Passa ai contenuti principali

BZR è un lettore audio portatile che supporta oltre 480 formati

Per quanto riguarda i lettori audio portable per PC da mettere su chiavetta USB per ascoltare ovunque la propria musica senza installare nulla, le risorse di certo non mancano. In molti infatti avranno optato per i giustamente noti e largamente diffusi player multimediali in versione portatile come VLC, Winamp, Media Player Classic o altri ancora.

Ma chi vuole provare qualcosa di nuovo, servirsi di funzioni aggiuntive e soprattutto per chi ha esigenza di riprodurre i più disparati formati audio, allora può dare uno sguardo a BZR Player.

BZR Player è un ottimo lettore audio portable gratuito per computer Windows che al momento supporta oltre 480 differenti formati (su questa pagina è possibile consultare la lista completa) fra i quali ovviamente non mancano i popolari MP3, OGG, WAV.

Fra le caratteristiche e funzionalità più interessanti di questo player:

  • E’ in grado di riprodurre i brani contenuti negli archivi rar, zip, 7-zip, lha, atr, gzip, bzip2 senza dover estrarre i file audio dal loro interno;
  • Con un click consente di normalizzare tutti i brani aggiunti all’elenco di riproduzione in maniera tale che vengano riprodotti allo stesso volume;
  • Consente di aprire e riprodurre flussi audio in streaming (HTTP Streaming);
  • Può essere avviato in più istanze separate;
  • Consente di aggiungere ai segnalibri i file e i flussi audio preferiti;
  • Mostra informazioni dettagliate dei file audio in riproduzione, per tutti i formati, compresi anche i Tag MP3 (ID3v1 e ID3v2);
  • Supporta la creazione (informato M3U) e anche il caricamento di playlist in formato M3U, PLS e M3U NEZPlug;
  • E’ in grado di riprodurre i file audio anche se la loro estensione non è corretta. Ad esempio se un file MP3, magari per errore di battitura, invece di essere scritto correttamente “Titolo.mp3” è scritto “Titolo.m3”, BZR Player lo riprodurrà comunque;
  • Tante altre ancora le funzionalità e caratteristiche consultabili su questa pagina.

Fra l’altro semplice da utilizzare, una volta avviato, BZR Player si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

BZR Player

Nel pannello dei comandi, oltre ai classici pulsanti di gestione della riproduzione, a disposizione viene messo il cursore “PITCH” per accelerare o rallentare l’audio del file in esecuzione; con il cursore “BALANCE” si potrà bilanciare l’audio a destra o a sinistra fra le casse oppure distribuirlo paritariamente. Accanto alla levetta del “VOLUME” si trovano i pulsanti:

Normalize – Per normalizzare l’audio allo stesso volume di tutti i brani aggiunti all’elenco di riproduzione;

Reverb – Per attivare l’effetto riverbero dell’audio;

Shuffle – Per attivare la riproduzione casuale;

Repeat – Per ripetere il brano attualmente in riproduzione.

Sotto “BALANCE” seguono i pulsantini per aprire un nuovo file audio, nascondere/mostrare la playlist, nascondere/mostrare il pannello informazioni. L’animazione del display (che va a ritmo di musica) si può cambiare rapidamente facendoci sopra un click di mouse e all’occorrenza si possono personalizzare anche i colori del display (cliccandolo con il tasto destro del mouse e nel menu selezionando Settings>Display). Inoltre cliccando il display con il tasto destro del mouse, tramite menu contestuale si avrà accesso ad altre funzionalità del lettore.

Subito sotto al player è visualizzata la playlist o la lista dei brani aggiunti all’elenco di riproduzione; per aprire singoli file audio o intere cartelle musicali o ancora flussi audio in streaming, servirsi del pulsante “ADD” ed eventualmente se si desidera salvare la corrente lista brani come playlist cliccare il pulsante “SAVE”. Da impostazioni predefinite, alla prossima apertura, BRZ ricorderà gli ultimi brani che si è riprodotto nella precedente istanza.

Accedendo in “Settings” (con un click destro sul display) si avrà accesso a tante altre opzioni di gestione e personalizzazione di questo lettore audio portatile per PC, che nel suo genere, viste poi le importanti funzioni e  caratteristiche, è sicuramente al momento uno dei migliori nel suo genere.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7 e 8

Dimensione: 12 MB

Download BZR Player

Commenti

  1. Veramente buono e completo, anche se non trovo l'equalizzatore.
    Finora i migliori e stabili che ho su chiavetta sono:
    CoolPlayer portable, leggerissimo, scaricato da portableapps.
    WinAmp portable, più ampio e configurabile.
    Non mi soddisfano invece FooPlayer e Aimp, instabili e confusi, IMHO.

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, l'equalizzatore non c'è, almeno come siamo abituati a vederlo noi. Qualche opzione si trova qua e la in Settings nelle sottoschede Engines. Anche io usavo CoolPlayer. Per FooPlayer e Aimp preferisco Winamp sicuramente.

    RispondiElimina
  3. rico: > anche se non trovo l'equalizzatore

    Condivido la tua perplessità. Visto che diverse incisioni fanno davvero schifo, l'equalizzatore è la prima cosa che cerco in un lettore.

    GF

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…