Passa ai contenuti principali

Imperium Civitas gratis fino al 31 Agosto 2012 – Costruisci il tuo impero

Imperium Civitas gratis fino al 31 Agosto 2012 – Costruisci il tuo impero

Abbiamo già visto i migliori giochi gratis per PC alternativi a Age of Empire e Civilization, ovvero i due celebri videogames di strategia che hanno appassionato milioni di utenti in tutto il mondo dove lo scopo è quello di conquistare le terre per costruire e far prosperare il proprio impero.

Per gli appassionati del genere non passerà sicuramente inosservata la notizia e l’opportunità di poter scaricare gratis fino al 31 Agosto 2012 la versione completa senza limiti di un altro grande titolo: Imperium Civitas (o Imperivm Civitas), videogioco di strategia che conta ben oltre un milione di utenti.

A differenza dei precedenti giochi della medesima saga, Imperium Civitas si distingue per l’introduzione della grafica in 3D che rende ancora più realistico il gameplay. Lo scopo del gioco e nientemeno che la creazione dell’Impero Romano! Partendo da zero si dovrà dare vita e governare la propria città facendola prosperare con la costruzione di edifici (numerosi quelli a disposizione) e sopperire alle necessità di sviluppo e della popolazione  per favorire l’espansione del impero.

Ogni edificio ha il suo scopo. Principalmente tali costruzioni servono per ricavare e accumulare risorse che a loro volta verranno impiegate per la crescita di Roma come ad esempio i campi di grano, le cave di marmo, segherie, miniere e via dicendo. Ovviamente non mancano le caserme per addestrare le legioni e le costruzioni monumentali come il Colosseo, gli acquedotti, templi, basiliche, ville e tante altre ancora. Città che tra l’altro dovrà essere protetta anche dalle civiltà barbare le quali potranno essere distrutte o sottomesse all’Impero Romano scagliandovi contro le nostre guarnigioni imperiali preventivamente addestrate nelle caserme. Quattro modalità di gioco se si conta anche la modalità Impara a Giocare con la quale l’utente potrà imparare tutte le regole del gioco prima di cimentarsi nella vera e propria veste del fondatore di Roma.

La modalità Città di Roma per iniziare a costruire, espandere e governare la propria città; la modalità Missioni del Cesare per giocare missioni civili o militari predefinite del gioco e infine la modalità Sfida Civitas per sfidare online altri utenti nella costruzione e gestione della propria città scalando la classifica mondiale su internet.

Ma non solo è possibile scaricare gratis il gioco Imperium Civitas, bensì insieme a esso si potrà fare il download del Manuale di gioco, del manuale La città romana ovvero una guida di Roma per conoscere al meglio usi e costumi di questa civiltà che si sta per governare, e infine i Codici segreti, ovvero i trucchi da usare durante il gioco per essere invincibili con i quali aumentare al volo le risorse, rendere imbattibili i soldati, produrre quantità illimitate di oro e tanti altri codici speciali ancora per agevolare notevolmente il gameplay. Manuali e codici segreti si potranno scaricare dalla stessa pagina di download del gioco e sono tutti e tre in formato PDF.

Per poter scaricare Imperium Civitas ci si deve collegare con questa pagina internet dell’FX Classics Store e creare un account gratuito se si è sprovvisti. Per poter installare il gioco verrà chiesto di scaricare (sempre gratuitamente) FXWebPlayer che una volta lanciato si occuperà del download e dell’installazione. Sotto a seguire il breve trailer ufficiale di Imperium Civitas:

Requisiti minimi:

  • Windows XP/Vista/7
  • Pentium 4 1,8 GHz
  • 1 GB di memoria RAM
  • 1,43 GB di spazio libero sull'hard disk
  • Scheda grafica 64 MB (NVidia GeForce 3 o superiore (eccetto MX) - ATI Radeon 9000 o superiore)
  • Scheda audio

Commenti

Post più popolari dell'ultima settimana

Attenti alla Pulizia disco di Windows 10 v1809: può cancellare i file dalla cartella Download

La Pulizia disco è uno strumento integrato in Windows, attraverso il quale è possibile liberare spazio di archiviazione cancellando file temporanei, delle precedenti installazioni del sistema operativo, dal Cestino e via dicendo.

Su Windows 10 con l'aggiornamento October 2018 Update, a tale strumento è stata aggiunta la nuova opzione di pulizia "Download" la quale permette di cancellare il contenuto di tale cartella.

Per impostazione predefinita l'opzione "Download" è deselezionata, e quando si vuole eseguire la pulizia disco è necessario assicurarsi che non sia selezionata nel caso in cui si volesse impedire che i file scaricati da internet vengano cancellati da questa directory.

Come negli esempi sopra in figura, l'opzione di pulizia della cartella "Download" si trova sia nella versione classica dello strumento Pulizia disco (che si esegue portandosi in "Questo PC", facendo poi un clic destro sul "Disco locale (C:)", nel …

Attivare SwiftKey su Windows 10 per suggerimenti testo mentre si digita e correzioni automatiche

Su Windows 10 October 2018 Update ha debuttato SwiftKey, ovvero la tastiera intelligente di Microsoft, tra le più scaricate e usate a livello globale su smartphone e tablet, tant'è che su diversi nuovi dispositivi è preinstallata.

Successo dovuto al fatto che la tastiera SwiftKey apprende lo stile di scrittura dell'utente, il quale può quindi digitare più velocemente e accuratamente con le previsioni e le correzioni, comprese le parole, le frasi e le emoji.

Windows 10 aggiornato a October 2018 Update offre nativamente la tastiera SwiftKey con le medesime caratteristiche che l'hanno resa famosa su mobile, ovvero apprendimento dello stile di scrittura per una digitazione più rapida e accurata, anche con la tastiera hardware non solo quella su schermo e/o touchscreen.

Per utilizzare questa tastiera è prima necessario attivare SwiftKey portandosi in menu Start > Impostazioni > Dispositivi > Digitazione e qui come nell'esempio sotto in figura:
sia per la tastiera s…

Sapere se la scheda video è falsa con GPU-Z

L'ultima versione di GPU-Z, uno fra i migliori programmi per vedere le caratteristiche della GPU, su PC Windows, dispone di una nuova funzione che è in grado di scoprire se la scheda video del computer è falsa o meno.
Tale caratteristica arriva in seguito a diversi episodi di schede video false vendute su internet, manipolate a livello BIOS in maniera tale che una volta montate appaiano ciò che non sono, ovvero più potenti e performanti di ciò che sono in realtà; così una scheda video GeForce GTX 1060 venduta a un prezzo vantaggioso si è rivelata essere una GeForce GTS 450 decisamente più economica a livello di prezzo e prestazioni.
GPU-Z al momento è in grado di rilevare le versioni false delle seguenti schede video G84, G86, G92, G94, G96, GT215, GT216, GT218, GF108, GF106, GF114, GF116, GF119, GK106; rilevatore che dovrebbe arricchirsi del supporto di ulteriori modelli con le prossime release del software.
Per verificare se la scheda video montata nel computer è un fake o meno,…