Passa ai contenuti principali

Registrare chiamate su Android, 5 applicazioni gratis per farlo

5 delle migliori applicazioni gratis Android per registrare le telefonate al cellulare o con il tablet
Principalmente l'esigenza di dover registrare una telefonata al cellulare la si può avere in tre circostanze: ad esempio una chiamata di lavoro nella quale vengono forniti dettagli importanti assolutamente da non dimenticare; una chiamata minatoria da parte di qualche squilibrato, stalker; oppure una chiamata con l'operatore di qualche servizio al quale ci si sta abbonando al fine di registrare le condizioni del contratto e farle rivalere qualora non venissero rispettate.

Volendo una telefonata si può registrare in modo spartano attivando il vivavoce del telefono o del cellulare registrando poi la voce dell'interlocutore e la nostra con un registratore audio o qualsiasi altro dispositivo che ne è provvisto, un altro telefonino ad esempio. Ma nell'era degli smartphone e dei tablet tornano decisamente più comode le app. A tale proposito nello specifico andiamo dunque a vedere cinque applicazioni gratis per dispositivi Android con le quali registrare le chiamate.

N.B. Tenete in considerazione che le applicazioni che seguono possono funzionare bene su alcuni modelli di cellulari e/o tablet mentre su altri no. Io le ho testate con un Samsung Galaxy Ace 2. Se ne avete voglia e le avete testate con il vostro dispositivo Android, in fondo a questa pagina potete lasciare un commento riguardo la vostra esperienza con tali app, oppure suggerirne altre, basta che siano gratuite.

1. Automatic Call Recorder (di Global Effect)
L'applicazione è disponibile sia in versione Free che Pro, ma quella gratuita è più che sufficiente allo scopo. Fra le principali caratterstiche di Automatic Call Recorder (di Global Effect):
  • Formati audio di registrazione supportati 3GP, MP4 e MP3;
  • Possibilità di ritardare l'avvio della registrazione da 1 a 8 secondi dall'inizio della chiamata;
  • E' possibile regolare il volume delle registrazioni;
  • Si può scegliere la sorgente audio da registrare come solo voce dell'interlocutore, propria voce, microfono (Voice Call è quella predefinita con la quale registrare sia la voce dell'interlocutore che la propria);
  • L'applicazione si può proteggere con password;
  • E' possibile fare il backup e il ripristino delle chiamate registrate salvate;
  • E' possibile escludere dalle registrazioni i contatti di proprio interesse;
  • Disponibili tre temi grafici.
Sul Samsung Galaxy Ace 2 l'applicazione ha registrato la chiamata alla perfezione in ottima qualità senza e con il vivavoce. Registrando in formato MP3 però ho ottenuto un effetto voce accelerato (tipo Alvin Superstar), mentre invece registrando in formato 3GP nessun problema. Automatic Call Recorder (di Global Effect) si è rivelata la migliore app per il mio smartphone fra quelle testate.

Download Automatic Call Recorder (di Global Effect)

2. Automatic Call Recorder - Registratore di chiamate
Anche per l'app Automatic Call Recorder - Registratore di chiamate c'è una versione Free e una Pro. Per quanto riguarda le principali caratteristiche di quella gratuita:
  • E' possibile condividere le registrazioni effettuate;
  • Cronologia delle chiamate registrate;
  • Si possono modificare le note informative delle registrazioni effettuate.
Durante il test (ricordo effettuato con il Samsung Galaxy Ace 2) le registrazioni senza vivavoce avevano un audio molto basso, con il vivavoce il volume invece andava bene. Ad ogni modo per aumentare il volume delle chiamate che si è registrate, basterà passare il file audio in questione al PC e aumentare il sonoro con uno di questi programmi gratis per Windows. Se invece si ha necessità di convertire il file audio in altro formato, usare uno di questi programmi freeware.

Download Automatic Call Recorder - Registratore di chiamate

3. Call Recorder
Anche Call Recorder è disponibile sia in versione a pagamento che gratuita. Le caratteristiche principali della versione Free:
  • E' possibile scegliere la sorgente audio da registrare tra propria voce, voce dell'interlocutore, microfono, linea telefono che è quella predefinita;
  • E' possibile settare la qualità di registrazione delle chiamate in Alta, Media, Bassa o Scadente;
  • Formati audio di registrazione supportati 3GP, MPEG4;
  • E' possibile abilitare la cancellazione automatica delle registrazioni più vecchie di due giorni, una settimana, due settimane, un mese.
Durante il test (effettuato con il Samsung Galaxy Ace 2) le registrazioni senza vivavoce avevano un audio molto basso, con il vivavoce il volume invece andava bene.

Download Call Recorder

4. Record My Call: Call Recorder
Record My Call: Call Recorder è simile alle altre sopra descritte, fra le sue principali caratteristiche:
  • Cancellazione automatica delle registrazioni dopo X secondi se non riuscita;
  • E'possibile abilitare l'avvio della registrazione delle chiamate manualmente (da impostazioni predefinite parte in automatico dopo aver accettato la chiamata);
  • L'applicazione non è compatibile con tutti i dispositivi Android, in questa pagina la lista completa di quelli compatibili.
Durante il test (effettuato con il Samsung Galaxy Ace 2) le registrazioni senza vivavoce avevano un audio molto basso, con il vivavoce il volume invece andava bene.

Download Record My Call: Call Recorder

5. Registratore di chiamate - ACR
Lo sviluppatore di Registratore di chiamate - ACR ha testato con successo l'applicazione sul Samsung Galaxy S3, su altri modelli di dispositivi Android però potrebbe non funzionare (come riporterà l'app in una notifica popup); nel mio caso infatti (Samsung Galaxy Ace 2) l'app non è riuscita a registrare le chiamate. Comunque ottima e ben valutata su Google Play; fra le sue principali caratteristiche:
  • E' possibile proteggere con password le registrazioni effettuate;
  • Formati audio di registrazione supportati 3GP, AAC, AMR, MP4, OGG, WAV e MP3;
  • Autocancellazione delle chiamate dopo X giorni;
  • Possibilità di avviare la registrazione delle chiamate automaticamente o manualmente;
  • Possibilità di avviare la registrazione della chiamata dopo X secondi;
  • Possibilità di registrare le chiamate anche con bluetooth connesso;
  • Integrazione con i servizi cloud storage Dropbox e Google Drive.
Download Registratore di chiamate - ACR

Commenti

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…