Spyrix un keylogger che registra schermate e quello che si scrive con la tastiera

Spyrix un keylogger che registra schermate e quello che si scrive con la tastiera

Abbiamo già parlato diverse volte dei keylogger che in versione software consistono in piccoli programmi che hanno la funzione di spiare o monitorare l’attività che viene svolta dalle persone sul computer nel quale è stato installato.

Se non esplicitamente indicato, utilizzare i keylogger a insaputa degli utenti monitorati rientra nei termini di violazione della privacy dato che possono essere adoperati per rubare password, dati bancari e altre informazioni sensibili (dunque prestare attenzione all’uso che se ne fa), ma in alcune circostanze questa tipologia di programmi spia potrebbe rivelarsi utile in situazioni particolari ad esempio per la sicurezza della propria azienda o per la sicurezza dei propri figli minorenni.

Tra tutti i keylogger che abbiamo visto fino a ora, Spyrix Free Keylogger è forse uno dei migliori. Gratuito e compatibile con Windows a partire dalla versione 2000 fino a Windows 7, Spyrix Free Keylogger una volta installato registra nel log tutto ciò che viene scritto con la tastiera del PC, ogni cambio di schermata sullo schermo, ovvero quando si apre una nuova finestra, menu e via dicendo, i programmi utilizzati e i siti internet visitati riportando fra l’altro la data e l’ora di ogni evento.

Altre importanti funzioni arricchiscono e caratterizzano questo programma: si può nascondere in maniera tale da farlo girare in modalità invisibile, si può far avviare con Windows e l’accesso a Spyrix si può proteggere con una password di sicurezza. Facile da usare, dopo averlo installato e avviato la prima volta verrà mostrata la schermata dei settaggi (sotto in figura):

Spyrix Free Keylogger impostazioni

Nella quale attivare la voce Run at Windows Startup per far avviare Spyrix con Windows, attivare la voce Hide the Tray Icon per nascondere l’icona del programma nella barra di Windows vicino all’orologio. In Hot key to enter password indicare una combinazione di tasti per richiamare il programma se lo si è precedentemente nascosto in modalità invisibile. In Password to show program e Reenter Password digitare/settare la password per proteggere il programma dall’accesso di utenti non autorizzati. Quando con la combinazione di tasti si richiamerà l’interfaccia grafica di Spyrix, se si è settata la password di sicurezza (consigliato), per visualizzare il programma si dovrà prima immettere la parola segreta senza la quale sarà impossibile procedere e vedere tutta l’attività spiata. Confermare le impostazioni cliccando Ok.

L’interfaccia grafica di Spyrix si presenterà in questo modo:

Spyrix Free Keylogger

Per attivare il monitoraggio cliccare il pulsante Start evidenziato in verde; per interromperlo cliccare il pulsante Stop. Una volta attivato il monitoraggio, come detto precedentemente è possibile far girare Spyrix in modalità invisibile, per farlo si deve cliccare il pulsante Hide evidenziato in fucsia. Per richiamare l’interfaccia grafica si dovrà digitare la combinazione di tasti settata in precedenza ed immettere la password di accesso.

All’interno dell’area evidenziata in rosso, Event Log, verrà mostrato il sommario di tutta l’attività dell’utente che è stata spiata dal keylogger. Nella colonna Event l’icona della tastiera significa che quell’attività contiene dati testuali battuti appunto con la tastiera; mentre l’icona dello schermo vuol dire che quell’attività contiene schermate aperte dall’utente e spiate da Spyrix.

Nella colonna Date/Time verrà mostrata la data e l’ora di ogni evento, in Windows Title il titolo della finestra dell’applicazione adoperata, in Application l’applicazione adoperata e in Value il sommario del contenuto dell’attività spiata. Per vedere nel dettaglio l’attività monitorata basterà fare un clic di mouse su quella di proprio interesse e subito sotto in Detail View, l’area evidenziata in giallo, essa verrà mostrata in modo completo. Nell’esempio sopra in figura Spyrix ha registrato l’email e la password di Facebook di accesso all’account (la chiocciola è sostituita dalla lettera ò).

Nel caso in cui si volessero eliminare i dati fino ad ora registrati da Spyrix si deve cancellare il contenuto delle due cartelle logs e scr che si trovano seguendo questo percorso:

C:Document and SettingsAll Users (oppure nome Utente)Application DataLocalVirtualStoreProgram FilesSpyrix Free Keylogger”.

Su Windows XP il percorso è il seguente:

C:Document and SettingsAll UsersDati applicazioniSpyrix Free Keylogger”.

Ripeto e ricordo che l’utilizzo dei keylogger a insaputa degli utenti da monitorare corrisponde a violazione della privacy, reato perseguibile penalmente, dunque prestare attenzione all’utilizzo che se ne fa.

Compatibile con Windows: 2000, XP, Vista e 7

Dimensione: 1.97 MB

Download Spyrix Free Keylogger


Lascia un commento