USB SPY: copiare di nascosto i file dalla chiavetta USB collegata al PC

Come copiare chiavetta USB di nascosto quando collegata al PC con il programma USB SPY per Windows

Molto probabilmente se in nostra assenza un malintenzionato volesse rubarci dati e file privati dal nostro PC, una volta riuscito ad accedervi fisicamente copierà il materiale su una chiavetta USB o comunque su una unità di memoria rimovibile di tale tipologia.

Certo e per fortuna non è un problema che si verifica spesso e che probabilmente per la stragrande maggioranza degli utenti non si presenterà mai.
Comunque per chi da questo punto di vista si sente a rischio ci sono alcune risorse gratis da usare per prevenire una situazione simile, come ad esempio i software free USB Disk Manager, USB Manager, USB WriteProtector e simili.
Ma come fa un malintenzionato a copiare i dati presenti sull’unità USB senza che nessuno sia ccorga di niente? Ad esempio su i PC Windows ci si può servire di USB SPY ovvero un piccolo e semplice ma efficiente programma gratis che permette di copiare di nascosto tutto il contenuto di una pennina USB o di altre periferiche USB che vengono collegate al computer salvandolo nell’hard disk.

Fra l’altro USB SPY si può facilmente configurare per fare in modo che venga eseguito automaticamente con Windows all’avvio del computer, che risulti invisibile e protetto da password per non essere disattivato. Decisamente facile da usare, una volta avviato USB SPY è già pronto per entrare in funzione e si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

USB SPY

Non appena verrà collegata una unità USB al computer (fatte una prova per rendervene conto di persona), essa verrà rilevata da USB SPY e in automatico i file contenuti al suo interno verranno copiati nel disco rigido del computer in maniera del tutto nascosta. Come accennato in apertura, USB SPY può essere configurato in modo tale da risultare totalmente invisibile; per settarlo a dovere occorre dunque spostarsi nella scheda Options dell’interfaccia grafica del programma (sotto in figura):
USB SPY opzioni di configurazione
In Spy Mode Settings abilitare la casella StartUp with Windows per far si che USB SPY venga avviato automaticamente all’accensione del computer; abilitare la casella Hide on start per fare in modo che venga avviato già in modalità nascosta.
In Directory Target cliccando il pulsante Get si può cambiare la cartella di destinazione nella quale salvare il contenuto copiato dalla chiavetta o altre unità USB, che di default è settato nel percorso C:UsbSystem. All’occorrenza in Atributes selezionando Hidden o Hidden & System è possibile rendere invisibile la cartella di destinazione di salvataggio.
In Hotkey to Show Usb Spy si può settare una combinazione di tasti per far riapparire l’interfaccia grafica del programma quando è nascosta; io ho settato la combinazione Ctrl+S; confermare cliccando il pulsante Set.
In Password Protection è invece possibile settare una password di protezione di accesso all’interfaccia grafica del programma nel caso in cui venisse scovato. Digitare per due volte la password (una volta in UserPass e la seconda volta per conferma in Confirm) e applicarla cliccando il pulsante Set. Se USB SPY è stato protetto con password, una volta richiamata la sua interfaccia grafica, prima che essa venga visualizzata si dovrà inserire la parola segreta (come nell’esempio sotto in figura):
USB SPY protezione con password
senza la quale sarà impossibile accedere. Per nascondere manualmente USB SPY, nella schermata inziale Main (vedi la figura 1) basterà cliccare il pulsante Hide. Per poterla visualizzare nuovamente premere la combinazione di tasti settata precedentemente.
Come detto più sopra, i file copiati dalla chiavetta verranno salvati nell’hard disk nella destinazione Disco locale (C:) > UsbSystem (o altra destinazione precedentemente indicata in “Directory Target“); qui verrà creata una cartella che come nome avrà quello dell’unità USB in questione e al suo interno si troverà una sottocartella contenente i file copiati dall’unità USB, che come nome riporterà la data di acquisizione e la dimensione totale del contenuto (come nell’esempio sotto in figura):
USB SPY cartella dove viene salvato il contenuto copiato dall'unità USB
Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8, 10 | Dimensione: 381 KB | Download USB SPY


Lascia un commento