dettagli dell'appuntamento (data e ora).

Con numeretto digitale alla mano dunque non resta altro che recarsi alla Posta poco prima dell'appuntamento, sul cellulare visualizzare il codice QR della prenotazione e farlo scansionare dall'erogatore ticket dell'ufficio postale per registrarlo. All'ora prenotata si verrà chiamati allo sportello dall'operatore postale per il proprio turno senza fare la fila.

NOTA: Qualora si cambiasse idea e/o non si avesse più la possibilità di recarsi alle Poste all'appuntamento si deve annullare la prenotazione agendo sempre dall'app Ufficio Postale portandosi in Menu > Hai prenotato 1 ticket e nel codice QR della prenotazione che verrà visualizzato cliccare il pulsante "Annulla prenotazione".

LEGGI ANCHE: Postepay come limitare acquisti su internet, prelievi e pagamenti

Commenti

  1. Ottima app Vinnie! Da che la conosco (ormai circa sei mesi), ogni volta che devo andare all'ufficio postale, la uso sempre :-) Di solito ci vado il pomeriggio dopo il lavoro e capitava che, specie nei giorni di esazione (in particolare con la scadenza di qualche tassa), ci fossero code interminabili. Con quest'app è tutta un'altra musica!
    Unica pecca, almeno da me, è che sono pochi gli uffici postali in cui prenotare...ma speriamo, a breve, crescano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero soprattutto nelle piccole città sono pochi gli uffici Postali che offrono questo servizio. Speriamo si adeguino. ;)

      Elimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…