Passa ai contenuti principali

Con ReadAloud il PC legge a voce il testo scritto in ogni lingua su Windows 10 e 8

Sintetizzatore vocale gratis per Windows 10 e 8 che legge a voce il testo scritto in italiano o qualsiasi altra lingua
Con il sistema text-to-speech (TTS), da noi meglio noto come sintetizzatore vocale, è possibile riprodurre artificialmente la voce umana usando appositi programmi per PC in grado di leggere il testo scritto (di un documento magari).

Un sintetizzatore vocale torna utile principalmente in tre occasioni: se si ha problemi alla vista, se si ha intenzione di ascoltare un testo lungo invece che leggerlo e nel mentre svolgere altre attività, o ad esempio come voce narrante per un video da caricare su YouTube.

ReadAloud è un'applicazione gratis (ma c'è anche la versione Pro) per Windows 10, 8, 8.1 (anche per le corrispondenti versioni mobile Windows Phone) grazie alla quale sfruttando la sintesi vocale (riconoscimento vocale) del sistema operativo è possibile far leggere a voce al computer il testo scritto in un documento di testo o in una pagina web.

NOTA: Dato che la voce di lettura di ReadAloud è quella della sintesi vocale delle lingue installate su Windows, scaricando i language pack di proprio interesse è dunque possibile aggiungere all'applicazione tutte le voci di lettura nella lingua desiderata; in questa guida abbiamo visto come scaricare e installare i language pack su Windows 10, in questa guida come fare su Windows 8.
ReadAloud app di sintesi vocale per Windows 10 e 8
Una volta installato e avviato, nella schermata iniziale "Start" di ReadAloud (sopra in figura) a disposizione si hanno tre opzioni:
  • Blank - Per creare da zero un nuovo documento di testo digitando manualmente o incollando le parole da sottoporre poi alla lettura del sintetizzatore vocale;
  • Web - Per indicare la URL della pagina internet della quale si desidera ascoltare il testo scritto;
  • File - Per aprire un file di testo già presente sul PC (es. PDF, TXT ecc) da sottoporre al sintetizzatore vocale.
Per impostazione predefinita nella schermata iniziale nella sezione "Recent" verrano mostrati i documenti che recentemente si è sottoposto a sintesi vocale e all'occorrenza si possono ascoltare nuovamente facendoci sopra un clic di mouse. Il sintetizzatore vocale si presenterà con questa interfaccia grafica:
ReadAloud sintetizzatore vocale app Windows 10
Come si ha modo di notare nella parte alta della schermata vengono messi a disposizione una serie di pulsanti attraverso i quali gestire testo e sintesi vocale; più nello specifico partendo da sinistra:
  • Matita - Per modificare il testo (disponibile solo per i testi creati da zero con l'opzione "Blank");
  • Pin/Unpin - Per appendere nella schermata "Pinned" dell'app i documenti di proprio interesse;
  • Speech Settings - Per cambiare lingua e voce (maschio o femmina) di lettura al sintetizzatore vocale (vedi esempio sopra in figura);
  • Text Settings - Per personalizzare la parte testuale, ovvero regolare la dimensione dei caratteri di testo, il colore di sfondo e il colore dell'evidenziatore;
  • Audio Settings - Per modificare velocità, tono e volume della voce in lettura;
  • Previous Line | Play/Pause | Next Line | Stop - Per tornare a leggere dal precedente punto, avviare la lettura o metterla in pausa, leggere dal successivo punto, stoppare la lettura;
  • Read from Pointer - Se è attivata permette di leggere il paragrafo desiderato facendoci sopra un doppio clic di mouse.
Per quanto riguarda le opzioni di ReadAloud (alle quali si accede con un clic sulla rotellina ingranaggio visualizzata nella colonna a sinistra della schermata iniziale) qui è possibile personalizzare il numero di documenti aperti di recente da visualizzare (di default 12), mostrare/nascondere i suggerimenti proposti dal programma, attivare/disattivare il monitoraggio della clipboard di Windows, settare l'opzione di condivisione pagina web desiderata.

Infine se si avesse necessità di utilizzare intensamente questa applicazione è allora bene tenere conto dei limiti della versione gratis "Free" rispetto a quella a pagamento "Pro" (1,99 euro per 3 mesi, 3,99 euro per 12 mesi, 7,99 euro senza limiti di tempo) ovvero con la versione Free: si possono aprire file di testo di massimo 400 pagine, si possono aggiungere solo 6 voci/lingue, si possono visualizzare massimo 12 documenti recenti, si possono appendere massimo 5 articoli, vengono visualizzati annunci pubblicitari.

Compatibile con Windows: 8, 8.1, 10 | Dimensione: 14.5 MB | Download ReadAloud

LEGGI ANCHE: Estensioni Chrome e addon Firefox per ascoltare il testo delle pagine web letto da una voce

Commenti

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…