Sorvegliare con la webcam: controllo remoto, email e sms di allerta movimento rilevato

Programma gratis per sorvegliare con la webcam da PC Windows con funzione di controllo remoto, notifiche email e rilevamento del movimento

Per quanto riguarda la video sorveglianza abbiamo già parlato di alcuni programmi freeware per Windows come Vitamin D e TeboCam con i quali tramite  webcam collegata al computer è appunto possibile sorvegliare casa o il posto di lavoro.

Sentry Vision Security è un altro software gratis per videosorvegliare degli ambienti, più performante delle altre due applicazioni appena citate in quanto è caratterizzato da alcune interessanti funzioni che lo rendono particolarmente utile.

Nello specifico con Sentry Vision Security è possibile controllare da remoto la webcam via internet da un altro PC o cellulare e vedere l’ambiente da essa monitorato; inoltre il programma può essere configurato per inviare email o sms e mms di allerta ogni qualvolta la webcam rileva un movimento nell’ambiente monitorato è all’occorrenza è anche possibile fargli emettere un allarme sonoro.

AGGIORNAMENTO: Sentry Vision Security è stato dismesso, ovvero il programma può ancora essere scaricato e installato ma dopo qualche minuto di utilizzo smette di funzionare e verrà richiesta una non meglio documentata procedura di attivazione. In alternativa consultare questa lista di programmi gratis per Windows per sorvegliare con la webcam e camera IP.

Sentry Vision Security tra l’altro è anche abbastanza facile da usare e da configurare. Una volta installato e avviato si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):
Sentry Vision Security In Cameras si deve cliccare il pulsante Camera per selezionare la webcam collegata al computer e in Mic il microfono nel caso in cui si volesse registrare anche l’audio. In Motion Sensitivity agendo sull’apposito cursore si potrà regolare la sensibilità della rilevazione di movimento da bassa (Low) a alta (High). Per avviare la videosorveglianza cliccare il pulsante Start e Stop per interromperla.

In Recordings si possono invece personalizzare le impostazioni di registrazione indicando ad esempio il formato video preferito, la qualità, la quantità massima di memoria su disco che possono occupare le registrazioni (espressa in MB), la sincronizzazione audio ed eventualmente settare una differente cartella di destinazione nella quale salvare le registrazioni video effettuate. Per aprire la cartella che contiene i filmati già registrati, cliccare il pulsante View recordings.

All’interno dell’area evidenziata in rosso si possono configurare le interessanti funzioni prima citate, che caratterizzano questo interessante programma.

Brodcast
Dopo aver attivato la funzione con un clic sull’icona (quando è attiva è di colore verde) e cliccato il corrispondente pulsante Setup si potrà configurare il controllo remoto della webcam, per comandarla e vedere il video dell’ambiente monitorato a distanza, via internet agendo da un altro computer o dal cellulare: Sentry Vision Security impostazioni per il controllo remoto della webcam In IP Address in External IP e Internal IP rispettivamente viene mostrato il proprio indirizzo IP esterno ed interno. In Port si deve indicare un porta TCP&UDP aperta nel router, che consentirà al programma di essere comandato da remoto. Io ho indicato la numero 8080. Chi non sapesse aprire una porta del router può farlo in automatico con SimplePort Forwarding.

Tra l’altro è anche possibile settare una password di protezione di accesso al controllo remoto senza la quale sarà impossibile comandare e vedere la webcam via internet.

Per controllare e comandare la webcam da remoto da un altro computer, nella barra indirizzi del browser internet si dovrà inserire l’ External IP e confermare cliccando Invio. Se invece si vuole fare una prova dallo stesso PC si dovrà usare l’ Internal IP. In entrambi i casi la schermata web sarà di questo tipo: Sentry Vision Security controllo remoto della webcam Completa di tutti i comandi di gestione del programma:
  • Camera per avviare o interrompere la videosorveglianza;
  • Alarm per attivare/disattivare l’allarme;
  • Alerts per attivare/disattivare gli avvisi via email o sms/mms;
  • Sensitivity per diminuire o aumentare la sensibilità del sensore di movimento;
  • Hide per nascondere e visualizzare il programma nel computer sul quale è installato.
Ho testato con successo il controllo remoto agendo da un altro computer e da iPod touch 4S.

Schedules
Da qui è possibile configurare Sentry Vision Security in maniera tale da programmare le registrazioni di videosorveglianza con annesse funzioni in specifici giorni della settimana e all’ora desiderata: Sentry Vision Security programmare la videosorveglianza Alerts Accedendo nel Setup di Alert è invece possibile settare le notifiche email, sms e mms di movimento rilevato dalla webcam nell’ambiente videosorvegliato: Sentry Vision Security settare le notifiche email, sms e mms Per quanto riguarda le email di avviso al momento è possibile settarle solo account Gmail. Per gli SMS o MMS di notifica al momento non sono previsti provider telefonici italiani.

Infine l’interfaccia grafica di Sentry Vision Security (oltre che agendo da remoto), si può nascondere rendendola invisibile, cliccando il pulsante Hide visualizzato subito accanto alle funzioni speciali del programma evidenziate dal riquadro rosso.

Per ottenere registrazioni di buona qualità è consigliabile posizionare la webcam non in controluce e magari sarebbe bene procurarsi una webcam che filma in HD. Inoltre se si desidera installare la webcam (non wireless) in una parte alta della stanza da videosorvegliare, in via preventiva si potrebbe acquistare un cavo prolunga USB reperibile su internet per pochi euro.

Compatibile con Windows: XP, Vista , 7, 8 | Dimensione: 13.8 MB | Download Sentry Vision Security



Lascia un commento