Gioco del dinosauro su Google Chrome quando si è offline su PC e Android

Gioca con il dinosauro su PC e Android con Google Chrome quando è offline

Gli utenti Google Chrome avranno sicuramente avuto modo di conoscere e vedere il dinosauro che compare sulla pagina web del browser quando si è offline senza connessione internet.

Pare che Google per rappresentare la condizione offline del suo browser abbia simpaticamente scelto come dinosauro il T-Rex, in quanto con le sue corte braccia che lo caratterizzavano non avrebbe avuto la possibilità di accedere a internet.

Nel tempo il T-Rex di Chrome è diventato una vera e propria icona tanto che ora è diventato un vero e proprio gioco incorporato nel browser internet stesso su PC (già disponibile da qualche mese) e di recente anche su cellulari e tablet Android.

LEGGI ANCHE: Giochi nascosti in documenti Office per non farsi scoprire dal capo
Gioco del dinosauro Chrome offline
Ovviamente per giocarci occorre essere offline, disconnessi da internet, e avviare Chrome. Non appena nella pagina verrà visualizzato l'errore "Impossibile connettersi a Internet", per iniziare a giocare con il dinosauro sul computer si dovrà premere la barra spaziatrice o la freccia su, su Android toccare la schermata.

Ed ecco che comincerà il gioco. Ovvero il T-Rex darà inizio a una corsa senza fine dove lo scopo è quello di arrivare il più lontano possibile saltando (sul PC usando barra spaziatrice o la freccia su e su Android toccando lo schermo) i vari cactus che si incontreranno durante il percorso. Come tutti i giochi di tipo "endless running games" man mano che si va avanti la corsa diverrà più difficile e veloce; dunque nell'attesa che ritorni internet se non si ha altro da fare si potrebbe tentare di segnare il record con il T-Rex di Chrome.

LEGGI ANCHE: Siti per scaricare gratis videogiochi belli per PC legalmente

8 commenti

Non sospettavo che il dino potesse correre e saltare. Ora so cosa fare mentre aspetto la connessione del router (è stabile, ma al primo avvio ci mette almeno dieci minuti a connettersi, forse il mio provider ADSL ha il suo server su marte)

Rispondi

Dieci minuti in effetti non sono normali..

Rispondi

La cosa strana è che se lo riaccendo entro due o tre ore, si connette entro due minuti. Forse restando spento a lungo perde una qualche configurazione.... mah.

Rispondi

Posso sapere la marca del router e il tuo provider? Giusto per vedere se c'è qualche soluzione ;)

Rispondi

Sitecom "vecchiotto" (WL 174) e Telecom con 7 mega (dati + telefono base).
Ma non ti sbattere: ormai so che, se voglio una connessione pronta, devo lasciarlo acceso o riaccenderlo entro due ore, non è un grosso problema.

Rispondi

Problemi proprio come il tuo non ne ho trovati. In alcuni forum c'è comunque chi suggerisce l'aggiornamento alla versione più recente del firmware del router; anche se leggendo alcune risposte non si è rilevata sempre risolutiva in certi casi. Stessa cosa per il reset e il nuovo settaggio da zero. Valuta tu se ne vale la pena.

Rispondi

Grazie comunque, lo farò alla prima occasione. O magari lo faccio fare al GoogleSauro :-)

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati