Speed Fan – Programma gratuito per la regolazione della temperatura del PC e della velocità delle ventole

Questo programma piccolo in termini di dimensione risulta molto utile inquanto ci permette oltre a visualizzare le temperature del nostro PC anche di regolarle nel caso riteniamo siano eccessive. Le temperature visualizzate sono quella del processore (CPU), dell' hard disk, dell' intero sistema (System) e dell' alimentatore (AUX). Inoltre Speed Fan ci consente di variare la velocità delle ventole del computer in modo da ottenere temperature più basse o più alte. Il programma è gratuito e lo potete scaricare da qua:


COME FUNZIONA SPEED FAN

Apriamo il programma e ci troviamo davanti a questa finestra:



Le opzioni di questo programma sono veramente tante e tutte personalizzabili in base al proprio PC e alle proprie esigenze. Come detto prima vediamo le impostazioni principali che ci permettono di visualizzare le temperature dei componenti del nostro computer e il pannello per regolare la velocità delle ventole.

1. In questo riquadro vengono visualizzatele temperature del sistema, del processore, dell' alimentatore e dell' hard disk.


2. In questo riquadro possiamo regolare la velocità generale delle ventole dopodiché possiamo iniziare a vedere i risultati in termini di temperatura nel primo riquadro (1).


Adesso impostiamo la lingua italiana così il programma ci viene un po' più semplice da capire:


1. Clicchiamo il pulsante Configure


2. Dalla finestra che ci viene aperta clicchiamo la scheda Options e nella terza riga partendo dall' alto, nel riquadro Language selezioniamo la lingua italiano e clicchiamo OK.


Vediamo come impostare velocità e temperatura:


Dalla schermata iniziale clicchiamo il pulsante Configura e ci viene aperta la finestra Configura divisa in schede che sono:


TEMPERATURE: vengono visualizzate le temperature del sistema (System), del processore (CPU), dell' alimentatore (AUX) e dell' hard disk (HD0). Se vogliamo modificare la temperatura dobbiamo cliccare su una di queste componenti ottenendo questo:


Qua nell' esempio abbiamo selezionato la componente hard disk (HD0) e in automatico più in basso vengono visualizzate le temperature correnti preimpostate dal programma, totalmente personalizzabili. In particolare vediamo il campo Desiderata dove con le due freccette una alta e l' altra bassa, possiamo impostare la temperatura da noi desiderata, mentre nel secondo campo Attenzione impostiamo allo stesso modo una temperatura di livello di guardia nel senso che quando l' hard disk andrà a superare o a raggiungere il valore da noi selezionato, Speed Fan nella schermata principale ci avviserà con una freccia rossa o un icona di fuoco che l' hard disk è arrivato a quella temperatura o che l' ha superata, in modo tale da permetterci di intervenire. Stesso discorso di regolazione vale per le altre componenti che hanno lo stesso procedimento di impostazione temperatura come questo appena descritto riguardo l' hard disk.

VENTOLE e VOLTAGGI: in queste schede vengono elencate le ventole e i voltaggi in base al nostro computer, non sono schede che permettono di modificarne le opzioni ma ci visualizzano gli elementi presenti nel nostro PC in merito a queste due voci.

VELOCITA': in questa scheda possiamo modificare la velocità delle ventole, ovviamente il numero di queste varia a seconda del nostro computer nel senso c' è chi ha un PC con più o meno ventole. Il sistema di modifica è lo stesso di quello spiegato per le temperature ovvero selezioniamo una ventola e in basso alla finestra ci viene visualizzato il pannello dove inserire il Valore minimo e massimo della velocità delle ventole.

OPZIONI: in questa scheda personalizziamo lingua e colori di rappresentazione grafica a nostro piacimento.

Le altre schede che seguono sono personalizzabili in base alle nostre preferenze.

Infine dalla schermata principale cliccando la scheda Grafici ci viene appunto visualizzata una finestra di rappresentazione grafica ( selezionando una o tutte le componenti) dove possiamo seguire l' andamento in termini di temperatura e velocità del computer e delle ventole.

A prima vista può sembrare molto complesso da utilizzare come programma, ma basta dedicarsi qualche minuto e ci si può rendere conto della sua validità e utilità.


2 commenti

Peccato solo che il riquadro rosso sia completamente vuoto.

Rispondi

Sarà la nuova versione?

Rispondi

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog