WIPE elimina le tracce lasciate sul browser internet e sul PC per proteggere la privacy

Come ormai sa bene la maggior parte degli utenti, quando si naviga internet con il browser e quando si utilizza il computer per fare altre operazioni, la maggior parte di tutti questi movimenti e azioni vengono automaticamente memorizzate in varie aree del computer.

Fin qui niente di male se si è i soli ad utilizzare quel PC oppure se lo si condivide con persone fidate. Al contrario invece se questi dati finiscono in mano a malintenzionati, a seconda delle informazioni in essi memorizzate, recuperandoli potrebbero venire utilizzati a proprio discapito.

WIPE è un programma gratis che principalmente si occupa di questo problema, ovvero di tutelare la privacy degli utenti PC individuando, previa scansione, tutte le tracce sensibili rimaste in memoria nel computer per procedere poi con la loro eliminazione. Tracce derivate dalla navigazione internet con i più popolari browser (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) come cookie, moduli di auto-completamento, cronologie, cache, file index.dat e via dicendo.

Ma non solo quelle create dall’attività internet, bensì tante altre tracce provenienti da varie azioni compiute al PC, ad esempio l’elenco dei documenti aperti di recente, cronologie Apri e Salva, cache del registro MUI, liste MRU, cestino, cronologie Cerca, cronologie Esegui, file temporanei, sfondi usati di recente, programmi usati di recente, cancellazione delle cronologie di noti software come Windows Media Player, Adobe Reader, Flash Player, Java, Outlook, Skype e tanto altro ancora.

Fra l’altro WIPE è un software facile da usare, multilingue italiano compreso. Una volta installato e avviato effettuerà automaticamente la scansione del computer e dei programmi installati (quelli supportati da WIPE), dopodiché elaborerà tutte le tracce rimaste in memoria sul sistema in maniera tale che l’utente possa decidere quali eliminare:

WIPE 2013

La cancellazione di tali tracce si può effettuare in due differenti modalità: la prima “Cancellazione delle tracce e delle zone inquinate” che è quella raccomandata per gli utenti meno esperti che non sanno bene cosa eliminare; la seconda è la “Modalità di pulitura Avanzata” indicata agli utenti più esperti che qui avranno modo di decidere cosa ripulire e cosa no:

WIPE selezionare le tracce da eliminare

La lista delle tracce che WIPE riesce ad individuare e ripulire è davvero lunga; per comprendere nella cancellazione quelle di proprio interesse basterà selezionarle spuntando la corrispondente casella di selezione. Per avviare la rimozione non resta che cliccare il pulsante Cancella.

Una caratteristica interessante ma prevista soltanto nella versione Pro (a pagamento del programma) non in quella gratuita, è la possibilità di cancellare queste tracce definitivamente senza possibilità di recupero futuro, indicando in Impostazioni>Metodo Cancellazione una delle quattro opzioni di passaggio di cancellazione disponibili fra le quali c’è anche Guttman, DOD e GOST.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7 e 8

Dimensione: 4.98 MB

Download WIPE

LEGGI ANCHE: Privacy Agent eliminare tutte le tracce di navigazione dai browser internet e JetClean – Pulire il PC con un clic rimuovendo i file spazzatura dal sistema.



Lascia un commento