Passa ai contenuti principali

Antivirus Norton e Symantec trovate gravi vulnerabilità, aggiornare subito

Scoperte gravi falle di sicurezza nei programmi Norton e Symantec, verificare e aggiornare subito
Che sia proprio un programma per la sicurezza a rendere insicuro il PC è il colmo ma è già successo in passato (AVG ad esempio) e probabilmente continuerà ad accadere; questa volta è il turno dei software Symantec fra i quali anche la nota linea antivirus Norton.

Più nello specifico Tavis Ormandy, dipendente di Google e membro di Proyect Zero (il team di analisti della sicurezza impiegati da Google con il compito di trovare exploit zero-day, fondato il 15 luglio 2014) ha scoperto svariate vulnerabilità critiche di sicurezza nei programmi business e consumer della Symantec.

Vulnerabilità talmente gravi che se sfruttate permettono a malintenzionati di eseguire codice e attività malevole a qualsiasi livello approfittando del fatto che tali programmi sono eseguiti con i più alti privilegi, tanto che su i sistemi operativi Windows consentono di caricare il codice vulnerabile nel kernel (la componente che costituisce il nucleo di un sistema operativo ovvero il software avente il compito di fornire ai processi in esecuzione sull'elaboratore un accesso sicuro e controllato all'hardware) con conseguente corruzione della memoria del kernel remoto.
Norton Internet Security
E per il fatto che tutti questi prodotti condividono lo stesso motore di base di conseguenza tutti i programmi Symantec e Norton sono colpiti da tali vulnerabilità, fra essi i popolari Norton Security, Norton 360, Symantec Endpoint Security, Symantec Protection Engine e via dicendo.

Altra cosa grave è che Symantec per la gestione delle vulnerabilità utilizza librerie open source alcune delle quali non sono state aggiornate da sette anni divenendo così vulnerabili alle decine di exploit venuti fuori durante tutto questo periodo.

Cosa si può fare?
Sul suo sito internet Symantec ha pubblicato un avviso di sicurezza che elenca tutti i programmi business e consumer colpiti riportando più nello specifico quali versioni sono interessate dai problemi di sicurezza e se attualmente sono già disponibili degli aggiornamenti.

Aggiornamenti che a seconda del programma colpito dalle vulnerabilità vengono forniti in modalità Live Update, SMG, CSAPI, hosted update, oppure devono essere scaricati e installati manualmente (cliccando il link di download apposito fornito da Symantec).

Dunque chi ha un prodotto Symantec o Norton la prima cosa che deve fare è andare sul sito di Symantec  verificare (l'avviso di sicurezza sopra linkato) se quella versione è interessata dalle vulnerabilità (cosa quasi certa) e provvedere con l'aggiornamento il prima possibile per chiudere le falle di sicurezza che lo interessano.

LEGGI ANCHE: Gli antivirus tracciano l'attività degli utenti e inviano i nostri dati personali

Commenti

  1. Mi ricordo: coi prodotti Norton ho imparato a disinstallare un programma su windows: erano talmente pesanti che, per continuare ad usare un PC, facevo prima a comprarne uno nuovo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero. E un tempo erano il top. Un tempo.

      Elimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Scaricare video da ogni sito internet – Migliori programmi gratis per farlo

Scaricare video da internet è un’operazione ormai comune a tutti. La maggior parte degli utenti ha imparato bene come fare il download dei filmatidalla rete.

Ma la tendenza per la stragrande maggioranza degli utenti è quella di scaricare video sempre dagli stessi siti, tendenza in parte dovuta alla loro popolarità, al tanto materiale disponibile e alle varie risorse gratis sviluppate appositamente per fare il download da quei siti.

Però bisogna ricordare che oltre ai soliti noti, internet brulica di tanti altri portali video ricchi di contenuti di vario tipo e genere. L’unico problema potrebbe essere quello di non sapere come fare a scaricare i video nel PC anche da questi siti, magari perché non esistono estensioni dedicate o software appositi.

A tale proposito sotto a seguire andiamo dunque a vedere una lista dei migliori programmi gratis per scaricare video praticamente da ogni sito internet, anche da quelli dove normalmente è impossibile farlo.

1. aTube Catcher
Ne avevamo parlato de…

Ingrandire testo su Windows 10 1809 di menu, icone, barre del titolo ecc con la funzione integrata

Con Windows 10 October 2018 Update Microsoft ha finalmente reintegrato la funzione nativa per aumentare la dimensione del testo delle icone, menu, barre del titolo ecc del sistema operativo.

Infatti, non si sa per quale motivo, a partire dall'aggiornamento Windows 10 Creators Update Microsoft aveva rimosso tale caratteristica costringendo l'utente a rivolgersi a soluzioni di terze parti come i validi, gratuiti e già recensiti Winaero TweakerSystem Font Size Changer.

Adesso senza servirsi di software esterni, per regolare la dimensione del testo del SO, ci si deve portare in menu Start > Impostazioni > Accessibilità > Schermo e qui come nell'esempio sotto in figura:
nella sezione "Ingrandisci testo" si dovrà trascinare verso destra il cursore dell'opzione "Trascina il dispositivo di scorrimento fino a quando il testo di esempio è facile da leggere".

Si parte dalla percentuale predefinita del 100% con la possibilità di raggiungere il massi…

Come eliminare le vecchie immagini account utente di Windows 10

A seconda dei casi, al computer Windows 10 si potrebbe aver cambiato più volte l'immagine del proprio account utente agendo da menu Start > Impostazioni > Account > Le tue info > Crea la tua immagine.

Nel corso del tempo è probabile che le foto sottoposte in tal senso siano state parecchie, di conseguenza quando ci si porta nella su menzionata sezione "Le tue info", insieme a quella attualmente applicata verranno mostrate anche le vecchie immagini account utente usate in precedenza (come nell'esempio sotto in figura):
Il fatto è che tale sezione non dispone di alcun pulsante per eliminare le vecchie immagini, le quali di conseguenza continueranno a essere mostrate in "Le tue info"; un problema soprattutto nel caso in cui tra queste foto ce n'è fosse qualcuna di indesiderata.

Fortunatamente è possibile intervenire in maniera alternativa per eliminare le vecchie immagini dell'account utente. Vediamo come procedere.

1. Premere la combinazio…